×

Istat: 1 famiglia su 3 non ha tablet o pc a casa. Al Sud 4 su 10

Roma, 6 apr. (askanews) – In tempi di didattica a distanza e smartworking a causa del coronavirus, fanno riflettere i dati dell’Istat, secondo cui un terzo delle famiglie italiane non ha computer o tablet in casa.

Negli anni 2018-2019, rileva l’Istituto di statistica in un’indagine su “Spazi in casa e disponibilità di computer per bambini e ragazzi”, il 33,8% delle famiglie non ha un computer o un tablet, il 47,2% ne ha uno e il 18,6% ne ha due o più. La percentuale di chi non ne possiede sale al 70,6% tra le famiglie di soli anziani (65 anni e più), ma scende al 14,3% tra le famiglie con almeno un minorenne.

L’impatto del livello di istruzione è molto forte: nelle famiglie mediamente più istruite (con almeno un componente laureato) la quota di quanti non hanno nemmeno un computer o un tablet si riduce al 7,7%. E nel 22,7% delle famiglie sono meno della metà i componenti che hanno a propria disposizione un pc da utilizzare. Solo per il 22,2% è disponibile un computer per ciascun componente.

I dato peggiorano al Sud. La percentuale di famiglie senza computer supera il 41%, con Calabria e Sicilia in testa. Più elevata nel Mezzogiorno anche la quota di famiglie con un numero di computer insufficiente rispetto al numero di componenti: il 26,6% ha a disposizione un numero di pc e tablet per meno della metà dei componenti e solo il 14,1% ne ha almeno uno per ciascun componente.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.