Traduttore italiano francese: quale è il migliore
Traduttore italiano francese: quale è il migliore
Scienza & Tecnologia

Traduttore italiano francese: quale è il migliore

traduttore italiano francese

Se state cercando un modo per tradurre i vostri documenti in francese, ecco una piccola guida per orientarsi tra i principali traduttori.

Per chi conosce poco le lingue ma ha bisogno di comunicare con l’estero, internet è una miniera d’oro. Il web è, infatti, stracolmo di traduttori multilingue, specializzati soprattutto nella traduzione della lingua inglese. Questo significa che se avete bisogno di tradurre una frase, una parola o persino un’espressione idiomatica particolare nella lingua di Shakespeare incontrerete ben pochi ostacoli nella vostra esplorazione della rete. In particolare, forum di discussione come quello di WordReference sono fonte di ottimi consigli da parte di una community di utenti esperta e informata. Un discorso più o meno analogo può essere fatto per lo spagnolo, la seconda lingua più diffusa al mondo. Ma per le altre lingue? Vediamo, nello specifico, come muoversi se si necessita di un traduttore italiano francese (e ovviamente viceversa) pratico e affidabile.

Scegliere un traduttore italiano francese

Trovare nel web un traduttore italiano francese non è di certo impossibile. È importante, però, capire quale uso occorre farne e, di conseguenza, imparare a scegliere il più idoneo.

A seconda che si debbano tradurre singole parole o intere frasi, infatti, il mezzo da utilizzare cambia. Esistono ottimi traduttori idiomatici e buoni strumenti per tradurre frasi intere. Ecco, allora, come orientarsi.

ReversoDizionario ed Expressio

ReversoDizionario è l’ideale per rintracciare vocaboli specifici, così come parole dai significati multipli. Di fatto, è un vero e proprio dizionario online. Fornisce, infatti, le traduzioni dei dizionari cartacei più autorevoli e affidabili, e non solo di lingua francese. Appendice del traduttore online, il sito parallelo Expressio.fr – disponibile però solo in lingua francese – fornisce spiegazioni e delucidazioni in merito alle più celebri espressioni idiomatiche nella lingua di Molière. Si tratta di uno strumento particolarmente utile per individuare eventuali false friends e dare un senso compiuto a frasi o periodi dal significato apparentemente misterioso. Una funzione particolarmente utile per coloro che devono effettuare delle traduzioni di testi complessi, ad esempio, un romanzo o un saggio su un argomento molto specifico. È, inoltre, molto efficace per coloro che devono scrivere o tradurre dei documenti ufficiali.

Per tradurre frasi e documenti

Tra i tool analoghi che troviamo su Internet, il già citato WordReference rimane il più pratico per chi deve redigere o tradurre brevi testi con uno stile formale. Troverete molti consigli per scrivere lettere di presentazione, documenti legali o atti ufficiali. Contiene una buona riserva di espressioni idiomatiche e dà la possibilità di confrontarsi con l’attivissimo e prezioso forum di discussione che offre spesso consigli e risposte illuminanti. Un altro buon traduttore italiano francese è Lexicool che presenta nel proprio database i principali dizionari internazionali attualmente in circolazione. Bab.la è utile per traduzioni smart e immediate di singole parole. Infine c’è Translated.net. Quest’ultimo è un servizio professionale di traduzione a pagamento. Si possono ottenere preventivi ed effettuare pagamenti tramite PayPal o per mezzo dei maggiori circuiti di carte di credito.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche