×

Usa, giudice federale blocca l’obbligo vaccinale nelle aziende con più di 100 dipendenti

Negli Usa un giudice federale ha sospeso temporaneamente l'obbligo vaccinale per chi lavora in aziende con più di 100 dipendenti voluto da Biden.

Obbligo vaccinale Usa

Negli Stati Uniti è aperta la lotta sull’obbligo vaccinale per chi lavora in aziende che contano più di 100 dipendenti.

Usa, giudice federale blocca l’obbligo vaccinale: il provvedimento dovrebbe entrare in vigore il 4 gennaio

Il provvedimento deciso dal Presidente Joe Biden, che dovrebbe entrare in vigore il 4 gennaio 2022, è stato temporaneamente sospeso da un giudice federale, che ha accolto il ricorso presentato da una ventina di stati, tra cui il Texas.

Usa, giudice federale blocca l’obbligo vaccinale: sono state contestate le sanzioni

In particolare, sono state contestate alcune disposizioni sanzionatorie per i lavoratori che non rispetteranno l’obbligo di vaccinarsi e la multa di più di 136mila dollari per le aziende che non effettueranno i controlli richiesti.

Usa, giudice federale blocca l’obbligo vaccinale: il provvedimento interessa 80-100 milioni di cittadini

Il provvedimento, annunciato a settembre con l’obiettivo di piegare le ultime resistenze dei molti che ancora si oppongono al vaccino, interessa tra gli 80 e i 100 milioni di cittadini americani.

Stando a quanto previsto, chi non dimostrerà di aver ricevuto la doppia dose di Pfizer o Moderna dovrà effettuare ogni settimana un test anti-Covid-19 per non rischiare il licenziamento.

Leggi anche: I suoi cinque figli morirono in un incendio: madre accusata di omicidio colposo

Leggi anche: Attentato con un drone bomba al premier iracheno Al Kadhimi

Contents.media
Ultima ora