×

**Ucraina: Ryzhenkov (Metinvest), 'Azovstal sarà ricostruita, ma prima vinciamo guerra'**

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 29 giu. (Adnkronos) – “Azovstal è stata distrutta molte volte. E’ stata ricostruita e potrà rinascere ancora. Però, la prima cosa, la più importante, è che l’Ucraina vinca la guerra con la russia e che Mariupol sia liberata". Lo ha dichiarato Yurij Ryzhenkov, ceo di Metinvest, gruppo proprietario dell’acciaieria Azovstal, parlando con l’Adnkronos dalla sua casa estiva in Ucraina, ricordando che l’impianto metallurgico, noto per essere stato l’ultimo baluardo della resistenza di Mariupol, "è stata costruito nel 1933 e poi fu distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale, per poi essere ricostruito alla fine del conflitto".

"Negli anni ‘70 – ha aggiunto – Azovstal è stata sottoposta a numerosi processi di modernizzazione tecnologici. Di conseguenza, nulla ci impedisce di ricostruire ancora una volta la fabbrica, che funzionerebbe con tecnologie verdi e senza l’utilizzo di fonti energetiche fossili, per produrre acciaio verde. Credo davvero che dopo la liberazione di Mariupol e dopo la vittoria dell’Ucraina, saremo in grado di ricostruire Azovstal e sarà senz’altro addirittura migliore di prima”.

Contents.media
Ultima ora