×

Sardegna, 38enne annega forse dopo un malore

Ennesima tragedia del mare di questa estate 2022, in Sardegna un 38enne annega forse dopo un malore che gli ha impedito di mettersi in salvo

L'elisoccorso di Nuoro

Tragedia del mare in Sardegna, dove nella giornata del 14 agosto un 38enne è annegato forse dopo un malore. La drammatica sequenza di eventi che hanno portato a decesso dell’uomo di nazionalità indiana si  si è consumata intorno alle 19 nelle acque di Cala Gonone a Palmasera vicino Dorgali, in provincia di Nuoro

Un 38enne annega forse dopo un malore

Secondo una prima ricostruzione degli eventi i bagnanti ancora presenti in quei minuti sulla spiaggia di Palmasera hanno visto ad un certo punto un uomo  annaspare in acqua. Non è dato sapere che quei movimenti scomposti e chiarissimo indicatore di difficoltà siano stati innescati a un malore, ma questa al momento è la tesi più accreditata riportata dai media locali. 

L’allarme dei bagnanti e l’arrivo dell’elicottero

Sta di fatto che i bagnanti hanno immediatamente allertato il 118. Poco dopo sul posto è arrivato l’elisoccorso con i medici dell’emergenza. Il personale sanitario a bordo ha tentato in ogni modo di rianimare il turista, ma purtroppo tutto è stato inutile e come spiegano i media territoriali l’uomo “è morto tra le braccia dei soccorritori”. Nella spiaggia a poca distanza da Sos Dorroles ci sono stati momenti di sconforto quando si è visto che la vittima non rispondeva agli stimoli, poi è toccato al medico legale dichiarare il decesso del turista.

Contents.media
Ultima ora