×

Spari in un lido di Foggia, ucciso un parcheggiatore abusivo

Sangue a Marina di Lesina e spari in un lido di Foggia, dove in una lite viene ucciso a pistolate un parcheggiatore abusivo originario di San Severo

Il luogo dell'omicidio e Maurizio Cologno, la vittima

Un tranquillo ed assolato mezzogiorno davanti al lido Holiday, a Marina di Lesina in provincia di Foggia diventa tragedia con quegli spari che hanno ucciso un parcheggiatore abusivo. Il 52enne Maurizio Cologno sarebbe stato vittima di un agguato con diversi colpi di pistola indirizzati al volto.

I media locali ipotizzano che forse in quel momento la vittima era intenta a chiedere denaro agli automobilisti che sostavano sul lungomare ma le indagini sono tuttora in corso ad opera dei carabinieri della territoriale. 

A Foggia ucciso un parcheggiatore abusivo

Il dato certo è che alcuni colpi avrebbero raggiunto al volto ed ucciso Cologno. I testimoni hanno riassunti qeugli attimi terribili: “Abbiamo sentito le urla e poi abbiamo visto una persona a terra.

È successo tutto in pochi istanti”. E ancora: “Non si può più vivere qui, neppure trascorrere una giornata di serenità con la propria famiglia, con i bambini”. Cologno era originario di San Severo e pare avesse aveva precedenti penali per droga e reati contro il patrimonio. 

Esclusa la pista del crimine organizzato

I militari dell’Arma stanno effettuando riscontri per risalire a dinamiche esatte ed autore dell’omicidio; al vaglio ci sono anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza e stanno valutando l’ascolto di eventuali testimoni.

Gli inquirenti sembrano aver escluso la pista del delitto maturato nel contesto delle dinamiche di malavita organizzata ma le ricerche vanno avanti. Si pensa ad una lite per futili motivi finita nel sangue.

Contents.media
Ultima ora