Castel San Giorgio, esplode bombola del gas: muore l’idraulico Massimo Robustelli COMMENTA  

Castel San Giorgio, esplode bombola del gas: muore l’idraulico Massimo Robustelli COMMENTA  

20121219-101832.jpg

Castel San Giorgio (Sa) – dramma nel salernitano dove un idraulico è morto e altre due persone sono rimaste ferite in seguito all’esplosione di una bombola del gas.

Le tre persone stavano effettuando alcune saldature all’interno di un appartamento a Castel San Giorgio. Per cause ancora da accertare, la bombola di gas che alimentava il saldatore è esplosa.

La vittima si chiamava Massimo Robustelli. L’uomo era molto noto per la sua attività di volontario dell’Humanitas.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*