×

Vaccino Covid, via libera dell’Oms all’uso di emergenza di Sinopharm

Vaccino Covid, via libera dell’Oms all’uso di emergenza di Sinopharm. La vice direttrice Simao: "Ha il potenziale per accelerare la campagna mondiale"

Il Sinovac ha il disco vede Oms

Vaccino Covid, via libera dell’Oms all’uso di emergenza di Sinopharm, il siero cinese che diventa così il sesto vaccino a livello planetario ad ottenere la convalida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Il segreto sta tutto in quella definizione, “di emergenza”, per spiegare una scelta così tempestiva.

Ci sono paesi del mondo in cui la campagna vaccinale sta andando bene e poi c’è il mondo, che è grande e con molti paesi della fascia più povera, in cui accelerare la campagna di vaccinazione diventa profilassi per essi come singole realtà e per il pianeta intero, dato che di pandemia si tratta. 

Vaccino Covid, via libera dell’Oms all’uso di emergenza di Sinopharm. La nota della Simao

La convalida dell’Oms è comunque un atto di assoluta serietà clinica e prevede la verifica dei parametri di sicurezza, efficacia e qualità. Lo ha ribadito Mariangela Simao, che dell’Oms  è vicedirettore generale  per l’accesso ai prodotti sanitari: “L’aggiunta di questo vaccino ha il potenziale per accelerare rapidamente l’accesso al vaccino Covid-19 per i Paesi che cercano di proteggere gli operatori sanitari e le popolazioni a rischio”. Alcuni paesi si erano addirittura “portati avanti” con Sinovac, paesi come l’Ungheria che già a marzo aveva preso a somministrarlo.

Vaccino Covid, via libera dell’Oms all’uso di emergenza di Sinopharm, l’invito al produttore

Insomma, la parola d’ordine è accelerare. Poi l’invito all’azienda: “Esortiamo il produttore a partecipare alla Covax Facility e contribuire all’obiettivo di una distribuzione più equa dei vaccini”. Da Ginevra, dove l’Oms ha sede, fanno sapere che il Sinopharm è raccomandato per adulti di età pari o superiore a 18 anni, in uno schema a due dosi e con un intervallo da 3 a 4 settimane l’una dall’altra. 

Vaccino Covid, via libera dell’Oms all’uso di emergenza di Sinopharm, parola d’ordine: accelerare

E l’efficacia? Il range di riferimento, in rapporto alla  malattia sintomatica e ospedalizzata,  è quello del 79%, per tutti i gruppi di età combinati. E come funziona il vaccino cinese, che recentemente ha goduto anche della procedura di rolling review dall’europea Ema? Si tratta di un siero vaccino basato sul coronavirus Sars-CoV-2 inattivato. Ma soprattutto è un prodotto di facile conservazione, dato questo che, anche a fare la tara a risultati non proprio esaltanti ottenuti ad esempio nella campagna vaccinale cilena, lo rendono particolarmente adatto per i paesi poveri.

Contents.media
Ultima ora