Wayne Rooney, vacanze a Mykonos con la moglie
Wayne Rooney, vacanze a Mykonos con la moglie
Gossip e TV

Wayne Rooney, vacanze a Mykonos con la moglie

Wayne Rooney
Wayne Rooney

Wayne Rooney, terminate le fatiche dell’ultimo campionato di calcio inglese, si rilassa e non poco, con la moglie in Grecia, presso l’isola di Mykonos.

Wayne Rooney in vacanza in Grecia, sull’isola di Mykonos, ora intento a ricaricare le batterie in attesa del prossimo campionato di calcio inglese.

Tempo di riposo per molti giocatori, ora che i campionati sono terminati, e che i ritiri pre-campionato sono ancora lontani. Le fatiche possono attendere per il momento, adesso è il momento del relax, magari in compagnia di qualche amico, o come nel caso di Wayne Rooney con la consorte.

Wayne Rooney in Grecia

E’ l’isola di Mykonos lo scenario scelto dalla coppia per trascorrere un periodo di meritato riposo, in attesa ovviamente che la routine e lo stress di una nuova stagione calcistica abbia inizio.

A non riposare ovviamente, sono i famosi paparazzi, che almeno nel caso del giocatore inglese, di riposarsi sembrano davvero non aver voglia. L’attaccante del Manchester United, infatti, è stato ritratto in diversi scatti, proprio in compagnia della moglie, per un’estate che dovrebbe regalare alla coppia un po’ di serenità.

Nelle immagini si nota un Rooney certamente rilassato, ma non particolarmente incline alla tintarella, tanto che lo si vede in maglietta bianca e cappellino nero.

Insomma, va bene il mare, la spiaggia, il sole ed il relax, ma senza troppo esagerare, magari provando ad evitare qualche inopportuna scottatura.

Ben diverso è l’atteggiamento della moglie di Rooney, Coleen Mary McLoughlin di 31 anni, volto noto della televisione inglese, che si lascia avvolgere dal sole in modo piuttosto soddisfatto, segno che qualche tonalità un po’ più scura della pelle, non è fatto da disdegnare.

Diversi sotto al sole, ma uguali quando si tratta di mettersi seduti a tavola. La coppia infatti, arrivata all’ora di pranzo, preferisce ripararsi all’ombra, e consumare comodamente un pasto al fresco, rimandando semmai al pomeriggio un nuovo incontro con il sole.

Rooney, che rimane il miglior realizzatore di tutti tempi con la maglia della nazionale inglese, ha da poco concluso il massimo campionato di calcio inglese indossando la maglia del Manchester United, guidato come noto da Mourinho.

Durante la gara contro lo Stoke City, andata in scena lo scorso 21 gennaio, Wayne ha messo a segno direttamente su calcio di punizione, il 250° gol nelle fila della formazione inglese, diventando in questo caso il miglior marcatore di tutti i tempi nei Red Devils.

Dietro di lui, ora, una leggenda come Bobby Charlton.

L’attaccante ha preso in moglie Coleen Mary McLoughlin nel giugno del 2008. La festa di matrimonio ha forse segnato un piccolo record in termini di spese, dal momento che le cronache riportarono la cifra di circa 5 milioni di Euro come dato sufficiente vicino a quanto speso dall’attaccante in quella circostanza. Un super matrimonio che vide come cornice Portofino, e pensare che gli invitati furono in quell’occasione solamente 64 persone.

Ora i due sono a Mykonos, in un ambiente certamente ricercato ma anche meno dispendioso di quello che in occasione della loro unione decisero di avere, mai definitivamente al riparo da occhi indiscreti, ma anche piuttosto rilassati e compassati al fatto che questo evento potesse verificarsi.

L’ultimo campionato di Rooney, che ad ottobre compirà 31 anni, non è stata particolarmente esaltante, dal momento che in 25 presenze Wayne è riuscito a realizzare solamente cinque segnature, cosa che lo allontana e non poco, dal suo record: 27 reti nella stagione 2011-2012.

Chissà che il relax dell’isola greca di Mykonos non lo aiuti a ritrovare la sua migliore verve calcistica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche