×

Trovato il corpo della bambina scomparsa nel Catanese

Milano, 14 giu. (askanews) – È stata trovata morta la bambina scomparsa nel Catanese. La madre aveva riferito che era stata rapita da uomini armati all’uscita da scuola. Poi dopo una notte di interrogatori è stata lei stessa ad accompagnare gli inquirenti nel luogo in cui si trovava il cadavere. Rosaria Testa è la nonna paterna.

“Noi lo abbiamo escluso, una mamma che ammazza la bambina, nonostante io l’abbia vista che picchiava la bambina.

Siccome aveva litigato con mio figlio e la bambina non se ne voleva andare da casa l’ha presa la stava massacrando”.

I genitori erano separati anche se non ufficialmente, racconta la nonna. È stata lei l’ultima della famiglia a vederla viva, l’ha accompagnata a scuola quella mattina. “Elena era di una dolcezza particolare, dolce buona affettuosa faceva i conti scriveva, era una intelligenza particolare, per me era una luce questa bambina”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora