> > Putin fa entrare in azione il sommergibile nucleare Belgorod

Putin fa entrare in azione il sommergibile nucleare Belgorod

Il sommergibile Belgorod

Vladimir Putin alza il tiro e fa entrare in azione il sommergibile nucleare Belgorod sguinzagliandolo in uno spot nevralgico strategicamente ma neutro

Vladimir Putin fa entrare in azione il sommergibile nucleare Belgorod e la marina della federazione fa in modo che venga tracciato, in modo da rafforzare l’idea di una prontezza operativa di livello atomico.

Il battello con i terribili missili-siluro Poseidon sarebbe stato rilevato in sonar nell’Artico e dal una rete di sonoboe Nato quando la a guerra in Ucraina è giunta al suo 221esimo giorno ancora nel segno della controffensiva ucraina e dei bombardamenti. 

Putin fa entrare in azione il Belgorod

Il sommergibile a propulsione nucleare russo K-329 Belgorod si muove dunque nei mari artici. Secondo i media che interpretano una informativa Nato “c’è il sospetto che la sua missione sia testare il missile-siluro Poseidon, capace di portare testate nucleari a diecimila km di distanza”.

L’Alleanza è in allerta ma il sospetto è che l’ordine di far muovere il Belgorod a quota snorkeling malgrado il battello non abbia bisogno di farlo essendo a propulsione nucleare risponda ad un’esigenza di minaccia palesata, più che ad un quadrante strategico preciso. 

Cosa ci fa il Belgorod nel mare dell’Artico

In buona sostanza Putin potrebbe aver deciso di far sapere che ha messo in campo i “pezzi da 90”.

Anche perché in ipotesi operativa il Belgorod dovrebbe avere come target eventuale il Mar Nero e Odessa, non certo il Mar del Nord dove tra l’altro incrociano i grossi classe Ohio Usa.