×

Autunno, weekend in Italia: le mete perfette per la stagione

I luoghi migliori dove organizzare un weekend in autunno e scoprire le bellezze che le città italiane regalano in questa splendida stagione.

weekend italia autunno mete
weekend italia autunno città firenze verona

Ogni momento è quello giusto per viaggiare e anche l’autunno, con i suoi colori, rende ancora più belle le città d’Italia. Questa stagione così malinconica per molti, è l’ideale per concedersi dei week-end fuori porta: i bambini sono tornati a scuola, le città si sono svuotate dai turisti e non c’è più il caldo torrido dell’estate. Se state pensando a dove andare in questo periodo, senza volare troppo lontano, l’Italia è la soluzione. Ecco le mete perfette per un magnifico weekend in Italia in autunno.

Weekend in Italia: 4 mete per l’autunno

Se avete deciso di trascorrere un weekend in Italia romantico o in compagnia del vostro gruppo di amici, ecco una lista delle mete perfette per la stagione appena cominciata.

Firenze

Tra le città più belle d’Italia, Firenze, durante la stagione autunnale si colora di una bellissima luce dorata.

Qui il bianco dei marmi del Duomo, di Santa Maria Novella e di Santa Croce raccontano di grandi architetti e di preziosi artigiani. Ogni zona della città ha le sue bellezze. I musei come gli Uffizi e l’Accademia sono i più conosciuti, ma ci sono anche la Strozzina e il Museo Alinari; se passate per il giardino dei Medici non dimenticate di visitare il Palazzo Pitti e il Museo di Boboli. Firenze, però, non è solo arte, ma anche tanto shopping: c’è il mercato di San Lorenzo, famoso per le pelli e le paglie; via Tornabuoni, nota per lo shopping di alta moda e, ovviamente le tante botteghe di artigiani sparse per il centro storico.

Verona

Meta ideale per un week-end super romantico con il vostro partner, Verona è la patria dell’amore che ospita la famosissima casa di Giulietta, con il noto balcone della tragedia di Shakespeare.

In autunno poi tutto acquista un fascino particolare, come piazza Brà, o più comunemente Brà dove poter ammirare palazzi di diverse epoche e architetture come l’Arena, Palazzo Barbieri, la Gran Guardia, la Fontana delle Alpi. Proprio in questa piazza sono presenti numerosi bar e ristoranti caratteristici dove magari potete sorseggiare un buon Volpicella per riscaldarvi. Per un po’ di shopping poi c’è Via Mazzini, che unisce Piazza Brà alla romanticissima Piazza delle Erbe, dove si possono trovare brand commerciali e di lusso.

Roma

Roma non delude mai, neanche in autunno, anzi questa è la stagione perfetta per godersi i tramonti di fuoco sulle cupole e sorseggiare un buon caffè sui tavolini del bar che sono ancora all’aperto. Roma è ricca di mete artistiche, culturali, archeologiche e religiose.

Visto che si tratta solo di un fine settimana appuntatevi tutto quello che volete vedere assolutamente. Meta molto gettonata è sicuramente la Fontana di Trevi, realizzata da Nicola Salvi e resa famosa per il rito propiziatorio del lancio della monetina. Come non visitare poi il Colosseo o Anfiteatro Flavio dove un tempo avvenivano i combattimenti tra i gladiatori. Altra meta molto gettonata è il Patheon, un tempio dedicato agli Dei e voluto dall’imperatore Adriano. Fra le piazze più visitate poi c’è sicuramente Piazza di Spagna con l’imponente scalinata ai piedi della quale si trova la Fontana della Barcaccia e Piazza Navona con la caratteristica Fontana Nettuno costruita per volere del papa Gregorio XIII nel 1547.

Positano

Positano a differenza di altre località non offre moltissimi siti di interesse culturale, per questo è la meta ideale per un week-end all’insegna del relax accompagnati dal dolce rumore del mare e dai profumi meravigliosi della macchia mediterranea. La prima cosa da vedere a Positano è sicuramente la Chiesa di Santa Maria Assunta, caratterizza dalla cupola ricoperta di maioliche colorate e dalla Madonna nera bizantina con il bambino, uno dei simboli della città. Ci sono molte cose da fare a Positano, nonostante sia molto piccola. Tra le vie del centro vi sono numerosi negozi di ceramiche e di abiti ricchi di colore. Se amate camminare non potete non andare a vedere la Spiaggia Grande e la Spiaggia di Fornillo. Quest’ultima è più piccola, ma sicuramente meno affollata della Spiaggia Grande e si possono ammirare una delle torri saracene costruite nel periodo delle Repubbliche Marinare.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche