×

Tamara Mellon lascia Jimmy Choo

tamara mellon

Tamara Mellon, dopo esser stata il genio di Jimmi Choo, lascia il suo marchio di moda.

Una notizia che ha sconvolto tutte le appasionate di moda e in particolare delle shoe-addicted. La news sembrava essere una classica “bufala” ma in realtà la co-fondatrice ha reso ufficiale la sua decisione, con il rammarico delle milioni di donne che scelgono il brand Jimmy Choo.

Ormai è ufficiale e questa è una di quelle decisioni che, solitamente, non prevedono una marcia indietro. La co fondatrice del marchio di scarpe Jimmy Choo, che milioni di donne, soprattutto famose, indossano ogni giorno in tutto il mondo, ha deciso di abbandonare questo impero della moda. Un brand che vale la bellezza di 600 milioni di euro: Tamara Mellon ne ha fatta di strada da quando era una redattrice per Vogue UK.

Ed ora che il suo marchio di moda è uno dei più apprezzati di tutto il mondo ha deciso di lasciare. Una separazione certamente dolorosa, ma a quanto pare necessaria: Tamara Mellon ha raggiunto un accordo con Labelux, gruppo di Jimmy Choo che a maggio ha acquistato l’83% delle azioni.

L’ex direttrice di Vogue UK fu la prima a credere nel talento da shoe-designer malesiano che forniva le scarpe alla stessa Lady Diana.

Ma ora dovrà dire addio a questo impero che ha costruito con le sue mani e diffuso tra le migliori celebrities che sfilano sul red carpet.

Selene Oliva


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora