Abolito ogni divieto per gli animali domestici nei luoghi pubblici COMMENTA  

Abolito ogni divieto per gli animali domestici nei luoghi pubblici COMMENTA  

Novità per gli animali domestici che vivono nelle famiglie italiane. Da oggi non potrà più essere vietato il loro accesso nei luoghi pubblici (biblioteche, bar, ospedali, case di riposo e anche in spiaggia): lo stabilisce un Regolamento-tipo presentato da Fiadaa ed Anci a tutti i Comuni italiani, che d’ora in poi dovranno dotarsi di appositi strumenti per garantire e tutelare i diritti degli animali da compagnia. Il regolamento, ovviamente, contiene anche un elenco delle nuove responsabilità e doveri che spettano ai proprietari degli animali. I Comuni che adotteranno il regolamento sono tenuti a rispettarlo e a farlo rispettare: le sanzioni prevedono multe fino a 500 euro, e nei casi più gravi la confisca dell’animale stesso.


La nuova normativa rappresenta una svolta epocale, poichè si parte da una regola generale: l’animale domestico può accompagnare il padrone ovunque, purchè non leda i diritti di nessuno.

Novità anche nel campo condominiale: la Riforma del condominio, entrata da poco in vigore, prevede che non si possa vietare di possedere o detenere animali da compagnia nel proprio appartamento (art.

16 della Legge 220/12, che va ad integrare l’art. 1138 del Codice civile).

Update: Ecco cosa dice esattamente la legge

Leggi anche

394 Commenti su Abolito ogni divieto per gli animali domestici nei luoghi pubblici

  1. Ma che stronzata… è l'ennesima bufala, mi meraviglio della gente, che ancora crede a certe panzane illeggibili… non mi meraviglio invece più di chi le scrive

    • INVECE E' VERO FEDE IL MIO STABILIMENTO BALNEARE DA QUEST'ANNO HA CREATO UNO SPAZIO IN SPIAGGIA X I CANI E I PADRONI E' TUTTO VERISSIMO ED ERA L'ORA.

    • Cosa c'entra? Se la legge fosse vera, non serviva creare lo spazio… i cani sarebbero potuti stare ovunque… qui a Caldonazzo e Calceranica le spiagge sono tuttora vietate ai cani. E' una bufala, come quasi tutto quello che passa su fb… 😉

    • Troll mode on: https://www.facebook.com/MangiarCaniNelRispettoDellaLeggeCinese Troll mode off

    • se guardassi i telegiornali Fede sapresti benissimo che non e' una bufala!!!!INFORMARSI….prima di parlare.

  2. Ma che stronzata… è l'ennesima bufala, mi meraviglio della gente, che ancora crede a certe panzane illeggibili… non mi meraviglio invece più di chi le scrive

  3. Ma che stronzata… è l'ennesima bufala, mi meraviglio della gente, che ancora crede a certe panzane illeggibili… non mi meraviglio invece più di chi le scrive

    • Se amasse veramente il cane non lo ridurrebbe a fare la sua vita….si ricordi che il cane deve fare la vita da animale e non da umano…il vostro è solo egoismo,

  4. il problema non sono i cani, che io personalmente amo moltissimo, sono spesso e volentieri gli stronzi dei padroni! I miei al mare sono disperati, quasi tutti quelli che portano fuori il cane, lo fanno cagare davanti casa nostra o pisciare sulle gomme delle macchine che poi si rovinano e puzzano, con la pineta piena di alberi a pochi metri! Fanculo, viva i cani, abbasso i padroni che non li educano a un sano rapporto con l'uomo!

    • Hai ragione, gli incivili non sono gli animali, ma i loro padroni!! Io personalmente sono sempre attrezzato di sacchetti, sabbia e alcool(nel caso dovesse fare i bisogni all'interno di un negozio), se li fa fuori mi limito a raccogliere senza usare detergenti. Sta a noi padroni essere civili, ma purtroppo non tutti lo siamo.

    • Fare la pipì sulle gomme delle macchine è davvero un problema? si rovinano? bah e allora quando passate sulle strade? dove magari per terra c'è stato del sangue per qualche incidente? Sarà che io vivo in città e forse queste cose non le capisco…

    • Francy Kikka di solito quando i cani segnano il territorio, tendono a rifare pipì sempre nello stesso punto per rimarcare il loro odore..se poi passano altri cani in competizione segneranno pure questi, sulla stessa zona, facendo pipì..mettici il caldo ed il sole pieno……..

    • per l'odore ci stà.. ma che rovinano le gomme ma daiiiii ma te pensa che c'è sull'asfalto!?!?!?
      per il resto sono molto concorde sull'educazione del padrone inanzi tutto

    • Martina Bradaschia devo avere un raffreddore perenne perchè non lo sento quest'odore di cui parlate….forse non mi abbasso fino alle gomme per sentire! Comunque io parlavo di gomme rovinate com'è stato detto e non mi pare che le gomme si rovinano con la pipì del cane….per il resto l'odore di pipì dovrebbe dar fastidio anche in pineta o no? li il caldo e il sole pieno in pineta non fa sentire l'odore della pipì del cane? sono d'accordo sull'educare il cane e soprattutto i padroni ma neanche si può esagerare su tutto…un po' di elasticità ragazzi!

    • Allora pisciamo tutti per strada, così risparmiamo pure sull'acqua, no? Magari sulle gomme della tua auto (se ne hai una)… tanto tu non senti l'odore! O la pipì dei cani è meno schifosa di quella degli umani?

    • Che sia umana o di cane, a me dà molto fastidio trovarmela sulla porta di casa!

    • Che sia umana o di cane, a me dà molto fastidio trovarmela sulla porta di casa!

    • He certo, la pipì sulle gomme delle macchine e' un grosso problema…., ci sono persone che non ci puoi stare vicino piu' di 10 minuti per quanto puzzano, e non sono poche. Certo, l'educazione del cane dipende dal padrone, e siccome viviamo in una società sciatta, 3 proprietari di canii su 5 quando non sono visti da nessuno non raccolgono nulla.

    • hai perfettamente ragione! sono i padroni il problema e la maleducazione che regna sovrana sia da parte loro che non raccolgono che da quelli che invece quando vefdono un cane senbra vedano una tigre feroce e ti aggrediscono perchè osi portarlo in giro, io sono sempre armata di sacchetti per pulire e di parolacce per entrambi i soggetti nominati sopra!

    • guarda..mi da più fastidio la tua estrema idiozia che la pipi del cane.
      O hai 70 anni e ti è andato il fumo i ncervello.. o ne hai ancora 10.
      Vergognati.. sei ridicola e fai proprio ridere.
      Magari midici dove parcheggi che porto il cane del mio amico a bagnare le tue ruote 😀
      Oppure faccio la mia sulla tua ruota 😀

    • Verissimo!! Come per quello che concerne la loro aggressività…quando il cane è stronzo significa che lo è il suo padrone in primis! 😉

    • Simone Maiorca Wow, che risposta intelligente! 🙂 che università hai fatto per sfoggiare una tale ars oratoria, ti prego, così la cambio? 🙂
      Immagino tu parcheggi la tua Audi davanti al tuo portone, per comodità del tuo quattrozampe, e che tu gliela faccia usare fiero come tuo wc esclusivo, aperto beninteso anche al vicinato, giusto per non incorrere in noiose discussioni con persone di estrema idiozia e senza ncervello. Dato che a te non da fastidio, perchè imporlo agli altri col rischio che la trovino una lesione dei propri diritti, e attacchino briga per un nonnulla? Fallo pisciare sempre sulla tua e bon, dopotutto è anche un segno di unità con la tua bestiola 🙂

    • per quanto riguarda la cacca sono perfettamente d'accordo con te, bisogna raccoglierla, ma l'urina sulle gomme??? non credevo ci fossero decerebrati che credessero ancora alla storia dell'urina talmente corrosiva da rovinare le gomme…

    • Non è corrosiva, puzza. D'estate, se non piove per un po', o in un posto coperto, o con l'asfalto sconnesso che fa le pozze, puzza di più. I cani un po' più di grossa taglia, se sono in vena, la ruota dello scooter te la allagano. Certo, è sempre meno peggio di quando un micio decide di allagarti la sella, ma comunque se devi utilizzare il tuo mezzo pochi minuti dopo l'espletamento del bisogno, non è il massimo. Io adoro gli animali, sono gli uomini a farmi ribrezzo fin troppo spesso.
      Qui a Genova nei weekend la gente si ubriaca e piscia e vomita nei vicoli del centro. In certi tratti il lezzo è insopportabile, se devi accompagnare un'ospite o una ragazza e mostrargli le peculiarità del posto dove vivi, non ti senti del tutto a tuo agio e devi fare giri assurdi.
      La gente è maleducata, a prescindere dagli animali domestici. Si fa vedere con l'Iphone, ma è più rozza e incivile del medioevo.
      Genova è altresì nota per le deiezioni canine onnipresenti sui marciapiedi. Mi piace che tutti quelli che conosco che sono stati in Olanda o in Scandinavia hanno osservato "Che strade pulite che hanno là". Quando ho appuntato cortesemente un padrone di raccogliere ciò che aveva lasciato bene davanti al mio portone, mi ha risposto "E' roba naturale, se la pesti non succede nulla". Ma l'asfalto non è naturale, e non capisco perchè vieni davanti al mio portone a donare natura, invece di avvicinarla al tuo, due isolati più in là.
      Se in Italia la piantassimo con questo sentimento solo nostro, che ciò che è di tutti, non è di nessuno, e che se fotti il tuo prossimo, e passi impunito, tu stai meglio, nessuno verrebbe mai sfiorato dall'idea che i padroni dei cani in spiaggia possano farsi tentare dal lasciare che la sabbia celi i bisogni dei loro compagni, e molta meno gente temerebbe di vedere lesa la propria libertà personale, quando sente parlare di un semplice aumento di libertà per qualcun altro

    • pensa che a me,un vicino molto simpatico,mi ha inseguito dicendo che la pipì del mio cane aveva fatto morire una siepe che aveva piantato..se così fosse,la gente che ha un cane e un giardino al posto dell'erba dovrebbe avere la steppa…e per quanto riguarda gli escrementi Charlie da quando è cucciolo la fa solo nell'erba e qui vicino ci sono mille giardini abbandonati con erba alta e sporcizie di ogni genere,non solo organiche,ma ovviamente tutti rompono le palle a me quando tutto il quartiere utilizza questi posti come discariche abusive..

    • gli stronzi, verranno sanzionati! Come da regolamento. Come tutti noi nel rispettare le regole!

    • Dai su che la pipi del cane sciupa le gomme della macchina è proprio da evitare 🙂 Per il resto son d'accordo, alcuni padroni sono proprio degli incivili e sarebbero loro da portare al guinzaglio. E ovviamente andrebbero anche educati. Le feci in spiaggia è normale che le faccia il cane … come la pipi, anche loro devono fare i proprio bisogni, poi sta al padrone raccogliere le feci con una bustina e gettarle nell'apposito contenitore.

    • e probabilmente sono i primi che si lamentano della pipi sulle gomme della propria macchina quelli, che parcheggiano la loro macchina sul marciapiede… questo crea il vero problema, perchè un disabile o la mama con la carozzina nn possono piu passare

    • e probabilmente sono i primi che si lamentano della pipi sulle gomme della propria macchina quelli, che parcheggiano la loro macchina sul marciapiede… questo crea il vero problema, perchè un disabile o la mama con la carozzina nn possono piu passare

    • Confermo….non si rovinano le gomme ma i cerchi in lega sopratutto se cromati…

    • D'accordo con tutto quello che hai detto, ma il cane che fa la pipì su una gomma dell'auto non fa proprio nessun danno. Ti garantisco che le gomme delle auto passano sopra cose ben peggiori di una semplice pipì.

    • Guarda che quasi tutti viviamo in città..prova ad immaginare di avere un negozio e sulla porta passa un primo cane, pipì e segna il territorio, e tu dai varechina, poi passa un secondo e dopo la pipì anche la cacca, e tu metti segatura per raccogliere, prima che qualche cliente scivoli e si faccia male oppure non si fermi…le gomme delle macchine si crepano con la pipì, è pur sempre un acido….non puoi pensare sempre egoisticamente… vivi in una società che per quanto stia andando a rotoli ha pur sempre delle regole e le persone, tutte, esigono rispetto. Il problema sono i padroni non educati a raccogliere i bisogni dei loro amici pelosi: come vedi ne ho due e sapessi quanta gente mi guarda sorpresa quando raccolgo i loro bisogni..a seconda di dove li fanno pulisco anche con dello scottex e come faccio io vorrei lo facessero gli altri. Lo conosci il proverbio, vero?

    • Guarda che quasi tutti viviamo in città..prova ad immaginare di avere un negozio e sulla porta passa un primo cane, pipì e segna il territorio, e tu dai varechina, poi passa un secondo e dopo la pipì anche la cacca, e tu metti segatura per raccogliere, prima che qualche cliente scivoli e si faccia male oppure non si fermi…le gomme delle macchine si crepano con la pipì, è pur sempre un acido….non puoi pensare sempre egoisticamente… vivi in una società che per quanto stia andando a rotoli ha pur sempre delle regole e le persone, tutte, esigono rispetto. Il problema sono i padroni non educati a raccogliere i bisogni dei loro amici pelosi: come vedi ne ho due e sapessi quanta gente mi guarda sorpresa quando raccolgo i loro bisogni..a seconda di dove li fanno pulisco anche con dello scottex e come faccio io vorrei lo facessero gli altri. Lo conosci il proverbio, vero?

    • è solo un tormentone: nessuno si scaglia così contro gli evasori delle tasse oppure contro il fumo: eppure sono molto più dannosi! Chi poi getta le sigarette per terra (e relativo pacchetto) non viene rimproverato da nessuno.

    • Non ci posso credere che è nata una discussione sulla pipi dei cani sulle gomme delle auto. Ok, potrebbero non puzzare. Ok, magari non le rovinano. Me se viene un tipo con il cane vicino alla vostra macchina e lo fa pisciare sulle vostre gomme magari un pò v'incazzate, no? Oppure gli fate i complimenti?
      "Bravo! Questa sì che è una pisciata come si deve, avevo giusto lo pneumatico un pò disidratato!"
      Coglioni.

    • Flavio Villa hai detto le cose più intelligenti che abbia letto, concordo perfettamente!

    • Flavio Villa hai detto le cose più intelligenti che abbia letto, concordo perfettamente!

    • Francy Kikka se ti piscio su una ruota, sei contenta??? a me non piace, trovarmi il regalino…

    • Francy Kikka se ti piscio su una ruota, sei contenta??? a me non piace, trovarmi il regalino…

    • pienamente d'accordo, anche se io preferisco più che usino le ruote delle macchine che non gli alberi dove noi potremmo sederci ai loro piedi per essere un po' al contatto con la natura.

    • beh le gomme delle macchine calpestano ogni genere di schifezza, non credo che la pipì del cane sia il problema principale…dai, non esageriamo!!!

    • il problema sta nel fatto che la macchina può essere la mia e a me non piace che qualcuno ci faccia la pipì sopra , ti piacerebbe che qualcuno la facesse sulla tua ? tanto sempre di pipì si tratta !

    • Leda Ferro io ho un negozio e infatti non parlo di chi lascia la cacca per terra perchè è da incivili o di chi fa fare la pipì contro i muri….le gomme si crepano per la pipì dei cani?…ti prego chiedilo al tuo gommista almeno si fa due risate (credo che la mescola delle gomme sia un po' più resistente col cavolo che si crepa con la pipì del cane ben che meno le tele all'interno), per il fatto di fare la pipì sulle ruote della mia macchina beh io non mi lamento e non mi sono mai lamentata….perchè se non gliela faccio fare sui muri, non gliela faccio fare sugli alberi, non gliela faccio fare sulle ruote…spiegatemi dove gliela devo far fare….per quanto riguarda Andrea Braschi….se mi fai la pipì tu sulle ruote beh si che mi da fastidio perchè la puoi fare a casa se la fa il tuo cane magari è diverso 😉

    • Leda Ferro io ho un negozio e infatti non parlo di chi lascia la cacca per terra perchè è da incivili o di chi fa fare la pipì contro i muri….le gomme si crepano per la pipì dei cani?…ti prego chiedilo al tuo gommista almeno si fa due risate (credo che la mescola delle gomme sia un po' più resistente col cavolo che si crepa con la pipì del cane ben che meno le tele all'interno), per il fatto di fare la pipì sulle ruote della mia macchina beh io non mi lamento e non mi sono mai lamentata….perchè se non gliela faccio fare sui muri, non gliela faccio fare sugli alberi, non gliela faccio fare sulle ruote…spiegatemi dove gliela devo far fare….per quanto riguarda Andrea Braschi….se mi fai la pipì tu sulle ruote beh si che mi da fastidio perchè la puoi fare a casa se la fa il tuo cane magari è diverso 😉

    • Leda Ferro ah dimenticavo di dire che ho un cane e ho sempre raccolto i suoi bisogni….quindi il proverbio lo conosco e rispetto gli altri. Continuo a chiedermi: dove dovrei far fare la pipì (e non rispondetemi con la cacca che va raccolta perchè lo faccio) al cane? ahhh dimenticavo, il rispetto e l'educazione ci dovrebbe essere anche nel non parcheggiare la propria macchina o il proprio due ruote (visto che è pure contro legge) sul marciapiede…o per questo non ci sono regole????

    • No, non puoi se c'è il divieto… fine, il resto sono panzane… comunque, basta che provi, vedrai che bella sorpresa… 😉 non è cambiato nulla… e non cambierà, finchè i padroni dei cani non saranno TUTTI civili… ci sono purtroppo moltissimi zotici col cane, che si comportano da zotici arroganti… per questo abbiamo divieti per i cani ovunque… se i padroni dei cani fossero persone ragionevoli, civili, e non degli esaltati estremisti e prepotenti (non lo sono tutti, ma ce ne sono parecchi, così…) non avremmo certamente tutti questi divieti. Purtroppo ne fanno le spese anche quelli che sono brave persone, buoni padroni.

    • ci sono anche tanti zotici senza cani, purtroppo però a loro non vietano di andare ovunque vogliano

    • Io il mio cane glielo porto senza problemi, ad oggi non mi hanno mai fatto storie. Ma dipende anche da che gente trovi in spiaggia. Spesso ti capita di trovare delle "tardone" che si disgustano alla vista del cane, e che poi magari urinano in acqua, o che tipo si fanno il bagno in mare pur avendo le mestruazioni.. insomma, delle schifose fetenti di basso borgo che cercano di apparire "nobili" disgustando i cani in spiaggia…

    • scusami fede ma ci sono persone che anche senza i cani fanno schifo sulle spiagge sporcando coi loro rifiuti alimentari ed i loro compartamenti,spesso noi possessori di cani se volgiamo portare i nostri cani nei luoghi pubblici e spiaggia è xchè li abbiamo ben educati a socializzzare a ad assumere un adeguato e igienico comportamento,cosa che molti genitori nn sono stati capaci di farlo ai loro cari UMANI!!!

    • I cani,purtroppo,non possono andare in spiaggia in tutte le regioni.In Liguria,ad esempio,i divieti sono imposti dall'autorità marittima e dal demanio statale più che dai singoli comuni.Ho parlato personalmente con i vigili due giorni fa a proposito di questa proposta di legge e mi hanno detto che in Liguria,a parte nelle spiagge organizzate per accogliere i cani (come il bau bau village di Albissola Marina),i cani non possono accedere alla spiaggia da giugno ad ottobre,24/7. Ovviamente sono in disaccordo ma c'è pieno di fiumi e laghetti dove nessuno rompe le palle e dove i cani possono stare mille volte meglio senza cuocersi sulla sabbia.

  5. VORREI TANTO VEDERE LA FACCIA DEGLI ALBERGHIERI E CAMPEGGIATORI QUANDO DIRò A LORO ..LEI è OBBLIGATO DALLA LEGGE AD ACCETTARE IL MIO CANE!!!!!!!!!!

    • io ci andrei piano, nel senso sarebbe brutto dire "sì perché l'ho letto su facebook" 🙂 meglio informarsi bene 😉 nell'articolo non si parla di legge, ma sono di un regolamento-tipo che Fiadaa e Anci (associazione comuni italiani) propongono ai comuni, e solo nei comuni nel quale viene approvato risulta poi efficace… se qualcuno sa qualcosa di più preciso… sicuramente Fiadaa e Anci (due normalissime associazioni senza alcun potere) non possono legiferare 🙂

    • cristina esistono già alcuni alberghi che ammettono i cani ma di piccola taglia ma nn dipende da loro ma da alcuni clienti che nn apprezzano la loro presenza!!!

    • Giancarlo TwoFlare L'albergo non è un luogo pubblico in senso stretto ma è un luogo aperto al pubblico…di conseguenza rientrerebbe in questa legge che personalmente ritengo obbrobriosa…. Perchè ritengo che coloro che dicono tanto di amare l gli animali sono i primi che li tengono al guinzaglio dimostrando un concetto un po' strano di amore verso la natura…Io sono convinto che la maggior parte di coloro che posseggono un animale in cattività in casa loro, lo fa esclusivamente per soddisfare il proprio insano egoismo…

    • Concordo con Dino castello su quanto descritto, se pur vero che esistono già delle leggi che tutelano gli animali, ma in merito a questa nuova proposta bisognerebbe sapere quali sono i comuni che l'anno adottata ho provato a cercare dei link in merito ma nulla…

    • ci sono certi esercizi dove, ovviamente, se ti presenti con un alano gigante occupi mezzo spazio disponibile (è per salvaguardare anche il cane, stipato come in una scatola di sardine ne soffrirebbe)..

    • l'albergo non è fatto per cani di tutte le taglie, gatti, criceti o canarini. Te l'immagini tutti assieme??? Cani alani e barboncini che abbaiano e corrono dietro i gatti ??? L hotel è un luogo dedicato ad alloggiare persone dove la convivenza è obbligatoria. In presenza di animali questa diventa impossibile come succederà in molti altri luoghi pertanto i divieti, anche per norme sanitarie vigenti rimarranno.

    • dicono anche che i proprietari degli animali devono seguire delle regole altrimenti pena 500 euro oppure peggio la confisca dell'animale

    • Se vi può interessare, in toscana c'è già la legge regionale n.59 del 20 ottobre 2009 che consente l'accesso negli esercizi pubblici, commerciali e nei locali ed uffici aperti al pubblico.
      In particolare, l'art.21 (copio-incollo):

      1. I cani, accompagnati dal proprietario o detentore, hanno accesso a tutti gli esercizi pubblici e commerciali nonche' ai locali ed uffici aperti al pubblico presenti sul territorio regionale.
      2. I proprietari o detentori che conducono i cani negli esercizi, locali ed uffici di cui al comma 1, sono tenuti ad usare sia guinzaglio che museruola qualora previsti dalle norme statali, avendo
      cura che i cani non sporchino e non creino disturbo o danno alcuno.
      3. Il regolamento di cui all'art. 41, definisce le misure generali di sicurezza e le forme di promozione dell'accessibilita'.
      4. Il responsabile degli esercizi pubblici e commerciali, nonche' dei locali e degli uffici aperti al pubblico puo' adottare misure limitative all'accesso, previa comunicazione al sindaco.

    • http://www.ilgiorno.it/animalhouse/cronaca/2013/06/14/904172-animali-spiaggia-nuovo-regolamento-anci-fiadaa.shtml

    • in francia, che ho frequentato in lungo e in largo i cani sono ammessi ovunque. in corsica addirittura corrono liberi nelle spiaggee fanno il bagno e nessuno protesta o si spaventa o urla allo scandalo! nella nostra italietta abitata da italioti invece…

    • Dino Dal Castello e' proprio quello che mi chiedevo anche io.. onestamente sono anni che per godermi una vacanza vado in corsica. e al ritorno trovo solo divieti. temo che il giorno in cui davvero questa dovesse diventare una legge italiana sia ancora molto lontano..
      per quanto riguarda la civilta'… mi sono sempre chiesta perche' ammettiamo che sulle spiagge si beva da bottiglie e lattine che poi vengono spesso gettate in spiaggia, o si fumino sigarette che quasi sempre fanno la stessa fine??? forse perche' ci si aspetta che la gente sia civile. e perche' allora non dare questo credito anche a noi canari???

    • Dino Dal Castello e' proprio quello che mi chiedevo anche io.. onestamente sono anni che per godermi una vacanza vado in corsica. e al ritorno trovo solo divieti. temo che il giorno in cui davvero questa dovesse diventare una legge italiana sia ancora molto lontano..
      per quanto riguarda la civilta'… mi sono sempre chiesta perche' ammettiamo che sulle spiagge si beva da bottiglie e lattine che poi vengono spesso gettate in spiaggia, o si fumino sigarette che quasi sempre fanno la stessa fine??? forse perche' ci si aspetta che la gente sia civile. e perche' allora non dare questo credito anche a noi canari???

    • sta regnando come al solito l'ignoranza….questa NON E' UNA LEGGE DEL GOVERNO……è un regolamento che ogni comune lo puo' approvare come no,io vado spesso in Sardegna ma vedrete che anche questa estate non si potranno portare i cani in spiaggia a meno che nn cambi a livello comunale qualcosa

    • sta regnando come al solito l'ignoranza….questa NON E' UNA LEGGE DEL GOVERNO……è un regolamento che ogni comune lo puo' approvare come no,io vado spesso in Sardegna ma vedrete che anche questa estate non si potranno portare i cani in spiaggia a meno che nn cambi a livello comunale qualcosa

    • sta regnando come al solito l'ignoranza….questa NON E' UNA LEGGE DEL GOVERNO……è un regolamento che ogni comune lo puo' approvare come no,io vado spesso in Sardegna ma vedrete che anche questa estate non si potranno portare i cani in spiaggia a meno che nn cambi a livello comunale qualcosa

    • al nord e al centro gli alberghi accettano i cani, al sud la maggioranza
      no…..significhera' qualcosa? Arretratezza forse?

    • al nord e al centro gli alberghi accettano i cani, al sud la maggioranza
      no…..significhera' qualcosa? Arretratezza forse?

  6. 3 giorni fa, una mattina di un caldo afoso, sono andata in questura con il mio cane, negli uffici amministrativi, per consegnare alcuni documenti, ed ho portato con me il mio cane: non potevo certamente lasciarlo in auto….un frustrato di poliziotto, responsabile di quell'ufficio, ma senza divisa, mi ha quasi sbattuta fuori, in malo modo, vietandomi di entrare con il cane al guinzaglio e facendo un richiamo a quei poliziotti che erano di guardia all'ingresso: è tutto legale questo?

  7. ma voi pensate un pò come sono contenti questi egoisti dei proprietari di cani…hanno creato una vera e propria lobby…..loro credono di amare gli animali..in realtà è solo il frutto del loro egoismo…infatti usano i cani per sfruttarli e colmare la loro solitudine…e poi pensate un pò..la maggior parte di loro sono solo degli sporcaccioni che imbrattano le strade..quindi adesso che possono andare in spiaggia potrete stendere il vostro asciugamano magari sopra la nutella…che bella sorpresa…ma poi loro si sentono buoni..proprio come churcill…che amava i fiori..ma era un assassino..ahahahah

    • grazie anir….sono contento della tua solidarietà e della tua intelligenza…..complimenti…purtroppo come saprai in giro c'è fin troppa ipocrisia..

    • caro grandolfo lei non ama gli animali di sicuro, i cani danno quello che non sono capaci di dare le persone, e sono anche piu intelligenti di lei sicuramente

    • caro grandolfo lei non ama gli animali di sicuro, i cani danno quello che non sono capaci di dare le persone, e sono anche piu intelligenti di lei sicuramente

    • ahahahah grandolfo minchione!!!!!!!! Pensa a noi proprietari di cani che ogni giorno dobbiamo avere a che fare con caccole parlanti come lei e che nemmeno possiamo raccogliervi e gettarvi nella pattumiera….. stiamo peggio noi, mi creda. Le auguro di pestare una cacchina ogni volta che esce….

    • ahahahah grandolfo minchione!!!!!!!! Pensa a noi proprietari di cani che ogni giorno dobbiamo avere a che fare con caccole parlanti come lei e che nemmeno possiamo raccogliervi e gettarvi nella pattumiera….. stiamo peggio noi, mi creda. Le auguro di pestare una cacchina ogni volta che esce….

    • scusa Giuseppe prima di dare del egoista ad un proprietario di cane pensaci bene, io ho un cane che adoro ma mai oserei metterlo a contato con persone come te tranquillo potrebbe magari poi stare male il mio cane , e non sono ne un ipocrita ne una che riempie le sue giornate con la compagnia di un cane , con questo ti saluto e urlo WWWWWWWWWW I CANI

    • Caro Giuseppe Grandolfo, se non avessi visto la sua foto dell' età apparente di 50 anni e avessi giudicato la sua persona in base a ciò che scrive avrei sicuramente immaginato un ragazzino alle prese con le prime seghe…. Quindi sono molto rammaricato nel vedere una persona in età avanzata messa così male!!!! L' unico mio pensiero su di lei è questo: se lei fosse MERDA IO MI FAREI CUCIRE IL BUCO DEL CULO pur di non guardarla!!! Le auguro un buon fine settimana! VIVA GLI ANIMALI VIVA LE LORO MERDE CHE SONO FELICISSIMO DI RACCOGLIERE!!!

    • guardi lei è cosi deficiente che si commenta da sè quello che dice..ma mi faccia capire lei si è reincarnato come cane?…ahahahah

    • Martin Parisi e che il mondo è pieno di stupidi come lei..questo il problema

    • Ma parli per chi conosce lei. Io raccolgo sempre i bisogni del mio cane! E' giusto che possano andare liberamente in spiaggia i cani, vieterei l'ingresso a qualche essere umano che spesso è più sporco e pericoloso di un cane! Le ricordo che a lasciare spazzatura, bottiglie, legni bruciati, ecc.. in spiaggia non sono mica i cani ,caro signor Gandolfo. Meglio mettere la tovaglia sulla cacca di un cane, comunque, che metterla su vetri rotti, chiodi e pezzi di legno, di gran lunga più pericolosi. Che a qualcuno possa dare fastidio la vista di un cane in spiaggia, posso capirlo (anche se non lo condivido), allo stesso modo può infastidire la vista di alcune persone in spiaggia, ma non per questo vietiamo loro di poter andare al mare. Io il mio cane l'ho sempre portato ovunque, lo porto al super mercato, in spiaggia, al bar, persino in ospedale! Non ha mai dato fastidio a nessuno, e nessuno mai si è permesso di dirmi nulla. Io metterei i divieti nei luoghi pubblici per determinate persone, di gran lunga più incivili degli animali. Converrà con me su questo, no?

    • Spero che tu sia una persona ineccepibile, che non butta le carte per terra, non fuma, fa la raccolta differenziata, non parcheggia in doppia fila, rispetta i limiti di velocità ecc perchè solo da una persona parecchio perfetta accetto critiche e giudizi.

    • caro grandolfo l'unico egoismo che io riesco a ravvedere fra me che ho un animale che amo, che accudisco e mantengo puliti i luoghi che lui frequenta e le, è che cerca di rendere eccezionale quell'unico neurone che le permette di scrivere scemenze simili. Faccia una cortesia all'umanità, cerchi di allenare meglio quell'unica cellula neuronale che possiede magari leggendo un pò di più perchè sicuramente l'ignoranza nel suo caso è responsabile del suo pietoso stato d'indigenza mentale e onestamente dedicarle altro tempo lo vedo uno spreco. Mi auguro ( ma lo dubito fortemente…) che riesca a trasmettere a chi le è vicino dei valori molto più consoni ad uno stile di vita che si possa definire " civile" imparando che cosa significhi RISPETTARE GLI ALTRI.

    • ".loro credono di amare gli animali..in realtà è solo il frutto del loro egoismo…infatti usano i cani per sfruttarli e colmare la loro solitudine""..e poi pensate un pò..la maggior parte di loro sono solo degli sporcaccioni che imbrattano le strade". Ma come si possono fare affermazioni così apodittiche?!?! Lei è davvero superficiale, disinformato, ignorante (in fatto di animali) e denota anche una vacuità intellettuale e sociale…alla fine ride pure del suo "spiritoso" post…la compiango!

    • nutro profonda compassione per il sig. Grandolfo…se qui c'è una persona sola…quello probabilmente è lui….

    • Visto che siete così attenti alla cacca dei cani e consigliate giustamente di raccattarla soprattutto a quelli che sono li con la busta in mano e lo stanno facendo, potreste inviatare pure i bevitori di birra a raccattare le bottiglie invece di buttarle per terra che si possono rompere bucarvi gli pneumatici e caderci sopra di faccia i vostri bimbi?

    • caro giuseppe siamo tutti contenti che tu non ti senta solo, inserito in un contesto bellissimo, pieno di persone meravigliose….nella società dei barbapapà, complimenti siamo tutti felicissimi per te.

    • Churchill? ma lo sai chi è Churchill? Ritenta la fortuna con Wikipedia giusè! dai ti dò una mano: c'era un signore che amava molto i cani ma non gli ebrei forse se citavi quello facevi più bella figura ahahahaha!

    • sei un poveretto ,come poveretto è colui che ti da ragione….il grado di civiltà di un paese ( e aggiungo di una persona .. ) si giudica nel modo in cui tratta gli animali. Mi dispiace per quelli come voi .

    • quanto mi fanno pena le persone che la pensano così veramente mi spiace tanto!!!auguri

    • quanto mi fanno pena le persone che la pensano così veramente mi spiace tanto!!!auguri

    • @giuseppe un giorno lei invecchierà e si cacherà addosso e camminado spalmandosi ben benino un gruppo di specisti come lei rideranno di lei, ma non si senta in colpa lo consideri un dono per diventare umile, quel giono si ricordi che i cani la fanno a terra e che quando sono accompagnati va uomini di razza non bastardi puliscono per loro, mentre per lei non so se ci sarà qualcuno

    • Anir InWonderland e giuseppe grandolfo.. m sa che vi siete trovati voi due.. sapete,se ogni persona s prendesse il dovere d raccattare la merda del proprio cane,tranquillo che la merda nn la pesti..anche xke penso e spero che c siano controlli a evitare cio e multare chi nn rispetta la legge..a te non fotte un cazzo sicuramente..e si capisce visto il disturbo che porti.sai qnt abbandoni a cani possono evitare agevolando chi ne possiede uno o piu?la gente s vo fa le vacanze ma siccome,prima,i cani nn potevano stare in molti posti, c era la soluzione piu ovvia.. l abbandono. il discorso è qst facciamo piu schifo noi.. ad esempio torre del lago/ viareggio e mi fermo li.. li sicuramente l ultimo tuo problema sarebbe il cane… sai tra siringhe preservativi bottiglie d plastica..c sta che qlk sia tuo..ah no.. te sei una merda non gettata nell immondizia..certo intanto il buon esempio l abbiam dato noi cm esseri umani..e un consiglio?x le motivazioni che t ho dato ti dovresti fa schifo da solo..e qll altra che t sta dietro…

    • si si brava Anir ..mettetevi insieme e andate a studiare la differenza tra egoismo e egocentrismo e ego trasudanti di unto come i vostri!! se nn vuoi trovare la nutella pagati un bel lettino e una spiaggia privata…vai al Tuiga o al Billionaire collions .. e fidati che anche li, li fanno entrare i cani ..magari te no.. ma loro si!! La natura e della natura e te non ne fai parte ..è evidente!! te sarai una specie a parte… quella che puzza più dello stabbio e che si mette una giacca e una cravatta per differenziarsi da uno stronzo!!…ma fidati appena apri bocca ti si riconosce uguale!!!

    • Caro Grandolfo, io vivo dentro uno stabilimento balneare per lavoro e nonostante, finora non entrino cani, a fine giornata siamo piani di cacca ed immondizie lasciate dai bimbi e dagli umani stessi che lasciano pannolini sporchi in giro e urinano fuori le tazze dei bagni, Non sto a raccontarti poi cosa troviamo nelle docce!

    • bhe io vorrei dire solo al sig che non conosco e spero di non farlo, che ci non amo gli animali non ama i cristiani tutto qui perche'0 lei non sa dietro ad ogniuno di noi che storia c'e' si lavi la bocca prima di parlare

    • bhe io vorrei dire solo al sig che non conosco e spero di non farlo, che ci non amo gli animali non ama i cristiani tutto qui perche'0 lei non sa dietro ad ogniuno di noi che storia c'e' si lavi la bocca prima di parlare

    • mi permetto di intervenire…ho un cicciolone di un anno..educatissimo..non d ame che non avevo competenze ma da un educatore cinofilo…noi passeggiamo con il cane provvisti di sacchetti, alcol, carta e acqua….ma la starda dove abito e il mio compgano cane passeggia è piena di bottiglie di birra rotte..sacchetti contenenti resti di pizza ormai acida…siringhe da droga…e qul ke di epggio potete immaginare….vivo a Palermo..ma la nord non è diverso…lo so con certezza.. duqnue chi è il più maleducato ?? il signore che offende tutti o i comuni cittadini che non sanno cosa sia la convivenza civile…? W i cani

    • mi permetto di intervenire…ho un cicciolone di un anno..educatissimo..non d ame che non avevo competenze ma da un educatore cinofilo…noi passeggiamo con il cane provvisti di sacchetti, alcol, carta e acqua….ma la starda dove abito e il mio compgano cane passeggia è piena di bottiglie di birra rotte..sacchetti contenenti resti di pizza ormai acida…siringhe da droga…e qul ke di epggio potete immaginare….vivo a Palermo..ma la nord non è diverso…lo so con certezza.. duqnue chi è il più maleducato ?? il signore che offende tutti o i comuni cittadini che non sanno cosa sia la convivenza civile…? W i cani

    • grandissimo coglione i tipi come te rafforzano la mia convinzione che esistono gli animali che sono esseri stupendi e poi c'e' la tua specie:BESTIE TRAVESTITE DA ESSERI UMANI…e' x questo che io adoro gli animali!!!

    • Gentile Signor Grandolfo, invece a Lei non e' mai capitato di stendere il suo asciugamano su un profilattico usato o su uno sputacchio? Ma mi faccia il piacere!

    • nei paesi anglosassoni caro Giuseppe, tutti portano il proprio cane al mare, ma chissa' perche', non vedi mai una cagata in spiaggia.

    • cagati in mano e datti uno schiaffo, anir 6 una schifezza te e quel coglione di grandolfo IDIOTA

    • Ma questo Giuseppe Grandolfo è una Candid Camera? no perchè se è così è riuscitissima… ahahahahhahahah Anir inWonderland…vabbè non lo dico dai ahahahahaha

    • Dai dimmi la verità, da quale fumetto sei uscito?
      Giuseppe Grandolfo, io ho un animale domestico, anzi due; cane e gatto.
      Detto questo, rispetto le tue lamentele perchè probabilmente frutto di vita vissuta. che senza offesa a mio avviso vissuta male, sicuramente in mezzo a persone incivili, le quali ti hanno fatto vedere solo immondizia, degrado e scarsa igiene ambientale, facendo nascere in te questo sentimento di odio verso questi animali.
      Ti faccio presente che ogni notte dormi su un materasso pieno di acari, i quali essendo essere viventi CAGANO, poi probabilmente sarai andato sui prati, chissà dove ti sarai seduto???? e il mare??? tutta la gente che urina (PISCIA)???
      Per la sua persona ti consiglio di rimanere in casa, senza l'ausilio di internet, sennò fai danni pure li.

    • La mia cagnolina mi ha aiutata ad uscire dal letto. Vede, signor Grandolfo, io sono una persona disabile e le assicuro che il dovermi occupare giornalmente di una creaturina indifesa come la mia Maya, mi ha costretta a reagire alla mia malattia che lentamemnte mi stava portando a non essere più autosufficiente. Per questo non posso fare altro che ricambiare con tanto amore quello che una cagnetta sta facendo per me. Comunque, quando fa la cacca in strada o fuori di casa, sono attrezzata per raccoglierla. Ho i sacchetti e la paletta infilati nella busta portadocumenti della mia carrozzina. Può immaginare quindi, quanto io sia felice di poter portare con me Maya, ovunque finalmente!

    • giusto, tutto si deve raccogliere e mettere in ordine, ma se permetti la merda fa più schifo di una bottiglia…. no?

    • BRAVO Giuseppe!!! Anch'io sono pienamente d'accordo con te. Non è giusto che i cani vadano nei luoghi pubblici con i loro ignoranti e irresponsabili padroni. Questa mi fa schifo e non la digerisco.

    • BRAVO Giuseppe!!! Anch'io sono pienamente d'accordo con te. Non è giusto che i cani vadano nei luoghi pubblici con i loro ignoranti e irresponsabili padroni. Questa mi fa schifo e non la digerisco.

    • Giuseppe Grandolfo lei mi fa tanto sorridere, mi ricorda i miei alunni delle scuole medie.quelli che arrossiscono nel maldestro tentativo di difendersi dando dello scemo e del cretino e dell'idiota al compagnetto di classe quando ci litigano. hanno 12 anni. e mi rattrista vedere come un uomo di 50 anni sia totalmente incapace di rispondere a tono, senza dover ricorrere a degli insulti tanto infantili.

    • il bello che pensano di amare i cani costringendoli ad andare dove vogliono loro ,ore sotto il sole, in ristorante, li volete educare come bambini ma dovete capire che li dovete amare come animali ,non adattarli alle vostre esigenze.

    • Gianfranco Marchese ..vogliano parlare dei peli che lasciano? E farsi il bagno con i peli del cane…mi scusi ma non lo accetto!

  8. Giuseppe grandolfo secondo me sei tu l egoista il mondo e la terra appartiene a tutti! Sicuramente noi amanti e possessori di animali siamo piu pulkti di persone vhe vedono l acqua dolo se piove. …. mi fa schifo leggere le tue parole… siamo nel 2013 non nell'800…..

    • invece a me fa schifo e pietà pensare che la gente come lei popola la terra….forse per errore

    • le persone intelligenti danno risposte di un livello decisamente superiore, non è in grado di sostenere le sue teorie troppo generalizzate o addirittura assurde, se si fosse raccomandato con i proprietari di animali di essere più civili e rispettosi e ricordargli che la cacca dei loro cani non fa piacere a nessuno neanche agli altri cinofili allora l'avrei compresa, ma in tutta onestà di fronte ad affermazioni simili rimango sconfortata da tanta ignoranza e cattiveria. E le assicuro che sono molto più infastidita di dover stendere il mio asciugamano da spiaggia su bottiglie di vetro rotte, plastica abbandonata ovunque, filtri di sigarette e sapere che per i prossimi vent'anni saranno ancora li mentre la cacca per Natale è sparita (ciò non giustifica nessuna a non raccoglierla!!!!). Le ricordo che dobbiamo convivere in una società che di civile ormai ha ben poco e la tolleranza zero non porta a niente di buono ma con la rieducazione forse è possibile ottenere dei risultati. Quindi io continuerò a raccogliere i bisogni del mio cane e lei a buttare l'immondizia nei bidoni e coinvolgere gli altri a fare altrettanto…..insultare e offendere non è il modo migliore di comunicare.

    • ecco lei sarà sicuramente una seguace di berlusconi..è tutto dire…come è scontata signora…forza ..sia più originale…sono fiero di quello che ho detto..e le dico di più..detesto la nazionale italiana…io lo dico..voi non ne siete capaci…

    • con le previsioni non ci azzecca molto…..gradirei tanto berlusconi in galera, non seguo il calcio tanto meno la nazionale italiana e mi pare che associare un senso di civiltà ad una fazione politica o tifoseria non abbia nessun senso. Mi dica….che genere di originalità serve in questi casi? Meglio frasi fatte o estremamente generiche "..voi non ne siete capaci…" bisogna saper argomentare.Sarò scontata e magari per lei anche banale ma avere rispetto per persone e animali ci rende semplicemente civili

    • adesso ne sono proprio convinta, è il caso di dire guardandola…. QUANDO LA NATURA SI DIVERTE!

    • grandolfo (minuscolo voluto) ma quanto coglione sei…tu non hai cani perché non puliresti quando sporcano, probabilmente non ti pulisci neanche il culo quando vai al cesso. Terun

    • nell'ottocento direi di no giuseppe proviene da una frattura spazio- temporale della preistoria ahahahahhahaha!
      La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini.
      – Publio Ovidio Nasone (43 a.c.-17/18 d.c.) – poeta latino

    • bhe se detesta l'italia nessuno la obbliga a restare può anche espatriare chi nn ama gli animali nn ha cuore e si fa volentieri a meno gi gente come lei !!!!!!!!!!!!

    • Giuseppe Grandolfo lei sta solo provocando uan rissa inutile.. si diverta continui….noi amanti degli animali amiamo pure lei come animale..quindi non pensi di avere l'ultima parola 😀

    • Giuseppe Grandolfo lei sta solo provocando uan rissa inutile.. si diverta continui….noi amanti degli animali amiamo pure lei come animale..quindi non pensi di avere l'ultima parola 😀

    • Mi par di sognare! Ma siete tutti suonati? Una discussione da persone civili non si può fare? a proposito proprio oggi passavo dalla fontana vicino a casa di mia madre dove d'estate sguazzano persone pulite ed educate….. peccato che in quella fontana di notte ci siano le anatre che salgono dal fiume a farci i loro bisogni! Poi un bel gruppetto di 6 ragazze di è allontanato per andare a gruppi di 2 dietro i cassonetti a fare cacca e pipi…. le altre 4 facevano la guardia…… io non le ho viste mettere i sacchetti con le loro deiezioni nei cassonetti, io invece ho raccolto e buttato quelle dei miei cani. Tutto ciò mi porta ad affermare che sono felice che esista un lobby di proprietari di cani puliti ed educati!

    • Mi par di sognare! Ma siete tutti suonati? Una discussione da persone civili non si può fare? a proposito proprio oggi passavo dalla fontana vicino a casa di mia madre dove d'estate sguazzano persone pulite ed educate….. peccato che in quella fontana di notte ci siano le anatre che salgono dal fiume a farci i loro bisogni! Poi un bel gruppetto di 6 ragazze di è allontanato per andare a gruppi di 2 dietro i cassonetti a fare cacca e pipi…. le altre 4 facevano la guardia…… io non le ho viste mettere i sacchetti con le loro deiezioni nei cassonetti, io invece ho raccolto e buttato quelle dei miei cani. Tutto ciò mi porta ad affermare che sono felice che esista un lobby di proprietari di cani puliti ed educati!

    • Giuseppe Grandolfo se odi cosi tanto la nazione ITALIA ma xk non te ne vai fuori dai C…….I???? sicuramente sono le persone come lei a rovinare il nostro paese….

    • se lei amasse il cane non le farebbe fare la vita da umano…siete voi egoisti che trascinate i cani in posti più disperati……

  9. Bisogna vedere quali è quanti comuni adotteranno il regolamento… Come al solito ne verrà fuori una cosa "all'italiana"…

    • Finché non multeranno salatamente i soggetti che portano in giro i cani depositando infinite torri di babele maleodoranti sui marciapiedi, nutro molte riserve sul concetto di luogo pubblico. E' una questione di mentalità prima che di concessioni. Però me la vedo una bella torre di Pisa al "cioccolato" puzzolente e ben tornita al Museo d'Arte Contemporanea di Rivoli con il cartello "Depositi organici urbani di Mr. Joseph Dog".

    • se foste in buona fede vi fermereste a raccattare anche le bottigle di birra abbandonate prima che si rompano e facciano danno. ma vabbè ce l'avete con gli animali e fine se no fareste casino al pari della cacca pur per i danni che fanno gli umani. Invece molti non sopportano i cani e si attaccano alla cacca, attaccate i padroni (giustamente) ma non leggo nè vedo mai proteste per la spazzatura che gli umani lasciano per strada.

  10. Sicuramente il grosso problema sono i proprietari del cane e non il cane stesso. Io ne ho uno e lo porto ovunque con me! Ma se fa i suoi bisogni in giro li raccolgo e non gli faccio fare la pipì su gomme delle macchine e moto (e non ci prova nemmeno) e nemmeno sugli angoli dei muri delle case. Basterebbe, come in tutte le cose, essere civili sia da una parte sia dall'altra: accettare i cani ma saperli far comportare bene…

  11. e chi invece non tollera la loro presenza nei luoghi pubblici che fa? se ne sta a casa? ma fatemi il piacere!!!!!!

    • io non ti ho offeso non vedo perchè tu debba farlo!se questi sono i padroni dei cani ,i risultati li vediamo tutti i giorni lungo le strade e marciapiedi.A me gli animali domestici non piacciono e non voglio dividere il mio spazio pubblico con loro,crocifiggimi.

    • io sono una che non solo ama il proprio cane ma anche quello degli altri,pero ti posso dire che la colpa di quello che c'è per strada non è colpa dell'animale ma del padrone,e se gli animali sono bene educati e i padroni pure,non ti accorgersti nemmeno tu dellla presenza di un animale

    • farai come fai di solito quando in uno spazio pubblico c'e' qualcuno che non ti piace, semplice.

    • mara marciopinto io non voglio condividere il mio spazio pubblico con gli animali ma chi seiii??
      credo siano in pochi a volerlo condividere con un essere egoista e squallido come te vergognati ma vattene su marte cosi fai felici tutti

  12. Giuseppe Grandolfo fuma di meno che ti fa male e spari minchiate a raffica. W GLI ANIMALI, del resto lo sei anche tu con una piccola differenza…..mi vergognerei di portarti nei locali pubblici.

    • W le creature più belle e generose del mondo: "gli animali"!!!!! TERRY

    • Dai tuoi commenti Giuseppe non è che appari un granchè come persona. e sono proprio le persone come te che fanno preferire i cani come amici. A parte il fatto che offendi chi non la pensa come te e consideri intelligente chi ti dà ragione. Mi sa che ti sfugge il concetto di democrazia.

    • Giuseppe Grandolfo te non stai bene …chissa che vita infernale e priva d'amore la tua!! Dai commenti non ne esce fuori una bella persona ..fidati.. come li giri li giri..ne esce uno sfigato!!

    • Margot Margot Invece portare i cani dove la gente mangia rende la vita felice?
      Io farei fare il PATENTINO a PAGAMENTO per quelli che vogliono il cane.
      Perchè il cane è una responsabilita non un DISTRIBUISCIAMORE AUTOMATICO!!

    • Margot Margot Invece portare i cani dove la gente mangia rende la vita felice?
      Io farei fare il PATENTINO a PAGAMENTO per quelli che vogliono il cane.
      Perchè il cane è una responsabilita non un DISTRIBUISCIAMORE AUTOMATICO!!

    • Margot Margot Invece portare i cani dove la gente mangia rende la vita felice?
      Io farei fare il PATENTINO a PAGAMENTO per quelli che vogliono il cane.
      Perchè il cane è una responsabilita non un DISTRIBUISCIAMORE AUTOMATICO!!

    • Giuseppe Grandolfo ma non ti vergogni almeno un pochino? Oh mio Dio… ahuauhahuhuahuahuahuaahu su questo facebook c'è proprio di tutto…

  13. signor Gandolfo…non mi dica che a lei non è mai successo di avere un'urgenza impellente e di fare pipi' li' dove si trovava…. 😉

  14. Felice della notizia. Personalmente con il mio cane potrei andare ovunque, perché l'ho educato bene e poi perché sono una proprietaria civile e coscienziosa. I cani li ho sempre avuti e non per colmare qualche vuoto ma per completare la mia vita. Mi danno gioia e sanno comunicati molto e insegnare tanto pur non avendo la parola. Finché avrò energia e salute ne avrò sempre uno.

    • brava francesca!!!!!pensa che la mia cagnolina se vuole fare i bisogni me lo fa capire saltandomi addosso e mordicchiandomi i talloni e devo portarla lontano isolata!

  15. SAREMO DI PIU' INVASI DA MERDA E PISCIO E PELI DI CANI DI QUANTO NON LO SIAMO ORA……METTEREMO LA SALMONELLA COME MALATTIA LIBERA ANCHE……CHE LEGGI DEL CAZZO..NON SI PENSA AL RISPETTO DI CHI AI CANI E' ALLERGICO

    • caro peppe cerca di rispettare anche tu gli animali vivrai meglio con meno cattiveria ma con tanto amore

    • io amo gli animali gu' ma quando vedo la straffottenza tipo far salire cani sui treni affollati senza mueruola e i peli che volano mi incazzo perke' ce' anche una regola civile da seguire…o come l'estate che quando non piove si sentono strade che puzzano di piscio……

    • hai ragione io provo la stessa cosa per gli umani che non si lavano. Salgono in metropolitana e ti stordiscono con il loro puzzo fetente tipo arma biologica.

  16. Giuseppe Grandolfo, la compassione la sta avendo tutto il web con te. Tu sporchi e inquini questo pianeta 100.000 volte piu' di un qualsiasi cane. Gli esseri umani hanno collassato tutto il pianeta (triste verita') e tu stai qui a lamentarti per cosa? se provi disprezzo per gli animali o la nazionale italiana oppure per la cantante Madonna o Vasco Rossi, sono problemi tuoi. Se il mio cane sporca io pulisco, ma stai tranquillo che se te la spari in acqua tu, nessuno verra' a importi di raccoglierla. W GLI ANIMALI ripeto ( anche i piu' indisciplinati….come te). ps: goditela la vita che ci sono problemi ben piu' seri della cacca del cane in spiaggia 🙂

    • Dai! anche io ho il cane e non vedo l'ora di portarlo in spiaggia! però se fa la cacca credo sia giusto raccoglierla, è anche e soprattutto per una questione d'igiene! ti pare che sia giusto lasciarla lì, dove c'è chi magari vorrebbe mettere l'asciugamano? eppoi il padrone deve rendersi conto di che cane ha, se sa gestire il suo cane e se è il caso di portarselo dietro! un cane ineducato (per mancanze del colpa del padrone) che non da retta, che abbaia in continuazione o che per giunta è tra quelli ritenuti pericolosi… bhé ci andrei cauta.

