×

Terremoto, scossa di 3.3 a Macerata: avvertito in Umbria e Marche

Alle ore 19.25 di domenica 18 aprile 2021 a Macerata è stata avvertita una scossa di magnitudo 3.3 avvertito anche in Umbria.

terremoto Macerata

Le Marche tremano. Nel comune di Fiordimonte in provincia di Macerata è stata avvertita una scossa di magnitudo 3.3 alle ore 19.25. Il sisma con un epicentro di 8 km è stato avvertito distintamente anche in Umbria. Il terremoto è avvenuto infatti a 32 km da Foligno.

Non sarebbe ancora noto se ci sono stati danni a persone e/o cose.

Terremoto a Macerata

Attimi di paura a Fiordimonte in provincia di Macerata dove è stato avvertito un sisma di magnitudo 3.3.

L’epicentro della profondità di 8 km e situato presso il comune di Valfornace è stato registrato alle ore 19.25 dalla sala sismica dell’istituto di Geofisica e Vulcanologia di Roma. Le coordinate geografiche del terremoto segnalate da INGV riportano una latitudine di 43.02 e una longitudine di 13.09. Moltissime sarebbero state le segnalazioni da parte degli utenti sui social. Il terremoto infatti è stato avvertito chiaramente non solo nelle Marche, ma anche in Umbria.

L’epicentro infatti dista a 50 km da Macerata, 58 dal capoluogo umbro Perugia e 32 km da Foligno. Non vi sarebbero stati danni a cose e/o persone, mentre stando a quanto appreso moltissima sarebbe stata la preoccupazione tra la popolazione.

Terremoto in Iran

Nel frattempo sempre nella giornata di domenica 18 aprile un terremoto di magnitudo 5.8 della scala Richter è stato registrato in Iran nei pressi di Bandar Genaveh.

Diversi i danni causati dal terremoto sia a cose che a persone. Diversi gli edifici danneggiati, ,mentre ci sarebbe stato anche un ferito.

Contents.media
Ultima ora