> > Ucraina, Stoltenberg sul conflitto: "Nato non ne fa parte. Non saremo trascin...

Ucraina, Stoltenberg sul conflitto: "Nato non ne fa parte. Non saremo trascinati da Putin"

Ucraina Stoltenberg

Stoltenberg ha replicato al ministro degli Esteri Lavrov e denuncia: "Putin usa inverno come arma".

La Nato non è parte del conflitto.

È con queste parole che il segretario generale dell’Alleanza atlantica Jens Stoltenberg, ha replicato al ministro degli Esteri russo Lavrov. Quest’ultimo aveva puntato il dito contro la Nato sostenendo che l’Alleanza prendesse parte attivamente alla guerra in Ucraina addestrando i soldati e rifornendo di armamenti: “Non saremo trascinati nella guerra di Putin“, ha sottolineato Stoltenberg a tale proposito. 

Ucraina, Stoltenberg risponde al ministro russo Lavrov: “Putin usa l’inverno come arma”

Nel corso di una conferenza stampa alla quale Stoltenberg ha partecipato con il cancelliere tedesco Olaf Scholz, il segretario generale della Nato ha speso parole dure contro la Russia, accusandola di fare leva sull’imminente arrivo dell’inverno per bombardare le infrastrutture energetiche dell’Ucraina con l’obiettivo di “congelare e far morire di fame gli ucraini”. Ha poi aggiunto: “Putin sta usando l’inverno come arma e non possiamo permettergli di vincere”.

“Siamo d’accordo sulla necessità di aiutare l’Ucraina”

Nel proseguire sulla sua riflessione Stoltenberg ha dichiarato: “Siamo tutti d’accordo sulla necessità urgente di aiutare l’Ucraina, anche con i sistemi di difesa aerea”. Non ultimo ha messo in evidenza che è importante in questa fase comprendere che “non si tratta solo di fornire nuovi sistemi, ma anche di garantire che i sistemi già consegnati possano funzionare”.