    • Bravo Francesco, questa gente ha sempre da ridire con gli animali. Purtroppo e' vero che ci sono padroni incivili che non raccolgono mai i bisogni dei loro cani, ma mi viene da ridere se leggo il commento di chi si preoccupa delle gomme dell'auto perche' si rovinano con la pipi'. Mi spiace dover affrontare un argomento veramente schifoso, ma sta' gente non si schifa degli sputi per strada? Ci sono individui che scambiano le strade per sputacchiere e non ho mi sentino nessuno lamentarsi. A me fa piu' schifo lo sputacchio che la popo'

    • concordo sulla maleducazione di certi padroni dei cani, ma mi domando come mai ci sia ( spero davvero che la legge ORA sia cambiata) il divieto di far entrare i cani ANCHE IN PINETA , e perchè non ci siano anche i cartelli ( con le relative multe) per chi lascia a terra cicche, bottiglie , cartacce…..

    • Monica Pezzoli …i cani "ritenuti pericolosi" non esistono. Era una cosa talmente ridicola che quella lista è stata cancellata dalla faccia della terra.

    • Hai proprio ragione Francesco, sono gli esseri umani che stanno rovinando il pianeta, per i soldi e il potere!!!

    • Hai proprio ragione Francesco, sono gli esseri umani che stanno rovinando il pianeta, per i soldi e il potere!!!

    • @Francesco Se per lei non è un problema la cacca del cane spero la facciano trovare nel parabrezza….Non pensa che bisogna rispettare anche chi è contrario? Io sono contraria ai cani in spiaggia nei locali pubblici. Esistono delle zone anche alberghi dove prendono gli animali adeguatevi voi e andate in quei luoghi . Che bello andare in ristorante e trovarsi 10 cani che abbaiano lo vedo molto rilassante…

    • Credo sia un regolamento che pgni comune puó decidere oeno di adottare… 🙁

  17. Io amo gli animali..ma secondo me questa è una bufala…e ad ogni modo se fosse vera non mi piacerebbe affatto. Non sopporto l'odore del cane e non vorrei trovarmelo come vicino di tavolo in un ristorante… Alcuni ristoratori li tollerano e ho dovuto litigare spesso facendo la figura dello stronzo di fronte agli altri clienti….ma che ci posso fare se l'odore del cane mi fa star male>? Quindi sarei costretto a uscire io anzichè il cane se esistesse una legge simile.

    • ma perchè lo rispondete io mi chiedo…..amiamo il nostro cane perchè è la cosa più preziosa che abbiamo (almeno per me), e non lo facciamo nè per solitudine e nè x ipocrisia…l'amore viene e senza motivi….un poko cm la tupidità umana.

    • a me da fastidio gli essere umani per questo me ne sto a casa con le mie cagnoline abbracciate sul divano :-)))))

  18. ce lo vedete un dobermann che ti fa la cacca in terapia intensiva mentre state vistando un vostro parente in fin di vita? e nei centri commerciali ? a far spesa con quella tremenda puzza in giro ? che schifo!!!!!!!!!!!

  19. Sinceramente se un cane fa i suoi bisogni nel mio negozio,davanti ad altri clienti che magari se ne vanno schifati mi scoccia ma veramente tanto…nn si tratta di tolleranza, ma di buon senso…per nn parlare di luoghi di lavoro e soprattutto di ospedali!! Mi sembra di sognare! Ma che razza di regolamento e'?!

    • a me fa schifo anche il bambino che mi vomita in mezzo alla sala ristorante……o caga nel pannolino infestando negozi….quindi di cosa stiamo parlando??????e poi nn ho mai visto un cane cagare in negozio…

  20. Mica tutti consideriamo gli animali come esseri umani!! Non lo sono e non devono fare tutto ciò che noi facciamo! Anzi credo proprio che neppure loro desiderino essere trattati come tali!!

  21. Nuovo regolamento e piu' litigi. Mi darete voce quando leggerete le cronache e tv. Arroganza dell'essere umano che schernira' chi tiene alla pulizia dicendo: il mio cane fa quello che vuole, e' la Legge. Amo gli animali

  22. Premettendo che amo gli animali, mi sembra che attualmente si pensi più ad essi che non agli esseri umani. Nella mia famiglia, mia madre ed io siamo allergiche agli animali (e non solo da contatto diretto), in questo modo la legge ci impedisce di accedere ai luoghi pubblici con sicurezza per la nostra salute fisica e psicologica (in quanto è piuttosto stressante avere sempre la paura di toccare qualcosa che sia venuta a contatto con animali). Con tutto il rispetto per gli animali, preferirei che si prestasse più attenzione agli esseri umani, che sono altrettanto importanti.

  23. Premettendo che amo gli animali, mi sembra che attualmente si pensi più ad essi che non agli esseri umani. Nella mia famiglia, mia madre ed io siamo allergiche agli animali (e non solo da contatto diretto), in questo modo la legge ci impedisce di accedere ai luoghi pubblici con sicurezza per la nostra salute fisica e psicologica (in quanto è piuttosto stressante avere sempre la paura di toccare qualcosa che sia venuta a contatto con animali). Con tutto il rispetto per gli animali, preferirei che si prestasse più attenzione agli esseri umani, che sono altrettanto importanti.

  24. sono d'accordo l'animale segue il padrone e il padrone cura l'animale pulendo dove sporca….io vado al mare in un posto dove non è possibile andare su spiaggie libere perchè piene di immondizie…scarti di mangiare nascosti nella sabbia carta pannolini bambini uno schifo….mi è capitato piu di una volta di vedere mamme che facevano fare la cacca ai bimbi piccoli sul bagnoasciga dicendo è creatura…..sara anche di una creatura ma sempre merda è!diciamo che l'animale sporca ma non è in grado di ragionare sul fatto l'uomo sa benessimo cosa fa e lo fa ugualmente

    • Io vivo a prato dove c'è un giardino per i bambini pieni di NUTELLA DI ESSERI UMANI! ! No cani! !E LI HO VISTI PIU DI UNA VOLTA..BAMBINI, VECCHI zingari.io ho un cane che è piu pulito ed educato di tante persone BASTA ANCHE VEDERE SOLO I COMMENTI p.s. Io pulisco SEMPRE! !

  25. Nulla da dire in merito a questa legge o regolamento che sia….premettendo che io AMO i cani, vorrei solo porre una domanda. Ora sappiamo che questi animali domestici possono o potranno entrare negli alberghi, hotel, B&B e simili …. e sappiamo anche, che non tutti, ma molti padroni permettono al loro animale di dormire nel letto. Chiedo a voi amanti e non amanti di questi animali….che effetto vi fa pensare che nel letto dove passerete la vostra nottata d'amore, o di viaggio, o settimana di vacanza, ha dormito uno di questi animali?

    • mmm…e tu sei proprio certa che non possa averci dormito qualche "umano" con i pidocchi,le piattole oppure affetto da qualche patologia altamente infettiva…???

  26. Io personalmente raccolgo sempre ma c'è da dire che il cane in acqua non fa la pipì noi umani ………. Abbiamo molto da imparare dagli animali e poco dai padroni

  27. Il problema sorge quando una persona allergica al pelo di alcuni animali xD dovrá sta fuori dal bar o biblioteca per non stare male :/ nel mio negozio se entra un cane..tocca a me uscire… :/

    • Simo… E io sono fortunata che mi riempirei solo di puntini molto pruritosi… Ma gli antistaminici sempre vanno presi…

    • Simo… E io sono fortunata che mi riempirei solo di puntini molto pruritosi… Ma gli antistaminici sempre vanno presi…

    • Simo… E io sono fortunata che mi riempirei solo di puntini molto pruritosi… Ma gli antistaminici sempre vanno presi…

  28. se vi fate dei problemi perche il cane vi caga in spiaggia o nei luoghi pubblici non prendetevela con chi ha deliberato queste cose ma coi padroni che nn si curano di rispettare la civiltà. nei luoghi pubblici è l'uomo che non deve entrare, in biblio perche urla, negli hotel ruba le cose, nei bar manco dà il buongiorno, in spiaggia urla quando quello affianco a lui dorme o si rilassa, e poi voi non volete far venire i cani?
    IL PEGGIOR ANIMALE AL MONDO è L'UOMO ricordatevelo

    • Amico mio il problema è uno: Il cane se ne sbatte se gli scappa te la fa li. PUNTO
      E il padrone NON PULISCE MAI

    • Amico mio il problema è uno: Il cane se ne sbatte se gli scappa te la fa li. PUNTO
      E il padrone NON PULISCE MAI

    • Intanto vediamo di non generalizzare, i proprietari dei cani non sono tutti dei merdoni e poi non è questione di possedere un cane o meno, si tratta solo di rispetto per gli altri. La mancanza di rispetto è una costantei, vedi quello che butta il mozzicone di sigaretta o la cartaccia e magari a 2 metri c'è il cestino apposito. Vedi la mamma in spiaggia che cambia il pannolino poi lo arrotola e lo lascia lì quando se ne va. Vedi il cretino con autoradio a palla scorazzare per il quartiere e rompere i timpani a tutti. Uhh ce ne sarebbero di esempi. Tornando agli animali, io ho un cane e dove il mio cane sporca pulisco, punto e basta. Non ci vuole molto no!!!. Purtroppo, è vero, alcuni proprietari di cani non lo fanno e questo fa aumentare l'odio verso i poveri animali. Io per esempio quando mi imbatto in gente così faccio una cosa molto semplice, a costo di sembrare una rompi, li costringo a pulire davanti a me. ricordatevi che i problemi li creano sempre i cosiddetti "umani", non gli animali.

    • non genralizziamo come al solito!!!! Io ad esempio pulisco sempre!!! Poi ,come in ogni cosa , ci sono sempre le eccezioni, ma io quando me ne accorgo do' loro una strigliata….

      li attacco…

    • non genralizziamo come al solito!!!! Io ad esempio pulisco sempre!!! Poi ,come in ogni cosa , ci sono sempre le eccezioni, ma io quando me ne accorgo do' loro una strigliata….

      li attacco…

  29. spero vivamente sia una bufala! "ho un pony da compagnia, posso portarlo in ospedale? si, la legge ti vieta di vietarmelo!" – "ho un'iguana e un coccodrillo, vengono in spiaggia con me quest'estate!" con tutto il rispetto per gli animali cerchiamo di ricordarci che sono animali e vanno trattati come tali, non come persone. in posti come ospedali e asili possono portare malattie (e non centra niente quanto puliti siano!).

    • attento…credo sia obbligo del proprietario raccogliere la cacca in un sachettino di plastica!

    • attento…credo sia obbligo del proprietario raccogliere la cacca in un sachettino di plastica!

    • attento…credo sia obbligo del proprietario raccogliere la cacca in un sachettino di plastica!

    • quanti zingari entrano in ospedale pieni di pidocchi e pulci oltre che puzzolenti? almeno gli animali domestici sono puliti

    • quanti zingari entrano in ospedale pieni di pidocchi e pulci oltre che puzzolenti? almeno gli animali domestici sono puliti

  30. ho 2 cagnolini, essendo maschi ovviamente marcano il territorio ovunque, so che non e' molto ma esco sempre con spruzzino pieno di acqua per pulire almeno un po', credo che certi piccoli accorgimenti servano a farci meno odiare da persone che non hanno i cani e non sanno che gli spazi per loro sono veramente pochi.

  31. "I Comuni che adotteranno il regolamento sono tenuti a rispettarlo e a farlo rispettare" Quindi? Non cambia niente!!! Era già così, c'era chi vietava l'accesso e chi no………………bella roba! direi una graaaaaaaaaande svolta , il problema non sussiste più solo nei condomini!!!!!!!

  32. Certo, entrano ovunque, tranne che a Collegno (TO) nel giardinetto Guido Rossa, dove l'amministrazione comunale ha messo un vergognoso divieto di accesso ai cani dichiarando problemi igienico sanitari senza aver condotto un'adeguata attività istruttoria dell'ASL. Divieto contro il quale stiamo combattendo da un anno…

    • Mica solo a Collegno. Qui a Beinasco praticamente in tutti i giardini c'è il divieto di accesso ai cani. Fanno schifo. In ogni città/paese dovrebbe esserci un'area cani.

  33. siete fantastici.. i cani che pisciano sulle gomme e le rovinano.. sporcano gli asciugamani di cacca, la lobbi dei padroni, addirittura berlusconi.. la cosa più spiacevole è che.. tanta ignoranza tutta insieme e non si può vendere; diventereste ricchi!!! credo che l'unica cosa imperfetta del commento di Francesco Giovanna Yuki sia il sintetismo, ma effettivamente , visto il grado culturale e le capacità mentali della maggior parte degli utenti che lo hanno letto.. forse ha sprecato anche troppe parole! l'unico essere capace di sporcare, inquinare, e distruggere senza coscienza in maniera irreparabile tutto il pianeta è l'essere umano; fosse per i cani, respireremmo aria più pulita; riflettete bene prima di dire stronzate, sopratutto se avete intenzione di metterle per iscritto CAPRE

  34. Quindi da ora in poi la brioche alla crema devo tenermela stretta perchè rischio che il pimo cane che passa me la fotte dalle mani mentre sono seduto su una sedia? Bella li!!!!!! Sarà un colazione più divertente..
    DIMENTICAT UNA COSA, DI CANI CON PADRONI NORMALI.. CE NE SONO 10 SU 100000000000

  35. Quindi se venissi ricoverata in ospedale la mia vicina di letto si potrebbe portare il cane in ospedale… meraviglioso immagino che dal ministero faranno qualche legge anche per le stanze appositamente dedicate – Ancora meglio se cominciassero ad entrare anche nei supermercati… vorrei vedere chi prenderebbe qualcosa dagli scaffali in basso… Ma nonostante tutto ancora non mi spiego perchè ii cani nonostante la legge sono tutti senza museruola e in parte senza guinsaglio..

