×

Vince 27 milioni alla lotteria e si suicida a 56 anni: addio a Maggie Millions

Una donna di 56 anni è morta suicida a Belfast: nel 2013 aveva vinto 27 milioni di sterline alla lotteria, una vincita che considerava la sua rovina.

Vince alla lotteria e si suicida

Tragedia a Belfast, nell’Irlanda del Nord, dove una donna di 56 anni è stata trovata morta suicida: conosciuta come Maggie Millions, era diventata famosa per aver vinto alla lotteria 27 milioni di sterline (corrispondenti a 37 milioni di euro circa) nel 2013.

Vince alla lotteria e si suicida

Margaret Loughrey, questo il suo vero nome, aveva acquistato il biglietto vincente mentre stava tornando a piedi dall’ufficio di collocamento in cui era andata a chiedere lavoro. Nonostante la clamorosa fortuna, la donna aveva scelto di continuare a vivere nella stessa umile dimora e aveva subito donato metà del montepremi ad associazioni di beneficenza. Aveva poi investito il resto nell’acquisto di un bungalow, un pub e un ex mulino con l’intenzione di trasformarlo in centro ricreativo.

Vince alla lotteria e si suicida: “I soldi mi hanno distrutto la vita”

A differenza di quanto si possa pensare, Maggie aveva però sempre considerato la vincita la sua rovina più che la sua fortuna: “Se c’è un inferno, ci sono stata. Mi pento di aver vinto alla lotteria, ero una persona felice prima ma la vincita ha distrutto la mia vita“. Non avendo marito né figli, la solitudine l’ha portata ad avere problemi di dipendenza dall’alcol fino a quando, nonostante i 5 milioni di euro rimasti, Margaret non ha più retto e si è tolta la vita.

Contents.media
Ultima ora