Amazon: sito più apprezzato dai clienti COMMENTA  

Amazon: sito più apprezzato dai clienti COMMENTA  

Pilastro dello sviluppo di Amazon è il concetto di: "Rivoluzione permanente"

Amazon è uno dei siti di e-commerce più grandi e potenti del mondo e con la sua influenza ha radicalmente cambiato il modo di comprare degli utenti.

Amazon: pilastro portante del suo successo è il concetto di “Rivoluzione permanente”. Per non morire come azienda è necessario mutare, adattandosi sempre alle nuove esigenze del mercato e spingendo sull’acceleratore quando si tratta di innovazioni.

Leggi anche: Titanfall 2: prezzo e caratteristiche


Esempi di questa strategia sono il “Kindle” accolto tra critiche e consensi da parte dei lettori; “AmazonEcho” un apparecchio ancora in sperimentazione con funzionalità simili a quelle di “Siri” (l’assistente intelligente della Apple); e come dimenticare il progetto futuristico “Prime Air” con l’obiettivo di sviluppare la tecnologia delle consegne tramite droni volanti.

Leggi anche: Superga: siti con offerte


Amazon è anche il brand vincitore del “Superbrands Pop Award 2016” Il concorso che premia il marchio più apprezzato dagli italiani.

Il brand supera Apple e BMW aggiudicandosi il titolo dopo due settimane di votazioni e la raccolta di più di 15000 preferenze.


Merci reperibili 24h/24, disponibilità di ogni tipologia di prodotto, acquisti facilitati da un click e consegne espresse in poco più di un giorno … è facile capire come Amazon sia presto diventato uno dei siti più apprezzati e visualizzati dagli utenti.

L'articolo prosegue subito dopo


Fondato nel 1994 da Jeffrey Bezos con il nome di Cadabra.com Amazon è nato come una semplice libreria online, nel corso degli anni però l’azienda è cresciuta e dopo una lunga e potente metamorfosi si è trasformata nel portale che tutti noi oggi utilizziamo.

Amazon principale protagonista della Digital Revolution ha avuto la capacità di farsi apprezzare dai clienti entrando nella loro vita. Quando il nome di un marchio citato in una conversazione non viene più seguito da frasi come: “Di cosa stai parlando?” oppure “Che cos’è ?” allora può considerarsi di successo.

Nonostante questo però Diego Piacenti, braccio destro del fondatore dell’azienda, prende in considerazione anche l’opzione di sbagliare.

«Fallire, cadere in errore. Se punti sulla velocità e sull’invenzione devi mettere in conto di poter sbagliare alcune scelte. L’importante è saper ripartire immediatamente e accettare il fallimento come una regola del gioco»  

 

Leggi anche

Come aggiornare Kindle
Tecnologia

Kindle o Kobo: quale prendere, differenze

Kindle o Kobo? Ecco quali sono le principali caratteristiche e differenze dei due migliori "Ebook Reader" più utilizzati al momento. In questo articolo saranno confrontati i due migliori Ebook Reader più utilizzati al momento: il Kindle Classico e il Kobo Touch. Molti utenti, infatti sono interessati a conoscere le loro caratteristiche tecniche, i punti positivi e quelli negativi. Per quanto riguarda il primo possiamo dire che Amazon ha perfezionato la mira ed ha creato un lettore davvero valido. Inoltre ha presentato il prodotto ad un prezzo decisamente competitivo, infatti il Kindle Classico può essere acquistato sullo store di Amazon a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*