Brescia, sesso in carcere tra guardie donne e detenuti maschi - Notizie.it

Brescia, sesso in carcere tra guardie donne e detenuti maschi

News

Brescia, sesso in carcere tra guardie donne e detenuti maschi

Brescia, sesso in carcere tra guardie donne e detenuti maschi
Brescia, sesso in carcere tra guardie donne e detenuti maschi

Secondo la Procura, si sarebbe aperta una inchiestra in un carcere di Brescia per sesso consumato tra guardie donne e detenuti maschi.

I rapporti sessuali, di qualsiasi natura, tra le guardie donne e i detenuti maschi, sono vietati dal regolamento del carcere a Brescia. Per questa ragione, la Procura ha deciso di aprire una inchiesta in quanto si parla di rapporti sessuali avvenuti tra due guardie donne e detenuti maschi sia femminili che maschili nella provincia bresciana di Verziano, in un carcere.

Secondo Calogero Presti, il capo della Polizia Penitenziaria, riguardo i fatti accaduti a Brescia, ha raccontato: “Speriamo che il procuratore di Brescia possa portare alla luce quanto successo, in quanto i rapporti sessuali sono proibiti, sia dentro che fuori le mura del carcere, in quanto alcuni detenuti, per via della semilibertòà, passavano le ore facendo sesso. Speriamo si possa fare luce sulla vicenda e capire quanto successo”.

In base alle ultime indicazioni fornite, sembrerebbero due le guardie donne che hanno avuto rapporti sessuali all’interno del carcere e sono già state identificate. Una è stata trasferita, dopo aver fatto richiesta al carcere di Bollate, mentre l’altra è in stato di malattia.

Il fatto è avvenuto a galla, anche grazie alle telecamere del circuito che pare abbiano registrato tutto quanto successo e si attendono ulteriori sviluppi per capire cosa è successo e come sia stato possibile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche