Torino certificazioni false: arrestato il medico, Enrico Quaglia dopo tangente nel panino

Cronaca

Torino certificazioni false: arrestato il medico, Enrico Quaglia dopo tangente nel panino

Certificazioni false a Torino: arrestato medico dopo tangente nel panino

Il medico legale dott. Enrico Quaglia è stato arrestato per corruzione. L’uomo fu fermato già lo scorso Settembre, per poi essere rilasciato qualche giorno dopo. Con l’arresto di Quaglia si è chiuso il cerchio sull’indagine “Argante” che portò già al fermo del dottor Enrico Maggiore. Le indagini partirono in seguito ad una denuncia riguardante una maestra che aveva ricevuto la pensione di invalidità senza possedere i requisiti necessari. Quaglia è stato accusato per molti falsi invalidi a Torino. A provocare l’arresto del medico è stata una tangente di 2000 euro consegnata al presidente della commissione di verifica del ministero dell’Economia Enrico Maggiore. La tangente in questione è stata consegnata in un panino. Ad accertare che il “trasporto”dei soldi siano avvenuti in tale bizzarro modo, sono stati i carabinieri, i quali a loro volta, hanno verificato il tutto tramite le riprese delle telecamere installate nell’ufficio di Enrico Maggiore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche