×

Quarantena Covid a Hong Kong, chi è in isolamento sarà monitorato con un braccialetto elettronico

Lo Chung-mau, ministro della Salute, ha annunciato che chi è in isolamento sarà monitorato con un braccialetto elettronico.

Lo Chung-mau

Le persone in quarantena a Hong Kong dovranno essere monitorate con un braccialetto elettronico. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Lo Chung-mau. 

Quarantena Covid a Hong Kong, chi è in isolamento sarà monitorato con un braccialetto elettronico

Le persone positive al Covid a Hong Kong dovranno indossare un braccialetto elettronico in modo che le autorità accertino che tu stia a casa. Lo ha riportato la testata americana Business Insider. La misura è stata annunciata dal ministro Lo Chung-mau, che ha specificato che l’obbligo entrerà in vigore a partire da venerdì 15 luglio. La scorsa settimana i casi di Covid sono rapidamente aumentati, con oltre duemila nuovi casi positivi registrati giornalmente.

Quarantena Covid a Hong Kong: non è la prima volta che utilizzano i braccialetti elettronici

Come riportato da Business Insider, non è la prima volta che Hong Kong usa i braccialetti elettronici per contrastare il Covid. Nel 2020 chi arrivava dall’estero doveva usare questi dispositivi e stare in quarantena per 14 giorni. In seguito erano stati consegnati braccialetti in grado di controllare i movimenti. Per il momento non è ancora chiaro quali dispositivi verranno usati in questa situazione, ma le autorità locali hanno deciso di attuare una politica zero-Covid.

Contents.media
Ultima ora