×

Stampe fotografiche al tempo degli smartphone: Instax Link Wide

Milano, 14 ott. (askanews) – Una nuova stampante istantanea in grado di dialogare tanto con gli smartphone quanto con fotocamere più sofisticate per dare una vita fisica alle immagini in un formato più grande. Fujifilm ha lanciato, con un evento a Milano, la propria Instax Link Wide, che ci è stata introdotta da Guglielmo Allogisi, General Manager Imaging Solution Division di Fujifilm Italia. “Per Fujifilm questa stampante Link Wide – ha detto ad askanews – è un ulteriore tassello per ciò che riguarda la filosofia della stampa istantanea.

E’ il trait d’union perfetto tra la filosofia delle macchine digitali e la tecnologia della stampa istantanea. Questa è una stampante che può essere utilizzata non solo da chi normalmente scatta con le nostre fotocamere istantanee, ma può essere utilizzata in maniera molto versatile in abbinamento con fotocamere digitali, quindi può avere un uso anche in contesti semi professionali”.

In sostanza, attraverso una app dedicata, smartphone e tablet dialogano con la stampante in modo diretto per ottenere vere e proprie fotografie fisiche, in formato wide, ossia quello più ampio offerto da Fujifilm, ma con molte possibilità interattive, come ci ha raccontato Marica Gherardi, responsabile marketing e comunicazione della divisione Imaging Solution Business di Fujifilm Italia.

“Le possibilità creative di questa stampante – ha detto – sono numerosissime: ci sono vari template utilizzabili per associare all’immagine dei messaggi, o addirittura c’è la possibilità di inserire nella foto un QR code che può contenere un link a un sito, oppure avere un messaggio vocale nascosto, può rimandare a un messaggio scritto o contenere l’indicazione di una location da raggiungere”.

Tutti elementi che sono diventati imprescindibili al tempo di Instagram, ma che qui, dopo tanta dematerializzazione delle nostre vita, rimandano invece a un oggetto reale. E questa dinamica appare molto interessante. “La possibilità di avere un ricordo stampato – ha aggiunto Allogisi – è sempre qualcosa di più tangibile, quindi più importante e più vivibile, qualcosa che sia toccabile, che sia fisico”.

Così come fisica è, ovviamente la Link Wide, oggetto dalla linea semplice e minimalista, in grado di impressionare l’immagine e stamparla in 12 secondi, con un tempo di sviluppo di 90 secondi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora