×

Si tuffa per salvare i tre figli piccoli ma annega con uno di loro

Era con la famiglia sulla spiaggia libera di Ischitella poi si tuffa per salvare i tre figli piccoli ma annega con uno di loro malgrado i soccorsi

Padre e figlio di 6 anni morti in mare a Castel Volturno

Arriva dalla Campania la terribile notizia di un uomo che si tuffa per salvare i tre figli piccoli ma annega con uno di loro: tragedia nelle acque di Castel Volturno, sul litorale casertano, dove muoiono un padre ed un bambino di 6 anni di origine ghanesi.

La tragedia si è consumata nelle acque della località Ischitella di Castel Volturno, in provincia di Caserta. 

Si tuffa per salvare i figli ma annega

La Guardia Costiera, intervenuta per i soccorsi, ha accertato che il padre era al mare con tre figli minori, di 6, 10 e 13 anni sulla spiaggia libera. Ad un certo punto l’uomo ha visto la prole in difficoltà a causa della corrente e si è immediatamente tuffato in mare per salvarli.

Le dichiarazioni rese da alcuni testimoni oculari hanno chiarito che ad un certo punto e dopo alcune bracciate anche l’uomo è andato in affanno

Salvataggio riuscito solo a metà

Molti bagnanti a quel punto si sono a loro volta tuffati in acqua, assieme ad alcuni bagnini dei lidi che confinavano con il tratto di spiaggia libera in cui si stava consumando in dramma. Nel frattempo alcuni bagnanti hanno allertato i soccorsi di Guardia Costiera e Vigili dei Fuoco.

Purtroppo l’esito è stato tragico: i due ragazzi di 10 e 13 anni sono stati salvati e condotti a razzo in ospedale mentre il bimbo di 6 anni è annegato assieme a suo padre che stava cercando di salvarlo.

Contents.media
Ultima ora