×

Regole per la quarantena Covid a scuola, come potrebbe cambiare il protocollo? Tutte le novità

La nuova proposta delle regole per la quarantena contro il Covid potrebbe rappresentare una novità importante nell’ambito della scuola.

Scuola

Il governo sta lavorando per apportare alcune modifiche sulla quarantena Covid per chi frequenta l’ambiente della scuola. L’ipotesi al vaglio è quella di ridurre i giorni di quarantena da 7 a 5, ma soltanto per i vaccinati.

Regole per la quarantena Covid-19 a scuola, le proposte

L’obiettivo è ovviamente quello di limitare gli studenti obbligati dal rischio di fare didattica a distanza (Dad) qualora ci sia un contatto con i positivi al Covid-19.

Regole per la quarantena Covid-19 a scuola, le novità

Attualmente in molte regioni è invece previsto l’isolamento per la classe intera, ma in alcuni luoghi spunta l’ipotesi di una soluzione fai da te: la notizia è stata riportata da Il Sole 24 Ore.

L’idea è quindi quella di creare una sorta di “bolla” come avviene per chi viaggia in aereo. In caso di contatto con un positivo scatta la quarantena per i passeggeri delle due file anteriori, posteriori e laterali. A scuola potrebbe quindi accadere la stessa cosa, a cambiare sarebbe soltanto il nome (da posti a banchi).

Regole per la quarantena Covid-19 a scuola, altri dettagli

Nel frattempo la Regione Lazio ha presentato la proposta al Comitato tecnico scientifico (Cts): in caso di esito positivo si tratterebbe quindi di una novità assoluta.

Sulla questione ha parlato anche Alessio D’Amato. “Non si può fare nelle scuole primarie, c’è più promiscuità, ma solo per chi ha dai 12 anni in su, e dunque si trova in classi con alte percentuali di vaccinati“, ha commentato l’assessore alla Sanità laziale. Attualmente, in caso di esito positivo, tutta la classe viene messa in quarantena, dopo 7 giorni previsto un tampone per i vaccinati, 10 per chi non si è invece sottoposto al vaccino.

Contents.media
Ultima ora