×

Tifone Rai nelle Filippine: il bilancio sale a 23 morti

Il tifone Rai, con venti fino a 165 miglia orarie, è il più forte ad aver colpito le Filippine quest'anno

Tifone Rai Filippine

Nell’imamgine del satellite così come in quelle dall’alto si manifesta tutta la devastazione del tifone Rai, il più forte che ha colpito le Filippine quest’anno. Il bilancio delle vittime sale a 23, con migliaia di sfollati in un mare di fango.

Tifone Rai: almeno 23 morti

Si aggrava il bilancio del terribile del Tifone “Rai”che si è abattutto nelle Filippine nei giorni scorsi: le ultime notizie parlano di almeno 23 morti.

Il bilancio purtroppo potrebbe rilevarsi ancora più pesante nelle prossime ore: più di 18mila uomini tra esercito, polizia, guardia costiera e vigili del fuoco si uniranno agli sforzi di ricerca e soccorso.

Tifone Rai: migliaia di evacuati dalle loro case 

L’agenzia nazionale per la gestione dei disastri ha parlato di “gravi danni” nelle aree più colpite, con oltre 300mila persone fuggite dalle loro case e dai resort sulla spiaggia. Cancellati centinaia di voli e chiusi decine di porti. Fiumi e torrenti sono straripati determinando alluvioni e frane in numerose aree.

Tifone Rai: la devastazione vista dall’alto

Nelle foto dall’alto che cominciano a circolare sulla rete, si manifesta tutta la devastazione provocata da quello che al momento è il più forte tifone che ha colpito le Filippine quest’anno con venti fino a 165 miglia orarie, forti piogge e inondazioni.

 Edifici completamente distrutti come case delle bambole, alberi sradicati, pali dell’elettricità distrutti ed inservibili. Si stima che siano circa 5.000.000 le persone rimaste senza elettricità. 

Contents.media
Ultima ora