  36. Quanti problemi per i nostri amici……………..ma siete mai entrati in un bagno di un autogrill, di alcuni bar e addirittura ristoranti????????? anche quella è pipì e cacca e anche e ce la portiamo a casa, cerchiamo di essere realisti e meno egoisti, più buoni nei confronti del prossimo…….che tutto sommato è anche il nostro amico a 4 zampe…………..rispettiamo e rispettiamoci

  37. Quanti problemi per i nostri amici……………..ma siete mai entrati in un bagno di un autogrill, di alcuni bar e addirittura ristoranti????????? anche quella è pipì e cacca e anche e ce la portiamo a casa, cerchiamo di essere realisti e meno egoisti, più buoni nei confronti del prossimo…….che tutto sommato è anche il nostro amico a 4 zampe…………..rispettiamo e rispettiamoci

  38. Ecco, questo è il tipico esempio di giornalismo stupido… se è un regolamento tipo che deve essere approvato da ogni singolo comune che attinenza ha questo con il titolone che avete fatto?

  39. Ma se sono animali domestici e ben educati perche non fanno i bisogni in casa e dopo escono, si eviterebbero molte controversie.

  40. MA E' PROPRIO VERO SU QUESTA LEGGE????? SE E' COSI' FINALMENTEEEEEE…………….. E VI DO' PIENAMENTE RAGIONE A QUELLO CHE AVETE DETTO, SCRITTO A PROPOSITO DEI PADRONI. IO L'HANNO SCORSO SONO ANDATA AL MARE, PORTANDOMI VIA LA MIA HOVAWART. HO AVUTO I COMPLIMENTI DA PIU' PERSONE, XK' RACCOGLIEVO LE FECI. VIVA I CANI……. 😉

  41. dovrebbe essere esteso anche nelle case famiglia per minori, nelle comunità psichiatriche e nelle carceri!

    http://www.airesis.it/proposals

  42. "l’animale domestico può accompagnare il padrone ovunque, purchè non leda i diritti di nessuno"
    Appunto. L'importante è che ci siano regole che tutelino sia l'animale che il pubblico. Io sono un'amante dei quattro zampe, ma non nego di essermi imbattuta spesso e volentieri in situazioni di maleducazione inaudita. Un' unica cosa che mi lascia perplessa è questa: ma metti caso che in un locale c'è qualcuno allergico all'animale? tipo che ne so, in un ristorante o altro. Boh non saprei a chi dar ragione, se al cane/padrone o al poveretto.

  43. ok..amari gli animali…ok tutto quello che volete sugli animali…mah vi rendete conto che hanno più diritti di noi…………………

  44. Dai dimmi la verità, da quale fumetto sei uscito?
    Giuseppe Grandolfo, io ho un animale domestico, anzi due; cane e gatto.
    Detto questo, rispetto le tue lamentele perchè probabilmente frutto di vita vissuta. che senza offesa a mio avviso vissuta male, sicuramente in mezzo a persone incivili, le quali ti hanno fatto vedere solo immondizia, degrado e scarsa igiene ambientale, facendo nascere in te questo sentimento di odio verso questi animali.
    Ti faccio presente che ogni notte dormi su un materasso pieno di acari, i quali essendo essere viventi CAGANO, poi probabilmente sarai andato sui prati, chissà dove ti sarai seduto???? e il mare??? tutta la gente che urina (PISCIA)???
    Per la sua persona ti consiglio di rimanere in casa, senza l'ausilio di internet, sennò fai danni pure li.

  45. Dai dimmi la verità, da quale fumetto sei uscito?
    Giuseppe Grandolfo, io ho un animale domestico, anzi due; cane e gatto.
    Detto questo, rispetto le tue lamentele perchè probabilmente frutto di vita vissuta. che senza offesa a mio avviso vissuta male, sicuramente in mezzo a persone incivili, le quali ti hanno fatto vedere solo immondizia, degrado e scarsa igiene ambientale, facendo nascere in te questo sentimento di odio verso questi animali.
    Ti faccio presente che ogni notte dormi su un materasso pieno di acari, i quali essendo essere viventi CAGANO, poi probabilmente sarai andato sui prati, chissà dove ti sarai seduto???? e il mare??? tutta la gente che urina (PISCIA)???
    Per la sua persona ti consiglio di rimanere in casa, senza l'ausilio di internet, sennò fai danni pure li.

  46. Per quanto io ami gli animali in tutto e per tutto, non trovo del tutto giusto tutto questo!Fermo restando che io sono una persona civile ed educata, sempre munita di sacchetti e fazzoletti, che educa il proprio cane ad essere buono e non disturbare (che poi fino ad un certo punto, sono pur sempre animali dominati dal proprio istinto), non posso pensare di imporre il mio cane agli altri: ci sono persone che non li apprezzano (e vanno rispettati se comunque rispettano la loro vita), persone che hanno paura, e si, persone musone che a malapena sopportano i bambini, figuriamoci un cane che abbaia!io dedicherei spazi appositi in tutti quei luoghi pubblici, in cui poter portare il proprio cane, così da poter far felici tutti!Non è giusto imporre le nostre cose agli altri e bisogna avere il massimo rispetto per chi non la pensa come noi!

  47. purtroppo vivendo in ciita con 2 alberi e 50 macchine su 100 metri e difficile vietare a proprio cane di fare la pipi..meno macchine, smog etc..piu verde e natura !

  48. bellissima legge ….ma attendo anche una legge che impedisce ai maleducati di entrare nei bar, negli ospedali e in tutti i locali pubblici e privati……….

  49. Vi invito a vedere i portici del Centro Storico di Bologna, la città più degradata d'Italia : un bomba batterica, una fogna a cielo aperto. Bologna è una città "progressista" mica come la Spagna dove se non raccogli la cacca del tuo cane il Comune te la spedisce a casa !

  50. Vi invito a vedere i portici del Centro Storico di Bologna, la città più degradata d'Italia : un bomba batterica, una fogna a cielo aperto. Bologna è una città "progressista" mica come la Spagna dove se non raccogli la cacca del tuo cane il Comune te la spedisce a casa !

  51. Ma perchè postate un argomento privo di fondamento? Come stanno le cose si può leggere qui http://www.facebook.com/notes/gatti-dintorni/lettera-aperta-a-michela-brambilla-libero-accesso-agli-animali-domestici-nei-luo/412807552167225

  52. AL GIORNO D'OGGI NON SONO I CANI CHE DEVONO SEGUIRE I LORO PADRONI, ma sono padroni ignoranti che li dovrebbero seguire.

  53. AL GIORNO D'OGGI NON SONO I CANI CHE DEVONO SEGUIRE I LORO PADRONI, ma sono i loro padroni ignoranti che dovrebbero seguirli.

  54. AL GIORNO D'OGGI NON SONO I CANI CHE DEVONO SEGUIRE I LORO PADRONI, ma viceversa. Perchè l'ignoranza è al Massimo…

  55. AL GIORNO D'OGGI NON SONO I CANI CHE DEVONO SEGUIRE I LORO PADRONI, ma viceversa. Perchè l'ignoranza è al Massimo…

  56. Questo anche nei supermercati? ? Opp saranno ancora off limits???i riferisco a tutti gli anziani che noj potendo entrare con i cano lascoano gli stesso fuori..opp devono mandare qualcun altro

  57. allora posso portarlo in spiaggia?magari sarebbe bellissimo …e tu che non pulisci mai ……guardati intorno …c' è qualcuno che ti guarda…….

  58. ok vero potremmo impegnarci di più noi tutori del nostro amico a 4 zampe,, ma santo cielo,,, basta con ipocrisia e falsi moralismi,,,è pieno di gente umana che urina, vomita x strada per non parlare della gente che abbandona i rifiuti lungo i fossi o in mezzo ai campi e noi stessi quante volte gettiamo a terra immondizia, mozziconi, cartacce varie? perlomeno da sempre la cacca fa concime è naturale,, si decompone e puzza molto meno della spazzatura una volta che è secca,,,,

  59. Se io per fatti miei non gradisco la compagnia dei cani sulla spiaggia, nei negozi di generi alimentari, in biblioteca; se volessi dormire la notte, invece di sentire concerti animali; se volessi concentrarmi sul mio lavoro di giorno, invece di deliziarmi degli urli e dei lamenti dei cani lasciati soli dai loro amorevoli "padroni", devo forse suicidarmi? Devo acquistarmi un'isola, autonominarmi sovrano e stabilire il divieto di imprigionare i cani in case e appartamenti?
    A me questi umani tanto amanti degli animali da condannarli all'ergastolo convincono pochissimo. Gli animali erano nati liberi come noi. Non conoscevano guinzagli e museruole, tatuaggi e piastrine di riconoscimento. Andavano dove cavolo volevano loro, non dove li trascinavano i loro "padroni". Non vivevano chiusi tra quattro mura.
    Che poi questi umani egoisti desiderosi di giocattoli vivi vogliano impormi la stretta vicinanza con i loro schiavi e relativi escrementi e rumori molesti, lo trovo assolutamente poco civile e totalmente ingiusto. Qualcuno è mai stato disturbato da un lupo, mentre si fa gli affari suoi a casa, in ufficio, sulla spiaggia? No, vero? Ecco: i cani erano un tempo come sono i lupi oggi. I lupi non mi danno alcun fastidio. I cani sì, tantissimo. E la colpa è dell'uomo, naturalmente. Impediamo quindi agli umani di schiavizzare i cani nelle città; non obblighiamo gli umani privi di frustrazioni emotive a sopportare vicinanze moleste.

  60. che significa "i comuni che adotteranno"??? ci scommetto che che nessuno adottera' nulla…sara' tutto come prima…peccato

  61. volete dire che da oggi io e la mia luna non siamo più dei fuorilegge?? non dovrò più dirgli "accort " perche lei si nascondesse sotto il tavolo e può stare vicino a me e ai ragazzi senza problemi? azz finalmente qualcosa di buono mi fa piacere………………detto questo mi rivolgo ai pochi dementi che credono che noi lediamo la loro libertà non avendo rispetto delle loro paure, punto primo noi e i nostri amici…..vi tolleriamo se noi abbiamo un animale pericoloso non lo portiamo in giro per negozi (usciamo per divertirci un po di relax non per creare casini…….se non lo vuoi tu) poi se la tua e fobbia curatela! diversamente ti possiamo aiutare a vincere la tua "paura". punto due, se una persona sceglie di curare un cane o altro non e che debba necessariamente colmare un vuoto o sia un asociale che non sa relazionarsi, semplicemente sa com'è l'essere umano e vuole accanto a se un amico sincero, tanto per rammentargli che non tutti sono cosi.punto tre chiedo scusa per i padroni indisciplinati perche ne esistono non cosi tanti ma ci sono…..ma gradirei ricevere le scusa di chi in maniera preventiva offende emargina ma sopratutto rompe le pa… a chi come me "possiede" (tre virgolette perche non e una propietà e un amico/a) un cane……………….tutto ciò va letto nel rispetto del vivere civile

  62. Da possessore di cani sono molto felice della notizia, ma spero al contempo si facciano ben rispettare le leggi, multando salatamente, tutti quei proprietari che non raccolgono le feci e camminano per strada con i cani non al guinzaglio, adesso voglio vedere che scusa verrà data da chi abbandona i propri FIDI.

  63. ma inutile che vi affannate tanto, con allergie, piscio sulle ruote, cacca a destra e a sinistra sè fanno il regolamento (e speriamo che lo questa normativa l'adottaranno più comuni possibili) nè avrete di lamentarvi inutilmente hahahhahahaha

  64. lo scorso anno stavamo io e la mia famiglia a fiumicino è arrivata una flotta di zingari alcuni di loro hanno fatto la cacca negli scogli i figli venivano privati di pannolini e che ve lo dico a fare quello che nn hanno potuto fà nessuno ha detto nulla il mio cagnolino pesa 7 kili è un volpino educato e tranquillo a lui è vietato l ingresso al mare ma ha stè bestie no xchè?

  65. grandolfo disadattato sociale, il filosofo vallo a fare con i repressi come te, non è così che ti differenzi dalla massa italiana.

  66. Bravi, bella norma della minchia.
    Come ho già scritto più sotto, io adoro i cani. Ciò premesso, purtroppo mi capita spesso di scontrarmi con teste di cazzo che lasciano cani enormi liberi di scorazzare anche in presenza di bambini. Premesso che adoro i cani. Io ho 3 bimbi. Se un cane tipo rottweiler o pastore tedesco o pit bull o qualsiasi altro cane, per qualunque motivo, mi azzanna un figlio, che succede? Ricordo a chi non lo sapesse e a tutti gli "eccentrici" che trattano il cane come una persona, che il cane è sempre un animale quindi agisce di istinto. Il cane è un predatore che agisce di istinto e per lui un bimbo può essere una preda.
    Io che ho 3 bimbi che giocano in spiaggia, cosa devo rischiare? E per quale motivo? Che faccio? Non porto i bimbi al mare perchè il tuo cane deve scorazzare libero?
    Vuoi portare il cane nella stessa spiaggia dove ci sono altre persone? Devi averne rispetto, perchè in fondo il cane spesso è solo un capriccio. A parte i cani guida, quelli di salvataggio e tutte le bestie che svolgono nobili attività, spesso vitali, chi sa fare un esempio del tipo "il mio cane in spiaggia mi è necessario perchè……." ? Allora ok, porta pure il cane, ma lo tieni al guinzaglio e con la museruola. E se caga dove gioca mio figlio, raccogli la merda, la butti nella spazzatura e pulisci per terra.

