Cibi da evitare in condizioni bipolari: Caffè e caffeina COMMENTA  

Cibi da evitare in condizioni bipolari: Caffè e caffeina COMMENTA  


Anche se certamente moltissime persone, nel mondo, amano moltissimo svegliarsi la mattina godendosi una calda tazza di caffè, va detto, per chi soffre di disturbo bipolare, che questa abitudine non è affatto salutare per loro, anzi è addirittura dannosa.

Leggi anche: Quali sono i cibi della dieta mediterranea


Il consumo di caffeina, in generale, potrebbe da un lato certamente migliorare temporaneamente il tuo umore, ma spesso la caffeina è proprio la responsabile numero uno dell’effetto contrario, cioè di un fisiologico calo dell’umore che si verifica in seguito alla sua assunzione e in seguito alla scomparsa dei suoi effetti eccitanti.

Leggi anche: Povertà: 33.000 famiglie non arrivano alla fine del mese


Questo è vero in generale, e lo diventa ancora di più se la caffeina viene assunta da un paziente di bipolare.

Leggi anche

Meteoropatia: cause, sintomi, cure
Salute

Meteoropatia: cause, sintomi, cure

Stanchezza, sbalzi d'umore, la meteoropatia, è una patologia che affligge molte persone durante i cambi di stagione. Vediamo quali sono i rimedi per combatterla. I cambi di stagione non sempre vengono tollerati e il nostro organismo ne è la dimostrazione. Tra i sintomi più comuni della meteoropatia,vi sono letargia, aumento di peso e pessimo umore. Nei soggetti che manifestano questa patologia, sono stati riscontrati astenia, continua sonnolenza e difficoltà a svegliarsi oltre a nervosismo, crisi di pianto e fame compulsiva. Questo ha ovviamente delle conseguenze per quanto riguarda la nostra quotidianità, soprattutto sul lavoro dove infatti sono stati registrati cali Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*