> > Treviso, bambino di cinque anni raccoglie petardo: ferito alla mano

Treviso, bambino di cinque anni raccoglie petardo: ferito alla mano

petardi

Prognosi di sette giorni e controlli specifici all'arto ed agli occhi per un bambino di cinque anni che raccoglie petardo e viene ferito alla mano

In provincia di Treviso un bambino di cinque anni raccoglie un petardo e resta ferito alla mano dopo che quello esplode.

Il dramma per fortuna senza esito estremo si è consumato a Vittorio Veneto la notte di San Silvestro e fa massa critica nel bilancio dei feriti di questo Capodanno 2023. Da quanto si apprende durante la notte di San Silvestro al piccolo è esploso un petardo in pieno volto.

Bambino raccoglie petardo: ferito ad occhi e mano

Il bambino in questione pare non abbia riportato particolari lesioni agli occhi ed alla mano, attinti dall’esplosione ed ha ricevuto dai sanitari che lo hanno curato una prognosi di 7 giorni.

Quella e la paura assoluta di vittima e genitori. Ma come sono andate le cose? Il Corriere della Sera spiega che il bambino “incuriosito e ignaro del pericolo, ha preso da terra quello che gli è sembrato un botto inesploso. Appena pochi istanti dopo, il petardo invece gli è scoppiato in mano”.

Il botto, il terrore e la chiamata al 118

A quel punto i genitori della vittima hanno allertato il Suem 118 che ha provveduto al trasporto del bambino al pronto soccorso dell’ospedale di Vittorio Veneto.

Lì la giovanissima vittima della follia esplosiva che coglie l’Italia ogni anno è stata sottoposta “a controlli specifici per escludere la presenza di gravi danni, specialmente alle articolazioni della mano e al nervo ottico”.