  67. Mi sembrano alquanto fuorvianti queste dichiarazioni. Per cio' che concerne le Riforme di Condominio e' tutelato da un disegno di legge e che e' stato approvato e che e' entrato in vigore. Ma per cio' che concerne la frequentazione di luoghi pubblici vi e' una confusione che mette a rischio spiacevoli discussioni e rischi di verbali con i Vigili Urbani delle varie cittadine che non vorranno aderire a questa proposta. Si perche' di proposta si tratta e non di un disegno di legge che puo' stabilire e garantire il diritto di frequentare tutti i luoghi pubblici ai nostri pet, comprese le spiaggie.
    L'Anci che e' l'Associazione dei Comuni Italiani non ha la preclusione che tutti i comuni d'Italia accettino il proclama dettato da una semplice proposta, quindi amici, attenti che potreste ritrovarvi in una situazione spiacevole…poi da chi andate a protestare…da chi vi ha fatto credere che e' una legge nazionale?

  68. C'è ne sono veramente tanti di alberghi b&b agriturismi e negozi bar ristoranti che accettano animali anche di taglia large,come il mio. A chi da fastidio io dico che danno fastidio anche a me tanti umani cafoni ma li tollero….. Il turismo finalmente è cambiato forse sarà la crisi? Non lo so ma io i miei li portò ovunque.

  69. e tutti gli stronzi che come me sono allergici che cazzo mai faranno???????crisi di asma e cortisone come se piovesse ….ma io dico che veramente non ce piu' un cazzo di logicita' ne di rispetto……..con dei padroni che non li puliscono e non raccolgono i bisogni allegria vera….avanti coi carriiiiiiiii

  70. Io mi sono trovata in difficolta con le companie aeree, qualcune non accettano gli animali é cambiato anche in questo campo?

  71. sono d'accordo se i proprietari sbagliano ne pagano le conseguenze i nostri pelosotti, ma sapete se in tutte le regioni,è in vigore pe esempio in sardegna, dove posso controllare?

  72. il probblema e far rispettare le regole…gia prevedo cani che si azzuffano su gli asciugamani altrui, cumuli di escrementi eccetera eccetera….

  73. Attenzione perché non è lontano il giorno in cui i cani vi daranno un calcio in culo dicendovi a cuccia.

  74. in svizzera per possedere un cane devi avere una licenza, una sorta di patentino deontologico, e' sufficiente analizzare che caratteristiche ha questo patentino .. immagino che avra' nelle regole da rispettare anche la rimozione degli escrementi…in australia ( legge discussa per sei mesi )non puoi fumare davanti a i locali devi stare a 6 metri dall' ingresso e nei parchi se qualcuno ti chiede di spegnerla lo devi fare senza discutere…di certo c' e' una cosa che in italia i proprietari di cani sono in parte zelanti e in parte assolutamente arroganti

  75. Attenzione. Mi sembra che, in merito al condominio, la legge non è retroattiva. Inoltre rimangono i divieti per i regolamenti contrattuali.

  76. si dovrebbero anche rispettare le persone che soffrono di allergia che come me hanno delle gravi crisi d asma

  77. "luoghi pubblici (bar, biblioteche, ospedali)" ma sapete almeno cosa scrivete? la differenza tra luogo pubblico e aperto al pubblico? ho capito che l'intelligenza media degli animalisti che leggono è rasoterra ma almeno fate uno sforzo.

  78. L'animale più distruttivo, violento, inquinante, egoista, deleterio è l'uomo. La cacca è biodegradabile….i copertoni , le taniche , le bottiglie di plastica, il petrolio e, tutto il resto sopravviveranno a noi, ai nostri figli e alle generazioni future.

  79. che l'urina del cane rovini le gomme delle macchine è assolutamente falso. Questo lo so per certo. Per il resto sono d'accordo, le feci del cani vanno raccattate e buttate nei bidoni appositi.

  80. Quanti canisti con la coda di paglia che esistono. Godetevi il vostro cane, se vi sentite colpiti da certe parole, di certo il problema non è di chi le dice, ma è vostra che vi ci incazzate.

  81. fosse la volta buona cazz… Però ora sta nella decenza dei padroni vedere se il proprio cane può entrare o meno in un luogo pubblico. la mia la posso portare dappertutto perchè come mi fermo si accuccia di fianco a me e non si muove. ma un cane agitato che abbaia sempre o che salta addosso a tutti mai mi sognerei di portarlo in un luogo pubblico anche se non c'è il divieto!

  82. Sono felice di questa scelta, soprattutto delle maggiori responsabilità legate ad avere un animale, spero che questo insegni a certi "amanti degli animali " che cosa vuol dire. Sinceramente non vedo perché dovrei gioire del resto, io non ho animali e non ho responsabilità a riguardo, ma se devi andare all'ospedale ( mi ricordo quando aspettavo in macchina con mia madre fuori , perché vista la mia tenerà età non potevo entrare in certi reparti, e mio padre entrava da solo)o a trovare tuo nonno all'ospizio, credo che la scelta sia restare a casa col cane, o andare da senza di lui. Per le spiagge non vedo cosa ci sia di strano, basta che siano dovutamente attrezzate, magari dedicando delle zone a chi vuole portarsi il cane. Se la libertà deve essere quella di portarsi dietro il cane ovunque, io devo avere la libertà di poter fare quello che voglio senza essere limitato dalla loro presenza ( magari dentro un ristorante, il che non mi farebbe piacere). Riguardo al tenore di certi commenti che definirei Oltranzisti se non integralisti, mi fa capire come l'umanità tanto ricercata nei ns amici animali, manchi proprio alle persone che li difendono con toni tanto violenti ed inutili, forse dimostrando di cercare in loro quella che manca a tanti sensibili e amabili animalisti da trincea.

  83. Sono d'accordo con tutti post finora letti e so che i padroni incivili fanno sporcare i loro animali in modo da lasciare indecoroso l'ambiente…. portare il amico a quattro zampe in spiaggia e nelle ore più calde no!! il nostro amico ne soffrirebbe tanto e meglio lasciarlo a casa…si potrebbe portarlo al mattino ho verso sera comunque si divertirebbe lo stesso in vostra compagnia e il divertimento e assicurato…l'portante non lasciare le loro feci in spiaggia… ho sono poi 500€ non so rendo l'idea._

  84. Ma con tutti i problemi che abbiamo pensiamo ai diritti dei cani? Assurdo, e poi vi sembra giusto portare animali in luoghi tipo ospedali o ristoranti? Ognuno al posto suo per favore………………

  85. Io ho 2 splendidi cani e vorrei ricordare a Giuseppe Grandolfo se lui in casa ha n bagno chimico o se per caso ricicla la sua nutella…. Perche se cosi non fosse gli volevo ricordare che tutta la sua nutella e quella di tantissimi altri esseri umani, viene scaricata nelle fogne che poi scaricano spesso in mare….quindi tutte le volte che si fa’ un bagnetto fresco in mare, si ricordi che misto all’acqua potrebbe trovare qualche cagata, magari proprio la sua!!! Per non parlare di tutte le altre schifezze e materiali tossici ed inquinanti che vengono giornalmente scaricati in mare.
    Probabilmente ringraziero’ all’infinito la mia solitudine ed i miei cani che me la alleviano, meglio un piede su una cagata di un cane che persone come te caro Giuseppe.

    • Sulla falsariga di David, tengo a precisare che chi vede il cane come fonte di sporcizia di solito PUZZA di sudore, sputa per strada e lancia l’immondezza nel giardino del vicino… Chi non ama i cani in genere è falso (con gli umani) viscido e molto egoista… difficile perciò far accettare questa legge sinonimo di civiltà…

    • Ma tu dove cazzo vivi, a Calcutta????
      O sei rimasto ai tempi del medioevo????
      Ultimamente hanno inventato una cosa che chiamano “depuratore” e, se usato nel modo giusto, prevede che le acque di scolo (dette acque ‘scure’) vengano “depurate” dalle deiezioni umane prima di essere spedite in fiumi, laghi e mari…
      ma puoi sempre usare la tua “nutella” per fertilizzare l’orto di casa tua oppure per costruirti una bella bomba e farti saltare in aria!

    • ciccio caro, basta vivere in italia, precisamente in emilia romagna, dove la settimana scorsa, in altissima stagione, i comuni di porto garibaldi e lido degli scacchi hanno dovuto mettere il divieto di balneazione, causa percentuali molto alte di.. FECI..
      e vogliamo parlare del sud italia?! lo sai quanti sono i depuratori che funzionano correttamente in campania!?

  86. x betty betty: evidentemente tu non hai mai avuto un cane: il cane è la più grande conquista dell’uomo: è il lupo predatore che ha deciso di sottomettersi all’uomo, di dipendere da lui. Il cane senza l’uomo non esiste!

  87. Sono un proprietario di un bellissimo shi tzu di sei anni … Lo porto sempre con me ovunque io vada … Carissimo Giuseppe Grandolfo mi dispiace contraddire le tue opinioni (pur sempre legittime) , io quando sono in spiaggia, per non creare problemi alla gente, il cane lo porto sempre in braccio (lui non tocca mai la sabbia) … Arrivati all’ombrellone pongo il suo asciugamano sulla sedia e li rimane fino a quando andiamo via (circa 2/3 ore). Per rientrare stesse operazioni al contrario. Quando sono in città i suoi bisogni li raccolgo e li portò con me fino a quando non trovo un cestino (premetto che uso sacchetti biodegradabili). L’altro giorno in spiaggia ho assistito a due episodi simili … un genitore ha fatto fare i bisogni del proprio figlio in spiaggia tra gli ombrelloni (ribadisco due episodi simili). Concludendo … Come me ci sono molti proprietari di animali , se non quasi tutti, che si comportano alla stessa maniera. “Le regole … Signor Giuseppe … Le regole … Se queste vengono rispettate da tutti … Noi non saremo qui a parlare. PS: molti animali vengono utilizzati in campo sanitario per curare patologia varie con anziani e bambini … Mi auguro che Lei in futuro non abbia bisogno di loro.

    • N.B. I supermercati e i negozi comunque NON sono luoghi pubblici: pertanto, anche se la normativa venisse recepita dai comuni, resterebbe a discrezione dei negozianti permettere l’accesso dei cani nel proprio esercizio commerciale.

      Detto questo, io ho un cane di taglia medio/grande che porto volentieri con me e non mi hanno fatto mai problemi poichè molto educato (al bar si mette tranquillo sotto il tavolino). Mi capita a volte di entrare in negozi molto affollati dove il cane è d’intralcio e magari la merce è ad “altezza muso” (per quanto il cane sia bravo…se ha caldo e sbava un po’ sopra un libro, per esempio, non è piacevole per nessuno!): in questi casi io cerco di non essere d’intralcio con il mio cane che è appunto sotto la mia responsabilità; capisco che alcuni non valutano altrettanto educatamente le circostanze ma ciò non significa che bisogna penalizzare gli altri, basterebbe semplicemente allontanare (anche chiamando le autorità) chi non si comporta bene e crea disturbo.

  88. nei ristoranti daranno una leccatina al piatto di quello e di quell’altro, in spiaggia pisceranno sugli ombrelloni, nelle case di riposo abbaieranno rendendo impossibile, per l’appunto, il riposo, in biblioteca mangiucchieranno le pagine dei volumi più di quanto non fanno i tarli, negli ospedali porteranno zecche e perchè no, un pò di cimurro da appiccicare ai malati

    • cone no? poi? magari sono la causa della fame del mondo, della corruzione in questo paese e dell’ esistenza di persone come lei, purtroppo.

    • Sig. Silvio non parli di cose che non conosce, la terapia con animali in strutture è molto utile e spesso unico mezzo per alcune persone di comunicare con il mondo esterno a loro stessi. Non sto ad elencare i molteplici obiettivi di tale terapia ma le garantisco che i cani utilizzati per tale scopo non creano confusione all’interno delle strutture, non abbaiano, non puzzano e sono regolarmente vaccinati, sverminati e coperti da antiparassitario. Se lei non vuole un animale nessuno la obbliga, ma se ne vuole parlare prima si documenti.

    • Caro Silvio, esattamente come fanno i suoi figli: pisciano in acqua, strillano tutto il giorno, giocano a ridosso degli ombrelloni, rompono i coglioni fin quando all’ora di pranzo lei tirerà fuori la Frittatone di maccheroni con cui li sfamerà, prima di lasciare carte, sigarette e immondizia ovunque. Chi ragiona come Lei, é perché si riflette perfettamente in quello che dice.

  89. Più o meno hanno tutti ragione, proprietari di cani e non….. ma ditemi…. vi lamentate per le gomme della macchina, per il portone di casa, per la vetrina del negozio…. ok, ci sta…. ma in città è tutto un parcheggiare di auto, tutto un negozio, tutto palazzi e case. Nei giardini il 90% del suolo è vietato calpestarlo (non si sa poi perchè), se trovi un albero ogni 500 mt sei fortunato…. ma questi poveri cani DOVE hanno il diritto di farla in santissima pace????? Cercate per un secondo di immaginarvi voi al loro posto, se qualcuno vi imponesse ogni santo giorno di trattenere la vescica gonfia gonfia fino a che non si trova il posticino giusto che non da fastidio a nessuno, ma proprio a nessuno!!!! ahahahaahaha!!!!! Vorrei proprio vederla una situazione del genere…. sai quanti pantaloni bagnati si vedrebbero!!!!! Il fatto è che c’è tutto questo odio verso i cani perchè hanno vicino qualcuno con cui si può litigare. Ai piccioni che fanno veramente il macello in giro nessuno dice niente, ai gatti che vivono in giro e veramente con la loro pipì fanno danni e una puzza vomitevole, nessuno dice niente, anzi portano loro pure la pappina nel piattino. I cani che hanno il padrone, loro sì che sono “facilmente perseguibili”!!!!!!!!!

