La V edizione di Agile Venezia Meetup con "Agil-mente"
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
La V edizione di Agile Venezia Meetup con “Agil-mente”
Scienza & Tecnologia

La V edizione di Agile Venezia Meetup con “Agil-mente”

Agilmente

La V edizione dell'Agile Venezia Meetup si terrà il 18 gennaio data in cui verrà discussa la cultura Agile e la sua applicazione.



Il 18 gennaio 2019 inizierà la quinta edizione di incontri dell’Agile Venezia Meetup, organizzata dalla smart company Interlogica per discutere della cultura Agile con tutti gli interessati.

Chi è il gruppo Interlogica

Interlogica è un’azienda che si occupa ormai da molti anni di software, consulenza e formazione con lo scopo di assistere altre imprese nella loro trasformazione tecnologica. Una smart company, nata dall’underground hacker, che utilizza la tecnologia per trasformare le aziende in aziende di frontiera, più reattive e flessibili ai cambiamenti. Alla base del lavoro di Interlogica c’è una filosofia aperta, fondata sull’innovazione e sul continuo sviluppo di software used-centered e tailor made. I servizi offerti dal gruppo si occupano di web application, system integration, consultancy service, project management e user experience in ambiti come automotive, cyber security, energia e fintech.

Cos’è la cultura Agile

La filosofia su cui si fonda l’impresa è quella della cultura Agile, ma cosa significa? La cultura Agile nasce circa una ventina di anni fa e se adottata, permette alle organizzazioni di reagire prontamente ai continui cambiamenti di mercato. Nata alla fine degli anni ’90 la cultura Agile è divenuta ufficiale solo nel 2001 quando un gruppo di 17 progettisti “agili” hanno pubblicato il manifesto Agile. Il documento nasce per rispondere ai quesiti che si formano continuamente in un ambito vasto e complesso come quello di tecnologia e software. Dal 2001 ad oggi sono tuttavia cambiati molti aspetti sia del mercato sia della cultura stessa che hanno imposto la creazione di differenti metodologie di lavoro, fondate sulla concezione della comunicazione come a due vie. Questo tipo di comunicazione permette infatti la ricezione di feedback da parte del cliente che consentono ad Interlogica, e di riflesso alle aziende, di migliorare il proprio metodo di lavoro offrendo un servizio via via migliore. La cultura Agile, in tutta la sua complessità, si fonda su quattro valori e dodici principi che variano nell’applicazione da progetto a progetto:

  • gli individui e le interazioni prima che i processi e gli strumenti
  • software funzionanti più che documentazione esaustiva
  • la collaborazione con il cliente più che la negoziazione con i contatti
  • rispondere al cambiamento più che seguire un piano

La nuova edizione dell’Agile Venezia Meetup

Essendo leader nel suo campo l’azienda Interlogica organizza ormai da molti anni l’ Agile Venezia Meetup, con lo scopo di promuovere la cultura Agile. Parlare e discutere dello scopo e della metodologia di applicazione della cultura è infatti risultato molto utile a imprenditori, addetti al marketing o produzione, a tutti gli appassionati, i curiosi e i principianti, a capire come utilizzarla al meglio nei vari settori. Quest’anno sono giunti alla V edizione e la stagione degli eventi inizierà il 18 gennaio con “Agil-mente”, un mindset presentato attraverso gli interventi di tre ospiti che ruotano intorno al mondo del coaching e della formazione: Daniela Rinaldi, Pierpaolo Cimirro e Tiziano Interlandi. L’evento inizierà con il consueto apericena per cominciare la serie di incontri nel modo più agile possibile.

Agilemente collage

Daniela Rinaldi, Senior Consultant e Senior Scrum Master, sarà la prima ad intervenire parlando di “Agile for Design: Lo sviluppo Agile di prodotti fisici”. L’intervento di Daniela servirà per far capire nel modo più semplice e chiaro possibile come gestire progetti, e non software, con metodologie Agile miste a Lean, di design e sviluppo di prodotti fisici. A seguire Pierpaolo Cimirro e Tiziano Interlandi, entrambi Agile Evangelists per Italian Agile Movement, con l’intervento a due voci “Cerved Agile Transition” spiegheranno le difficoltà e i problemi incontrati nel percorso di “agilizzazione” di Cerved per portare una testimonianza a quanti stanno facendo questo viaggio e rischiano di fermarsi ai primi impedimenti. Al termine dei tre interventi sarà possibile porre delle domande per risolvere gli eventuali dubbi.

Il Meetup ha uno spirito informale ed è aperto a tutti quelli che già conoscono l’Agile e lo vogliono approfondire, e a chi ha voglia di iniziare a comprendere cosa sia. Non fatevi spaventare, Agile è applicabile a tutte le funzioni aziendali, con i dovuti accorgimenti e adattamenti, e Interlogica con questo ciclo di incontri continua ad approfondire questa cultura in tutte le sue sfaccettature “non solo software”.

I posti sono limitati, clicca qui per prenotare il tuo.

Meetup

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche