×

Pornografia minorile online, 6 indagati tra Catania e Messina

Messina, 19 set. (askanews) – Sei persone sono indagate dalla Procura distrettuale di Messina con l’accusa di detenzione e divulgazione di materiale pornografico minorile online. Le indagini riguardano principalmente le aree di Catania e Messina ma coinvolgono tutto l’Italia con perquisizioni in diverse città del Paese.

Le indagini sono scattate dopo la denuncia di una mamma che nello smartphone della figlia adolescente ha scoperto diverse sessioni di chat effettuate con singoli utenti, con scambio di foto e video di minori nudi in pose erotiche.

Il cellulare è stato consegnato alla polizia che, pian piano, ha ricostruito le dinamiche d’adescamento e identificato le persone coinvolte; oltre ai sei indagati maggiorenni, sono stati identificati anche alcuni minori segnalati alla Procura per i minorenni.

Nel corso delle perquisizioni sono stati sequestrati computer e smartphone sui quali sono state trovate immagini di pornografia minorile.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.