Caricatore nella presa elettrica senza dispositivo? Ecco cosa si rischia

Tecnologia

Caricatore nella presa elettrica senza dispositivo? Ecco cosa si rischia

Quante volte vi è capitato di attaccare il caricatore del vostro telefono e lasciarlo poi nella presa della corrente? Questa è una brutta abitudine comune a molte persone, in quanto non c’è niente di più sbagliato se si vuole risparmiare. Scrivo questo perchè tale abitudine potrebbe portarvi ad uno spreco di corrente inopportuno. I moderni caricatori, secondo gli esperti, una volta staccato lo smartphone, non consumano più energia, ma se i caricatori sono più datati, c’è il rischio che continuino a consumare. Il problema non riguarda però solo la bolletta, ma anche gli stessi dispositivi. Infatti, tutti i caricatori che vengono lasciati attaccati alla presa, continuano a consumare energia ed il rischio è quello di danneggiare i cavi e, di conseguenza, il caricatore cesserà di funzionare. Morale della favola: è meglio non lasciare attaccato il caricatore per molto tempo dopo il suo utilizzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...