> > Suicidio a Forlimpopoli, Le Iene nella bufera: la famiglia del 64enne valuta ...

Suicidio a Forlimpopoli, Le Iene nella bufera: la famiglia del 64enne valuta la querela

Roberto Zaccaria intercettato dalle Iene

Suicidio a Forlimpopoli, Le Iene nella bufera: la famiglia del 64enne valuta la querela, il legale dell'uomo spiega: "Valuteremo la questione"

Dopo il suo suicidio a Forlimpopoli innescato da una tragedia simile Le Iene sono nella nella bufera: la famiglia del 64enne valuta la querela e per la morte di Roberto Zaccaria si concretizza la possibilità che i suoi cari agiscano contro la trasmissione tv.

La notizia è quella per cui  la famiglia di Zaccaria pare stia valutando l’opzione di denuncia contro la trasmissione di Italia1 Le Iene

Suicidio a Forlimpopoli, Le Iene nella bufera

Il 64enne era stato intercettato dal programma dopo la scomparsa del 24enne Daniele, il geometra che a sua volta si era tolto la vita impiccandosi dopo aver scoperto di aver avuto una relazione virtuale con quella che credeva fosse Irene. Irene altri non era che Zaccaria.

Il forlivese era stato quindi   raggiunto in centro dalla troupe di Mediaset e dalla Iena Matteo Viviani. Nel servizio era apparso a volto coperto ma la sua identità era comunque emersa. La puntata andata in onda martedì scorso aveva scatenato i concittadini ed in città erano apparsi poster su di lui. 

Il legale: “Valuteremo la questione”

E sarebbe stata proprio quella la ragione del crollo psicologico che aveva portato il 64enne a togliersi la vita.

Zaccaria aveva detto: “Era uno scherzo, non volevo finisse così”. Intanto il legale della famiglia, Pierpaolo Benini, ha detto: “Valuteremo la questione”. Proprio l’avvocato doveva incontrare Zaccaria allo scopo di “valutare una forma di tutela che lo mettesse al riparo dalla gogna mediatica”.