Cibi da evitare in condizioni bipolari: Caffè e caffeina COMMENTA  

Cibi da evitare in condizioni bipolari: Caffè e caffeina COMMENTA  


Anche se certamente moltissime persone, nel mondo, amano moltissimo svegliarsi la mattina godendosi una calda tazza di caffè, va detto, per chi soffre di disturbo bipolare, che questa abitudine non è affatto salutare per loro, anzi è addirittura dannosa.


Il consumo di caffeina, in generale, potrebbe da un lato certamente migliorare temporaneamente il tuo umore, ma spesso la caffeina è proprio la responsabile numero uno dell’effetto contrario, cioè di un fisiologico calo dell’umore che si verifica in seguito alla sua assunzione e in seguito alla scomparsa dei suoi effetti eccitanti.


Questo è vero in generale, e lo diventa ancora di più se la caffeina viene assunta da un paziente di bipolare.

Leggi anche

Salute

Quale acqua scegliere al supermercato

Acqua minerale in bottiglia reperibile sulle scaffalature del supermercato: ecco tutte le tipologie a seconda delle caratteristiche organolettiche, fisico-chimiche e microbiologica L’acqua è di vitale importanza per la salute umana Leggi tutto
Salute

Come curare le mani screpolate

Mani secche, screpolate e con setole: crema di cocoa butter, olio extra vergine d’oliva, olii di jojoba, di bamboo, burro di cocco e di karité: ecco come contrastare la disidratazione dell’epidermide Mani secche e screpolate? Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*