    • Bravissima, condivido in pieno! La gente ha sempre da dire comunque qualunque cosa si fa.. Io di solito riesco a portare il mio cane a fare i bisogni dove c’è un minimo di verde. Ricordo che una volta voleva fare pipi vicino ad un negozio, e io l’ho chiamato per spostarlo e per fargliela fare sull’albero come d’abitudine. Bè una signora mi ha sgridato, come se lo stessi maltrattando!!! Insomma se vuoi educare il tuo cane, non va bene, se gli fai fare quello che vuole non va bene lo stesso, io dico che la gente dovrebbe farsi di più i fatti suoi..

  90. Ma Giuseppe grandolfo vive in Italia??? Menomale che non tutte le persone sono come quello . Amo gli animali, e mi disturba al mare più un bambino che urla e gioca a pallone che un cane. E poi come tanta gente entra lurida nei locali, non usa il deodorante si lamentano dei cani! Grazie a dio ho sempre trovato hotel agriturismi e negozi che fanno entrare i cani

  91. Bella manica di teste di cazzo!!!!
    Il problema è dove far pisciare ‘sti cazzo di animali domestici: semplice, dove NESSUNO ha da ridire!
    Sulle ruote delle auto altrui si e sul muro no? Perché??? Il muro che ha che non va???? Si deteriora più velocemente della mescola delle gomme????? E no, cazzo, sui muri ci devo scrivere le varie stronzate che mi passano per la fottuta testa di cazzo che ho, mica mentre scrivo devo sentire il puzzo (PH neutro della pipì di cane è il colmo) dell’urina di una merda di quadrupede botolo peloso…
    I cani, e tutti gli altri cazzo di animali da compagnia, se volete farli pisciare, li fate pisciare sulla strada vicino agli scarichi delle acque piovane, che visto che girate per le città dovreste sapere dove cazzo sono.
    Nei parchi siete liberi di farli pisciare sugli alberi, perché li è giusto che siano liberi!!!!
    E, per cortesia, attaccate quel cazzo di cervello quando parlate: il rispetto per gli altri prevede di non fare agli altri ciò che dà agli altri fastidio.
    Se a te non dà fastidio che ti piscino sulle gomme, non è detto che agli altri non lo dia, ed in ogni caso sulla proprietà privata nulla questio!!!!

  92. Io ho un cane e sono d’accordo che la pipì o la cacca per strada é da incivili ma per me é da incivili anche fumare e buttare la sigaretta per terra,per strada ci sono milioni di cicche ma nessuno dice niente

  93. @ciccioformaggio: si dice nulla quaestio, non nulla questio. Nessuno ti obbliga a parlar latino, ma se decidi di avventurarti in una citazione (terreno scosceso per gli ignoranti) impara almeno a scriverla correttamente…

  94. Io credo che Ciccio formaggio sia una persona molto sola e frustrata che ami parlare in modo scurrile e ignorante semplicemente per attirare l’attenzione e farsi grosso, probabilmente perché ha il pene più piccolo del mio bassotto e che probabilmente nemmeno funziona bene. Oltretutto non ha nemmeno il coraggio di presentarsi con il suo vero nome e si nasconde dietro uno pseudonimo o nome d’arte che sia.. Probabilmente vista la scelta sei un ciccione enorme che puzza di brutto. Lavati.

  95. WOW che figata gli animali in ospedale, dai magari il cane che assiste il padrone anche in sala operatoria!
    Ma ragazzi, porcodio, voi state fuori di testa. Ci sono persone fortemente allergiche ad alcuni animali, tra cui cani e gatti. Vi immaginate se tutti quanti li portassero in un luogo pubblico? Ma vi immaginate veramente in un ospedale? Se amiamo tanto i cani da forzare la natura a farli vivere come noi (non credo si siano evoluti per accompagnarci in biblioteca) allora meglio il contrario, iniziate a camminare a quattro zampe e vivete come loro.
    Nessuno odia gli animali e vuole estremizzare nulla, ma ci sono regole dettate dal BUON SENSO

  96. Personalmente credo che sia sbagliato possedere un animale,proprio perché li amo.Li costringiamo ad una vita non loro,li costringiamo a dipendere in tutto e per tutto da noi rendendoli nostri schiavi,benché con amore,ma sempre schiavi sono!Li costringiamo ad accoppiarsi con chi vogliamo noi,con la stessa razza solo per mantenere un pedigree che costerà caro alla loro salute per tutta la vita.E tutto questo perché non siamo capaci di amarci fra di noi e pensiamo di supplire a questo cercando amore in creature di razza diversa…o perché altro motivo?Animale da compagnia,ma io ho la mia famiglia che mi fa compagnia,animale da guardia?Beh,io sono la guardia di me stessa e della mia famiglia che fa da guardia a me.Soccorso?Vabbé,c’è tanta crisi di lavoro e facciamoli lavorare questi soccorritori,allora!Animali per disabili…questa è una cosa accettabile solo perché tendiamo ad alienarli(e sono della nostra stessa specie!)e le tecnologie che permetterebbero una vita regolare a questi poveri sfortunati vengono celate dai nostri governi…governi che dovrebbero essere al nostro servizio ed invece ci trattano come sudditi ignoranti.
    Ma non importa,non m’importa se gli altri la pensano diversamente,non m’importa se si comprano un golden retriever che è stato portato via alla madre contro la sua volontà e quindi traumatizzato a vita,solo perché non hanno tempo di giocare con i propri figli,non m’importa se affittano uno yorkshire perché la pet terapy fa fico anche se,invece che risolverteli i problemi,ti rende ancora più asociale facendoti attaccare all’illusione di essere amato da una creatura che non capisce neanche quello che dici e a quella che chi capisce ciò che dici non ti ama.Ognuno è libero di pensare e fare ciò che più gli aggrada per me,così non può incolpare nessun altro se le cose non gli vanno proprio per il verso giusto.Non m’importa neanche se gli animali sporcano,gli uomini sporcano molto di più.
    Questo è il mio pensiero,che non cerca condivisione con nessuno perché la nostra natura individuale e quindi solitaria non lo permette,ma vuole solo essere uno spunto di riflessione per chi ama gli animali e mangia carne di allevamenti dove le bestie vengono trattate dalla nascita in maniera indecente,beve latte misto a sangue e pus delle mastiti che le mucche frequentemente hanno per lo sfruttamento inaudito delle loro mammelle,mangia uova di galline che non hanno mai visto il sole e si domandi infine,sapendo che amare significa desiderare la felicità dell’amato e guardando il suo cucciolo,se non sarebbe stato più felice fra quelli della sua razza,anche a discapito della nostra stessa illusione di felicità.

    • Esemplare racconto,scritto con freddezza,lucidita’e soprattutto equilibrato.
      Io penso che il problema non e’ il cane e nemmeno il padrone ma cio’ che c’e’ dietro a questi due.
      Interessi economici spaventosi,accompagnati da posti di lavoro e soprattutto condizionamento e monitoraggio del comportamento umano a fronte di input mediatici mirati.

  97. Personalmente penso che ognuno deve avere il suo posto, io non mangio nella ciottola del mio cane e lui non entra al ristorante con me.
    Nessuno dei due a mai avuto motivo di lamentarsi.

  98. Il cane è nato per stare insieme all’uomo….nella famiglia vede il proprio branco!!! come si puó dire che è sacrificato?! Vedo il mio cane che è davvero felice quando lo portiamo con noi…invece è triste quando usciamo e lo lasciamo solo…sono animali che vivono in funzione del padrone!!!lo volete capire o no? Poi non vi capisco…siamo egoisti perchè teniamo dei cani?!? Mha…il mio mi è venuto incontroper strada una sera d’estate…era stato abbandonato. Gli ho dato una casa,una famiglia e tanto amore,non penso di averlo fatto per egoismo,visto che prima si sfamava nei cassonetti e si scaldava da solo. E poi io mi faccio leccare sul viso dai miei cani da quando ho preso la prima bastardina a 4 anni. Vi assicuro che non mi sono mai presa nessuna malattia,anzi raramente mi ammalavo da piccola…

  99. Sono dell’idea che l’animale debba rimanere animale, sono il primo ad incazzarsi quando un animale (nello specifico il cane) entra in mare…dove io poi dovrei farmi il bagno nei suoi peli. Cercate su wikipedia, trovate “ANIMALE” non “UMANO”. Mi sembra pure una forma di egoismo per le persone che magari sono affette da allergie…detto ciò, il cane è un animale non scordiamocelo.

  100. Chi ha scritto questo articolo parla di LEGGE, con il link ad “ecco cosa dice esattamente la LEGGE”.
    Forse non sa che le LEGGI le Associazioni tipo Fiaada e ANCI non possono legiferare quindi questa NON è una LEGGE e dire “Da oggi non potrà più essere vietato il loro accesso nei luoghi pubblici (biblioteche, bar, ospedali, case di riposo e anche in spiaggia)” e poi dire “lo stabilisce un Regolamento-tipo presentato da Fiadaa ed Anci a tutti i Comuni italiani” non ha alcun senso:
    1. perchè come detto non legiferano
    2. non è una legge ma una proposta di regolamento alle amministrazioni comunali
    3. TUTTE le amministrazioni comunali, il 20 giugno, NON hanno adottato il regolamento e NON hanno emesso l’ordinanza relativa.
    Quindi questa “notizia” è tendenziosa e scritta senza un minimo di senso critico.

  101. OGGI 24/07/2013 ACHUAN DI TARANTO MI HANNO VIETATO DI ENTRARE CON IL MIO CANE NELL’IPERMERCATO,DICENDO CHE QUESTA LEGGE NON ERA STATA ABOLITA,VORREI SAPERE SE è VERO OPPURE NO ?????

  102. Non vorrei disilludere certa gente… sì si tratta di un atto importantissimo che finalmente pare eliminare un po’ di bigottismo ma c’è un problema, la burocrazia italiana! Sì perchè c’è scritto chiaramente “i comuni che adottano il regolamento”. Ora ditemi quale comune ora come ora si prenderà la briga di attrezzarsi per adottare questo regolamento? Non cantate vittoria insomma perchè la strada è ancora molto lunga! 😉

  103. Io ho deciso di non aspettare la burocrazia italiana anche perchè vedrei morire il mio cane 10 volte nel tempo che mi venga data la possibilità di andare in spiaggia col cane, quindi ho deciso di fargli fare il corso di cane da soccorso così posso andare dove mi pare e piace col mio amico a 4 zampe! 😀
    Quindi mi sorge una domanda: ma la cacca di un cane da soccorso è diversa da quella degli altri? No! E’ mero bigottismo! La legge non vieta agli animali di andare in spiaggia perchè sporcano ma perchè esistono troppi padroni che non dovrebbe possedere nemmeno una piuma di canarino che non sanno educare propri animali. Una legge adeguata sarebbe quella di obbligare i padroni a fare qualche corso prima di adottare degli animali e basta.
    Lo sapevate che l’Italia è il paese più avanti al mondo per l’uso dei cani da soccorso? Almeno una cosa buona ce l’abbiamo! Sfruttiamola! 😀

  104. Purtroppo qa fine agosto, mi sono recato al mercatino dell ‘usato .DI TUTTO DI PIU a Montelupo fi0orsntino, ed ho dovuto lasciare la mia cagnetta di 4 km fuori alla canicola estiva poiche’ non hanno voluto farmela entrare rei dovuto tenerla in braccio, ma come potevo re la roba che volevo acquistare se avevo le mani cupate dal cane

  105. Non sono completamente d’accordo con questa cosa…Se porto il cane al ristorante dove ci possono essere persone allergiche e io dico a loro che posso per via della legge, non mi sembra il massimo…oppure nei supermercati dove la merce biologiaca non dovrebbe nemeno essere tocata con le mani il canino ci mette il musetto…. Mahhh. Poi i cani sono animali e come tali devono essere trattati i loro padroni faticano a seguirli in tutti i loro bisogni…. allora questa legge non sara neccessaria quando tutti faremmmo la nostra parte. Io ho un cane di grossa taglia a volte vado nei ristoranti e chiedo se da fastidio e se dicono che non è il caso vado avanti… insistere è come chi fuma davanti a un non fumatore….

    • Se solo tutti i padroni di animali da compagnia e i fumatori la pensassero come te sarebbe un mondo bellissimo. Sei il primo che sento ragionare così civilmente in anni e anni e che sa che esistono persone che possono anche andare in shock anafilattico per un’allergia pesante, grazie davvero.
      Non ti puoi immaginare quante volte per la strada soprattutto d’estate coi pantaloni corti devo stare attento a cani liberi che corrono per giocare e provano a saltarmi addosso, io devo evitarli e il padrone che mi urla “ma non ti fa mica niente, non avrai mica paura…” e io lo odio profondamente. Il padrone ovviamente

3 Trackback & Pingback

  1. Abolito ogni divieto per gli animali domestici nei luoghi pubblici – Animali Notizie.it | Codacons Emilia Romagna
  2. Aboliti i divieti per gli animali domestici nei luoghi pubblici
  3. Abolito ogni divieto per gli animali domestici nei luoghi pubblici | CGTVCHANNEL

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*