×

Romina Power, dura risposta dopo l’intervista della sorella

Romina Power si sfoga sui social rispondendo alle dichiarazioni fatte a mezzo stampa qualche giorno fa dalla sorella Taryn su di lei e Al Bano.

default featured image 3 1200x900 768x576

Non si è fatta attendere la risposta di Romina Power all’intervista rilasciata nei giorni scorsi dalla sorella minore Taryn sul settimanale DiPiù. Un’intervista a tutto campo, dal presunto triangolo amoroso tra Romina, l’ex marito Al Bano e la compagna di lui, Loredana Lecciso, alle recriminazioni sul fatto che non sarebbe stata aiutata a sfondare nel mondo dello spettacolo né dalla madre, la defunta attrice hollywoodiana Linda Christian – la quale era talmente contraria al matrimonio tra la figlia maggiore e il giovane cantante pugliese di origine contadina, che per un certo periodo sarebbe stata persino ricoverata in un ospedale psichiatrico a Roma -, nè da Romina, nè dall’ex cognato – il cui fratello, Franco Carrisi, l’avrebbe tra l’altro corteggiata per un certo periodo, venendo da lei rifiutato, nell’epoca in cui tutti e quattro avevano tentato di intraprendere insieme la strada della musica -.

Romina Power, assai risentita per quelle parole, ha deciso di rispondere non a mezzo stampa ma sui social: tuttavia non se la prende con Taryn, ma con il settimanale italiano, che le avrebbe fatto un’“intervista a tranello” per “mettere zizzania in famiglia e screditarci”.

Romina e Taryn

Le parole della cantante

I rapporti tra Romina e Taryn in realtà sembrano buoni, tanto che la prima ha chiarito di aver parlato con la sorella minore e a quanto pare i giornalisti avrebbero travisato apposta quanto ha detto nell’intervista, in cui si è parlato delritorno al cinema di Taryn e naturalmente di Romina e del gossip infinito che la riguarda. Tuttavia non si è fatto cenno al lavoro della Power jr e agli 8 film in cui ha recitato, come Il conte di Montecristo (1975) con attori come Richard Chamberlain – l’indimenticabile Padre Ralph di Uccelli di rovo -, Tony Curtis e Louis Jourdan – e Sinbad e l’occhio della tigre (1977) con Jane Seymour.

Romina ha poi affermato lapidaria che la stampa cerca “di mettere zizzania in famiglia e di screditarci”.

Non solo: si è detta “contenta che grazie ai social” i suoi followers possano sapere da lei come stiano realmente le cose, senza bisogno che loro leggano certi “giornalacci”.

Il post

Poi ha pubblicato il titolo del settimanale in questione con un’inequivocabile emoji per esprimere cosa ne pensi. Si può difficilmente dubitare che la questione non sia finita qui. Arrivederci al prossimo gossip sull’ex coppia storica della canzone italiana, che almeno sul palco è tornata insieme a livello nazionale ed internazionale per la gioia dei molti fans che la rimpiangevano, e sui personaggi che stanno “attorno” ad Al Bano e Romina, a cominciare da Loredana Lecciso, dalla quale il cantante ha avuto due figli, Yasmine e Al Bano jr (Bido), ormai adolescenti.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora