×

I suoi cinque figli morirono in un incendio: madre accusata di omicidio colposo

I suoi cinque figli morirono in un incendio: madre accusata di omicidio colposo per aver omesso la vigilanza sulle piccole vittime di un rogo estivo

Le cinque piccole vittime

Terribile storia negli Usa con una madre indagata per omicidio colposo: i suoi cinque figli morirono in un incendio nella notte di agosto in cui lei andò a festeggiare il suo 34esimo compleanno e li lasciò in custodia ai nonni, ma i due anziani si addormentarono e le fiamme uccisero i bambini.

Sabrina Dunigan di East St. Louis nell’Illinois è indagata in relazione alla morte dei suoi cinque figli piccoli morti da soli in casa in quel tremendo incendio. 

I cinque figli di una 34enne morirono in un incendio: ora la donna è indagata

Le vittime, tutte di età inferiore ai 10 anni, erano morte nel rogo che si era sviluppato nell’appartamento il 6 agosto e per questo motivo un giudice ha disposto il fermo della donna ed una cauzione di 75.000 dollari.

Secondo gli atti di indagine redatti da Greg Vespa dei vigili del fuoco la Dunigan aveva lasciato i suoi figli a casa da soli e “consapevolmente ha causato o permesso che quei minori fossero messi in circostanze di oggettivo pericolo”. 

Cinque capi di accusa per quei cinque figli che morirono in un incendio domestico

In realtà la Dunigan è indagata per cinque potenziali capi di imputazione. La notte della tragedia era tornata a casa alle 3 del mattino ma aveva trovato l’appartamento in fiamme: si era lanciata all’interno e si era ustionata braccia e gambe ma non era riuscita a salvare i piccoli. 

I nonni si erano addormentati e i suoi cinque figli morirono in un incendio: l’inferno di Sabrina Dunigan 

Dal canto loro i genitori dell’indagata, Greg Dunigan e sua moglie, che vivono nello stesso condominio, avrebbero dovuto badare ai bambini mentre lei era fuori, ma qualcosa era andato storto ed in lacrime avevano confessato ai media: “Ci siamo addormentati”.

Contents.media
Ultima ora