Come rimuovere l'odore del fumo dai capelli - Notizie.it
Come rimuovere l’odore del fumo dai capelli
Salute

Come rimuovere l’odore del fumo dai capelli

fumo

Il fumo danneggia la saluta sia dei fumatori sia di chi sta a contatto con loro. Inoltre i capelli dei fumatori sono più fragili e spenti rispetto a quelli dei non fumatori e l'odore sgradevole del fumo sui capelli è fastidioso. Con alcuni piccoli accorgimenti è però possibile rimuoverlo.

E’ scientificamente provato che il fumo della sigaretta faccia male alla salute, non solo di chi fuma, ma anche di chi sta a contatto con i fumatori. Gli effetti negativi del fumo sulla salute si ripercuotono anche sui nostri capelli e in particolar modo sul cuoio capelluto, aumentando le possibilità di calvizie in soggetti predisposti, proprio a causa degli effetti infiammatori della nicotina. Oltre ai danni provocati dal fumo di tabacco, consideriamo anche gli effetti antiestetici, in quanto i capelli che odorano di fumo sono tendenzialmente più spenti e danno l’impressione di non essere del tutto puliti.

Rimedi per rimuovere l’odore del fumo dai capelli

L’odore del tabacco è particolarmente forte e poco gradevole. Purtroppo però, o perché siamo noi stessi dei fumatori o perché viviamo a contatto con amici, colleghi e parenti che fumano o perché ci troviamo in luoghi dove c’è gente che fuma, è inevitabile che questo odore così sgradevole si imprigioni tra i nostri capelli, causando una sensazione di fastidio e a volte anche di imbarazzo.

Certo, se non siamo fumatori, per evitare che i nostri capelli si impregnino di fumo, possiamo stare il più possibile lontani dai fumatori,ma non è così semplice. Ecco così alcuni consigli utili per eliminare la puzza di fumo di sigarette dai vostri capelli:

Piccoli accorgimenti:

La soluzione definitiva per eliminare la puzza di fumo dai vostri capelli è quella di lavarli subito una volta arrivati a casa perché, più il fumo permane sui vostri capelli e, più difficile è rimuoverne il cattivo odore. Iniziate sciacquando bene i capelli con l’acqua, dopo applicate lo shampoo e strofinate bene il cuoio capelluto per eliminare la nicotina. Ripetete il procedimento una seconda volta in modo tale da essere sicuri che i vostri capelli siano puliti. Dopo di che applicate il balsamo e successivamente una lozione profumata, ad esempio agli agrumi, per eliminare definitivamente il cattivo odore dai capelli.

Altri rimedi sono solo piccoli accorgimenti veloci per tamponare momentaneamente il problema dell’odore del fumo dai capelli.

Eccone alcuni tra questi:

Portate un foglio assorbente nella borsa quando sapete che andrete in un posto pieno di fumatori. Sembrerà strano ma, strofinare la carta assorbente sui capelli subito dopo essere stati esposti al fumo, vi aiuterà a mascherare l’odore.

Se non avete la possibilità di fare lo shampoo sotto la doccia, usate uno shampoo a secco. Ne esiste un’ampia varietà sul mercato. Coprite le spalle con un asciugamano per non sporcarvi con la polvere del prodotto. Applicate lo shampoo sulla testa e massaggiate con le dita la cute. Dopo di che spargete lo shampoo su tutti i capelli, aiutandovi con un pettine.

Un altro rimedio veloce è quello di coprire la puzza con il talco per i bambini. Il talco assorbe l’odore del fumo insieme a qualsiasi olio spalmato sulle mani. Applicatene una piccola quantità sulla cute e pettinate i capelli.

O ancora spruzzate sui vostri capelli uno spray per capelli profumato o anche spray per il corpo.

Si tratta di rimedi efficaci per rimuovere il cattivo odore del fumo delle sigarette dai vostri capelli.

Vi aiuteranno per qualche ora, fino a quando non avrete la possibilità di lavare i capelli per eliminare definitivamente ogni traccia di nicotina.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche