×

Soltanto sette italiani su cento si fidano di Vladimir Putin 

In due anni resta soltanto il dato costante di fiducia verso la Germania: oggi invece soltanto sette italiani su cento si fidano di Vladimir Putin 

Vladimir Putin

Soltanto sette italiani su cento si fidano di Vladimir Putin e fra quei sette va ovviamente va inclusa la senatrice Bianca Laura Granato, per il resto un sondaggio Demos mette in evidenza la scarsa fiducia degli Italiani verso la Russia, una fiducia moderata verso Usa e UK ed una fiducia rinnovata verso i grandi stati europei continentali.

Per gli italiani fra le nazioni prese in esame svetta la Germania con il 49%, seguita dall’Ucraina con il 44% e dalla Francia con il 40%. Poi ci sono gli Usa  al 38% e il Regno Unito con il 37%

Sette italiani su cento si fidano di Putin 

Chiudono la Cina al 12% e la Russia di Putin al 7%. E nel 2020? Svetta la Germania sempre in testa ma con il 30%, seguita da Stati Uniti al 27% e Russia al 25%.

 Ovvio che l’atlantismo degli italiani è aumentato dopo l’aggressione all’Ucraina. E i partiti? Gli elettori di Pd e M5s hanno molta fiducia nella Germania, con i dem che raggiungono il picco del 69% di gradimento. Idem per gli Stati Uniti, dove entrambi i partiti che hanno un dato attuale del 43%, contro il 18% dei dem nel 2020 e il 29% dei grillini. 

La Russia che adesso non piace più al centrodestra

Il borsino della Russia è ovviamente a picco: dal 14% al 2% nel Pd e dal 33% al 5% nei grillini. Veniamo al centrodestra: Germania in alto ad oltre il 40%  per Lega e Fratelli d’Italia. Cala la fiducia negli Stati Uniti, ovviamente anche a traino dell’insediamento di un presidente “Dem”, fiducia passata in 24 mesi dal 43% al 41% tra i leghisti e dal 40% al 38% tra i meloniani.

Poi infine il dato sulla Russia: nel 2020 il 43% degli elettori di Fratelli d’Italia diceva di avere fiducia nella Russia, oggi il 5%; la Lega, invece, passa dal 37% all’8%.

Contents.media
Ultima ora