Che cos’è chat Rooms su Facebook

Guide

Che cos’è chat Rooms su Facebook

facebook-rooms1

Facebook è uno dei social network al momento più usati, anche se molto spesso si sentono sollevare dubbi e perplessità circa la sicurezza della privacy. Per cercare di ovviare a questo problema così lo staff di Mark Zuckerberg cerca di escogitare sempre qualcosa di nuovo: l’ultima idea si chiama Rooms.

Rooms in inglese non vuol dire altro che stanze, e sembra segnare un po’ il ritorno alle vecchie chat di discussione degli anni novanta. Si tratta di un’app slegata dal Facebook, che si usa in forma anonima. Si creano dei gruppi di discussione su determinati argomenti, cui si accede tramite invito, con l’invio di un QR Code; le proprie opinioni vengono pubblicate senza bisogno di usare le credenziali Facebook, nè i dati sensibili reali.

Per il momento questa app, messa a punto da Josh Miller, è disponibile solo per il mercato anglosassone ed è in lingua inglese, ma dovrebbe a breve arrivare anche sullo store Android in Italia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*