Che cosa è un Survivalista?

Guide

Che cosa è un Survivalista?

Il survivalista è un individuo che si prepara ad essere completamente autosufficiente, a volte convinto che la società come la conosciamo, finirà, andando incontro a disordine sociale o politico: solo chi è in grado di essere autosufficiente potrà sopravvivere. Le competenze ricercate dai survivalisti spesso includono la sopravvivenza nel bosco, il primo soccorso e la difesa personale con armi o corpo a corpo.

Teorie alla base

Molti survivalisti sono convinti che alla fine tutta la società crollerà. Questa teoria porta alla conclusione che gli individui con nozioni di pronto soccorso, raccolta di cibo, sopravvivenza nel deserto e combattimento saranno quelli che sopravviveranno mentre gli altri soccomberanno.

Abilità nel procurarsi il cibo

Le tecniche di survivalismo studiano i diversi modi per trovare cibo in condizioni estreme. Queste abilità comprendono la caccia, la pesca, la coltivazione, il trovare piante commestibili e catturare le prede.

Auto difesa

Alcuni survivalisti credono negli scenari peggiori. In caso di disastro, anche se non sarà una guerra o il governo a portare alla rovina la società, lo fanno i sopravvissuti se sono impreparati.

Diventa utile quindi saper utilizzare diversi tipi di armi, come i coltelli, l’arco e freccia e sapersi difendere in un attacco corpo a corpo.

Molti tipi diversi

Mentre i survivalisti hanno gli stessi obiettivi generali in mente (sopravvivere ad una catastrofe in arrivo), non c’è accordo sul tipo di disastro che avverrà. Alcuni si preparano ad essere isolati dalla società, mentre altri, con opinioni simili, si preparano ad una vita a contatto con un mondo esterno ostile.

Malintesi

Forse l’errore più comune è che tutti i survivalisti siano gruppi di fanatici, criminali o gruppi che coltivano l’odio. Esistono molti gruppi che fanno dell’odio la propria religione e che si esercitano a sopravvivere nella natura, ma non tutti i survivalisti appartengono a gruppi del genere. Sopravvivenza vuol dire semplicemente essere pronti allo scenario peggiore. Molti soldati delle forze speciali hanno questa capacità, tra le varie competenze.

Da dove iniziare

Se ti affascinano le competenze del survivalismo, il modo migliore per iniziare è imparare a far crescere un orto, la sopravvivenza di base nel bosco, la difesa personale e il primo soccorso.

Dopo di che, continua ad aggiungere tutti gli elementi che compongono questo sapere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*