> > Salvataggio in un cunicolo profondo 10 metri per la cagnolina Laika

Salvataggio in un cunicolo profondo 10 metri per la cagnolina Laika

Il momento del salvataggio di Laika

A Plodio il salvataggio in un cunicolo profondo 10 metri per la cagnolina Laika che era intrappolata in quella tana senza possibilità alcuna di uscire

In Liguria salvataggio in un cunicolo profondo 10 metri per la cagnolina Laika, l’animale da caccia era caduto in una tana stretta e lunga nei boschi di Plodio ma i soccorritori non si sono arresi e dopo diverse ore hanno salvato la cagnetta.

I media spiegano che ci è volta quasi tutta la giornata del 28 novembre per portare a buon fine l’intervento. Poi, con un encomiabile lavoro di squadra, Laika è stata salvata.

Salvataggio in un cunicolo per la cagnolina Laika

 La cagnolina era a caccia con il padrone ma mentre inseguiva una preda era “caduta in una tana ad una profondità di dieci metri”. Recuperarla a quel punto sembrava impossibile, con un budello profondo ed un ingresso particolarmente stretto.

Si sono attivati i team di Soccorso alpino e speleologico Liguria e vigili del fuoco di Cairo Montenotte ma i primi tentativo sono falliti. 

I primi tentativi falliti e la soluzione

I soccorritori hanno dovuto scavare un altro percorso per raggiungere Laika. Alla fine, “sempre con il supporto dall’esterno dei tecnici del Soccorso alpino e dei vigili del fuoco, il cane è stato raggiunto e riportato in salvo per la gioia del proprietario”.

Ma come sta Laika? Bene, a parte una ferita sul muso forse effetto della caduta o del morso di un tasso, “proprietario” della tana in cui la cagnetta era caduta.