> > Usa, ok alla pillola abortiva nelle farmacie

Usa, ok alla pillola abortiva nelle farmacie

Pillola abortiva

La FDA ha approvato la vendita della pillola abortiva nelle farmacie degli Stati Uniti. Una misura che potrebbe espandere l'accesso all'aborto nel Pae

La FDA ha approvato la vendita della pillola abortiva nelle farmacie degli Stati Uniti.

Una misura che potrebbe espandere l’accesso all’aborto nel Paese.

Usa, ok alla pillola abortiva nelle farmacie

La FDA, agenzia governativa che si occupa della sicurezza e della regolamentazione di cibi e farmaci negli Stati Uniti, ha stabilito che, per la prima volta nella storia del paese, le pillole abortive potranno essere vendute nelle farmacie. La misura potrebbe espandere l’accesso all’aborto negli Stati Uniti, dove la Corte Suprema ha ribaltato la storica sentenza che dal 1973 garantiva l’accesso all’aborto a livello federale, consentendo a molti Stati di vietarlo.

Diversi Stati avevano anche limitato l’accesso ai farmaci per abortire. La modifica normativa della FDA non avrà effetto dove la vendita della pillola abortiva è vietata, per cui molte donne dovranno viaggiare per riuscire ad acquistarla. 

Le farmacie possono già richiedere la pillola abortiva

In base a questa decisione, le farmacie possono già fare richiesta per iniziare a vendere il mifepristone, farmaco che poteva essere prescritto solo dai medici, negli ospedali.

Il mifepristone blocca un ormone necessario allo sviluppo della gravidanza e può essere assunto entro le prime dieci settimane di gestazione. Deve essere usato in combinazione con il misoprostolo, altro farmaco che aiuta a svuotare l’utero, ma essendo usato anche per altre circostanze non era stato sottoposto a restrizioni nella vendita. Per acquistare il farma nelle farmacie sarà necessaria la prescrizione medica.