> > Studentessa violentata in strada a Firenze mentre stava tornando a casa: arre...

Studentessa violentata in strada a Firenze mentre stava tornando a casa: arrestato 31enne

Violenza sessuale

Arrestato e in attesa di processo il 31enne bengalese che abusò a Firenze di una studentessa. La ragazza è stata violenta nel mese di luglio 2022.

Svolta nelle indagini riguardo la studentessa violentata a Firenze nel mese di luglio 2022.

La ragazza era stata prima adocchiata, poi seguita ed infine violentata da un 31enne bengalese noto alle forze dell’ordine. Adesso il ragazzo sarà processato.

Studentessa violentata in strada a Firenze mentre stava tornando a casa: arrestato 31enne

La giovane vittima è una studentessa del Portogallo di soli 20 anni che era uscita con un gruppo di amici la sera tra il 19 e il 20 luglio 2022 in un wine bar di Firenze.

Dopo aver notato che alcuni loschi individui avevano puntato le ragazze, il gruppo si è poi spostato in un altro locale dove ha continuato la serata fino alle 3.30 circa del mattino. Sulla via del ritorno, però, la ragazza che era ormai sola ha notato che un ragazzo la stava seguendo.

La violenza e l’arresto

Sconvolta, la govane, si era resa conto che si trattava dello stesso ragazzo che la fissava nel wine bar dove si era recata con amici.

Il 31enne allora ha iniziato a chiamarla ed infastidirla. Nonostante la 20enne stesse ignorando palesemente le parole del suo molestatore, quest’ultimo l’ha raggiunta e l’ha costretta a subire atti sessuali oltre che palpate e baci forzati. Le indagini sono terminate a 5 giorni dalla vicenda con l’arresto del violentatore. Adesso il 31enne è detenuto presso il carcere di Sollicciano e dovrà affrontare un processo.