×

Sparatoria in Michigan, arrestati i genitori del 15enne: l’accusa è di omicidio colposo

Nuovi sviluppi nella sparatoria in Michigan: la polizia ha arrestato i genitori di Ethan Crumbley, il 15enne che ha ucciso 4 persone a scuola.

Sparatoria Michigan arrestati genitori

In Michigan, negli Stati Uniti, sono stati arrestati i geniotri di Ethan Crumbley, il ragazzo di 15 anni incriminato di terrorismo, omicidio e tentato omicidio per la sparatoria che lo stesso ha messo in atto alla Oxford High School, nella periferia di Detroit, provocando la morte di quattro studenti ed il ferimento di altri sette. 

Sparatoria in Michigan, arrestati i genitori del 15enne

L’accusa rivolta a James e Jennifer Crumbley è quella di omicidio colposo per le negligenze nella vicenda. A riferirlo è stata Rudy Harper, la portavoce della polizia della città americana, che ha sottolineato come i due siano scomparsi poco prima di essere a loro volta incriminati.

Sparatoria in Michigan, arrestati i genitori di Ethan Crumbley

Erano stati proprio i genitori del 15enne a regalargi una pistola in occasione del Thanksgiving, episodio questo che complica non poco la posizione di James e Jennifer Crumbley.

Michigan, per la sparatoria arrestati i genitori del 15enne

Le prove a loro carico sono molto dure. Il 26 novembre Ethan aveva postato una foto sui social media nella quale mostrava l’arma ottenuta in regalo. “Oggi ho ricevuto questa nuova belezza”, aveva scritto il 15enne al quale aveva fatto eco un altro post della madre nel quale la donna diceva esplicitamente che la famiglia stesse provando il nuovo regalo. 

Contents.media
Ultima ora