Catania, clamorosa protesta degli operai del Consorzio Bonifica 9 COMMENTA  

Catania, clamorosa protesta degli operai del Consorzio Bonifica 9 COMMENTA  

Il lavoratori del Consorzio di Bonifica 9 di Catania, stanno tenendo in apprensione le istituzioni e i cittadini catanesi da martedi mattina, quando hanno deciso di salire sul tetto dell’edificio sito in Via Centuripe per manifestare contro i ventilati tagli di personale e i ritardi nei pagamenti degli stipendi dell’ente di tutela e valorizzazione delle acque.

I dipendenti hanno minacciato gesti estremi qualora non venissero ascoltati dalle autorità in merito alle soluzioni delle problematiche per il loro futuro lavorativo. I Vigili del Fuoco si sono recati sul posto per cercare di sedare gli animi, ma a quanto pare, gli operai non intendono recedere dalle loro intenzioni, chiedendo chiarimenti immediati.

I lavoratori continuano ad inveire contro le istituzioni al grido di “Vogliamo il lavoro, ci hanno abbandonato“. I sindacati hanno chiesto immediatamente l’apertura di un tavolo di confronto con i vertici del Consorzio e le autorità preposte al fine di giungere ad una soluzione positiva che possa conservare i posti di lavoro, che gli operai rivendicano.