×

Viterbo, vasto incendio in una fabbrica di sanitari a Gallese: alta colonna di fumo nero

Un vasto incendio è scoppiato in una fabbrica di sanitari a Gallese, in provincia di Viterbo, creando un'alta colonna di fumo nero.

Incendio

In una fabbrica di sanitari a Gallese, in provincia di Viterbo, è scoppiato un vasto incendio, che ha scatenato un’alta colonna di fumo nero. Nei comuni vicini è stato consigliato di non aprire le finestre.

Viterbo, vasto incendio in una fabbrica di sanitari a Gallese: alta colonna di fumo nero

Un vasto incendio è scoppiato in una fabbrica di sanitari a Gallese Scalo, in provincia di Viterbo. Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco di Viterbo e Civita Castellana, con autobotti e scale. Sono arrivati anche i Carabinieri della stazione locale. Le fiamme sono divampate durante la mattinata di oggi, 11 aprile, e hanno avvolto gran parte della struttura. L’incendio fortunatamente non ha provocato feriti. All’arrivo dei soccorsi, tutti i dipendenti e il personale della fabbrica era già riuscito ad uscire e a mettersi in sicurezza.

Le fiamme hanno scatenato un’alta colonna di fumo nero. La fabbrica si trova nel comprensiorio industriale del comune della Tuscia.

L’appello di non aprire le finestre

Dal vicino Comune di Magliano Sabina, in provincia di Rieti, è arrivato l’appello di non aprire le finestre, rivolto a tutti coloro che vivono nelle vicinanze della fabbrica andata a fuoco. L’Amministrazione si è messa a disposizione per prestare aiuto. “Purtroppo c’è un vasto incendio nella zona industriale di Gallese Scalo.

Ci stiamo coordinando con le autorità del luogo per prestare eventuale assistenza e verificare le condizioni ambientali. La colonna di fumo nero è imponente, mentre le autorità competenti stanno facendo le dovute verifiche raccomandiamo alle zone del territorio più vicine di tenere chiuse le finestre” si legge sulla pagina ufficiale dell’Amministrazione comunale di Magliano.

Contents.media
Ultima ora