Beve detersivo credendo fosse acqua, bimbo di 6 anni grave COMMENTA  

Beve detersivo credendo fosse acqua, bimbo di 6 anni grave COMMENTA  

Beve detersivo credendo fosse acqua, bimbo di 6 anni grave

Un bambino di sei anni  ricoverato dopo aver ingerito del detersivo pensando che si trattasse di acqua. L’episodio è accaduto nell’Essex (Gran Bretagna).

Il piccolo si chiama Sonny Arthur. Il bimbo è entrato da solo in cucina ed ha afferrato la bottiglia da uno scaffale, non sapendo che all’interno di essa vi fosse un prodotto per le pulizie e non dell’acqua.

Subito dopo l’ingerimento della sostanza, il piccolo ha iniziato a sentirsi male ed i genitori hanno chiamato un’ambulanza, che lo ha subito portato all’ospedale.

Sonny  è attualmente ricoverato presso il Great Hormond Street Hospital di Londra. Le condizioni sono critiche: gravi lesioni interne e restringimento significativo dell’esofago. I medici hanno dovuto indurre in coma il piccolo per far riposare momentaneamente il suo corpo, in quanto stava avendo problemi di respirazione.

L'articolo prosegue subito dopo

Il piccolo Sonny ora sta meglio, ma la strada per la ripresa completa è ancora lunga.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*