Catania, accusato di avere effettuato acquisti on line con carta di credito del cliente COMMENTA  

Catania, accusato di avere effettuato acquisti on line con carta di credito del cliente COMMENTA  

E’ scattata una denuncia da parte della Polizia Postale di Catania, per un ragazzo di 21 anni, dipendente di una attività ristoratoria, reo di avere utilizzato in modo fraudolento la carta di credito di un cliente.


L’uomo, alcuni giorni fa, avrebbe fotografato la carta di credito utilizzata da un cliente con il relativo codice al fine di poterla utilizzare per acquisti on line e per versare denaro sui siti di scommesse on line.


Questo sarebbe avvenuto a causa dei dissidi sorti dal ragazzo con il datore di lavoro, una sorta di ritorsione per le continue incomprensioni con il capo. Nell’effettuare gli acquisti con l’uso fraudolento della carta, l’uomo avrebbe inserito come nome utente la parola “loammettosonoio”.

Questo episodio dovrebbe indurre i consumatori a non cedere mai la carta di credito ad altre persone, di effettuare i pagamenti personalmente, e di stare ben lontani da occhi indiscreti nel momento dell’esecuzione delle transazioni.


 

 

1 Trackback & Pingback

  1. Catania, accusato di avere effettuato acquisti on line con carta di credito del cliente | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*