Blogger: cos'è, significato e traduzione - Notizie.it

Blogger: cos’è, significato e traduzione

Guide

Blogger: cos’è, significato e traduzione

Blogger: cos'è, significato e traduzione
Blogger: cos'è, significato e traduzione

Il blogger è colui che scrive, a volte crea, un blog. Il blog che è un sito web in cui vengono inseriti contenuti multimediali.

Il blogger è, letteralmente, l’autore di un blog. Il blog è quel sito web in cui i contenuti sono inseriti in forma anti-cronologica. I suoi contenuti sono multimediali e sono inseriti in forma testuale o in forma di post, ovvero un articolo di giornale.

Il blogger si occupa della gestione del blog, se è il loro, o semplicemente scrivono degli articoli o dei testi, su argomenti vari, in esso. In Italia si contano più di 500mila blog e tra questi il settore più rappresentato è la moda. Altri settori molto seguiti sono quelli del lifestyle, della tecnologia e del cibo. Altri blog trattano argomenti diversi fra loro.

In generale questi autori di blog si definiscono del tutto blogger. Solo in pochi casi si può parlare di opinionisti o di giornalisti. Per scrivere un blog si ricorre, nella maggior parte dei casi , all’esperienza personale.

Si ricorre poi all’utilizzo di informazioni trovate su internet o a comunicati stampa.

I blogger, decidono di intraprendere questa attività, perché vogliono esprimere la loro passione verso qualcosa. Questo porta a parlare dei propri interessi, oppure si vuole scrivere per stimolare un dibattito o migliorare l’informazione. La comunità dei blogger è molto unita, infatti, si segue, commenta e si inseriscono link anche in altri blog.

La sola passione per i blog non porta guadagnare. Infatti, molti, vorrebbero farne una professione e dedicarsi a tempo pieno alla scrittura di un blog. La forma maggiore di guadagno arriva dalle pubblicità che vengono inserite all’interno del blog, si può ricevere anche compensi per la scrittura dei post. Alcuni blogger, come quelli di vino, tecnologia, bellezza, ricevono dei prodotti da testare e sui quali esprimere un giudizio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*