×

Roma, incidente sul lavoro: operaio cade da un’impalcatura e muore

Nuovo incidente sul lavoro in Italia. Un operaio è caduto da un'impalcatura in via Merulana, a Roma. Inutili i soccorsi, l'uomo non ce l'ha fatta

incidente sul lavoro

Nuovo incidente sul lavoro in Italia. Un operaio è caduto da un’impalcatura in via Merulana, a Roma. Inutili i soccorsi, l’uomo non ce l’ha fatta.

Roma, incidente sul lavoro in via Merulana: morto un operaio

Un operaio di Roma è morto dopo essere caduto dall”impalcatura su cui stava lavorando, in via Merulana.

La dinamica dell’incidente non è ancora stata chiarita, sono in corso delle verifiche sul ponteggio per verificare che fosse a norma di legge. Inutili i soccorsi dei medici del 118, troppo gravi le ferite dell’operaio.

Roma, incidente sul lavoro in via Merulana: il commento di Claudia Pratelli

Claudia Pratelli, assessora al lavoro di Roma Capitale, è andata sul luogo dell’incidente e ha commentato l’accaduto: Ancora un incidente mortale sul lavoro in un cantiere della nostra città.

Un elenco di vittime inaccettabile sul quale non ci possiamo rassegnare. Le indagini diranno con più esattezza cosa è accaduto, ma i numeri degli incidenti sono vertiginosamente in aumento e questo è un dato che collegato alla ripresa del settore edilizio, ci deve chiamare ad azioni concrete e rapide per garantire che le ditte mettano in campo tutte le misure di sicurezza necessarie a tutela dei lavoratori. Dobbiamo fare presto e bene.

Alla famiglia dell’operaio coinvolto esprimo il mio più profondo cordoglio e quello di Roma Capitale.”

Roma, incidente sul lavoro in via Merulana: il Segretario Feneal 

Si è espresso anche il Segretario Feneal del Lazio, Agostino Calcagno, intervistato da ‘La Presse’: “Il dramma di questo settore è che non viene applicato, nel 99% dei casi, il contratto edile. La mancata applicazione del contratto di settore comporta il fatto che le ore di formazione sulla sicurezza previste per legge non ci sono, così come sono assenti tutte le norme di sicurezza obbligatorie e necessarie.”

Contents.media
Ultima ora