×

Salva bimbo che stava annegando e muore: 82enne stroncato da un malore

L'uomo è stato stroncato da un malore dopo aver salvato un bimbo che stava annegando: è accaduto tra Lido Adriano e Punta Marina.

Bruno Padovani

Il signor Bruno Padovani (82 anni) è morto stroncato da un malore dopo aver tratto in salvo un bimbo che stava annegando in mare. È accaduto lo scorso 27 giugno tra Lido Adriano e Punta Marina, nel Ravennate, nel tardo pomeriggio. Un vero eroe Bruno.

Come informa la rivista online Il Mondo, il bambino e altri tre suoi coetanei di età compresa tra gli 8 e i 10 anni hanno avuto difficoltà dopo essersi tuffati in acqua. Sono stati soccorsi da un gruppo di persone, tra cui lo stesso Padovani. Anche un altro turista del gruppo di origine bergamasca ha accusato malore dopo essere intervenuto, ma si è poi ripreso. Giunti sul posto sommozzatori, vigili del fuoco, polizia locale, capitaneria di porto e 118. 

Stroncato da malore: bimbi in acqua nonostante il mare agitato

Bruno Padovani ha salvato un bambino che stava rischiando di annegare in mare. È deceduto in seguito a un malore. L’82enne risiedeva a Nogara, in provincia di Verona. Come informa Internapoli, Bruno e altri turisti hanno soccorso i bambini di una comunità magrebina che si erano tuffati in acqua nonostante il vento, il mare agitato e la bandiera rossa. 

Il servizio di salvataggio non era presente

In quel momento il servizio di salvataggio risultava essere assente, in quanto il turno di servizio era terminato alle 18:30.

Se non fosse stato per l’intervento di Bruno e degli altri adulti, i bambini, andati subito in affanno, avrebbero rischiato di annegare. Sono infine stati portati in salvo. 

Contents.media
Ultima ora