> > Von der Leyen ottimista: "Passi avanti sul gas, martedì proposta"

Von der Leyen ottimista: "Passi avanti sul gas, martedì proposta"

Ursula von der Leyen

Perché la von der Leyen sarebbe ottimista: "Bene la tabella di marcia di Praga e passi avanti sul gas, approveremo un altro pacchetto di proposte"

Ursula von der Leyen sembra ottimista ed annuncia in queste ore: “Passi avanti sul gas, martedì proposta”.

La presidente della Commissione Ue affronta il tema dell’accordo di massima che ancora manca da troppo tempo e con la crisi energetica che morde ormai troppo forte. La von der Leyen ha promesso una soluzione alla questione del price cap ed ha detto che sul gas ancora non è stato trovato un accordo di massima in Unione europea, ma la Commissione Ue promette di arrivare presto a una soluzione

Von der Leyen: “Passi avanti sul gas”

Nello specifico ha spiegato: “Buona discussione sull’energia con i membri del Collegio. Sono stati compiuti buoni progressi nell’attuazione della tabella di marcia per affrontare i prezzi elevati dell’energia presentata ai leader al vertice informale di Praga”. Poi l’annuncio: “Approveremo un altro pacchetto di proposte legislative alla prossima riunione del Collegio, martedì”. Ma in cosa consisterebbe quel pacchetto? 

Price cap sul gas? Neanche a parlarne

Ci sono indiscrezioni da fonti dirette: nessuno parlerà di price cap in maniera diretta quindi addio alle mire dell’Italia e di altri paesi che ci speravano.

 Il motivo è evidente: a livello dei leader non si è trovata la quadra e continua a prevalere la linea della Germania. Però c’è una road map che finirà sul tavolo dei 27 leader europei riuniti il 20 e 21 ottobre per il Consiglio. Tutto questo fino alla data del 25 ottobre, quando il Consiglio Affari Energia tornerà a deliberare in ordine alla proposta legislativa. Step successivo a novembre con la presidenza ceca che convocherà un nuova riunione straordinaria dei ministri dell’Energia.

Tradotto? Nulla di fatto.