Cioccolato fondente contro il tumore al pancreas

Salute

Cioccolato fondente contro il tumore al pancreas

Le campagne di informazione, in questi anni, ci hanno insegnato che l’unica vera arma di cui disponiamo per combattere i tumori è la prevenzione.

Una prevenzione quanto più efficace possibile, basata su una corretta informazione medico scientifica, e che si espleta in due macro comportamenti, se così li si possono chiamare: cercare di fare specifiche cose, cercare di evitare di farne altre. Per triste contrappasso – è ovvio – di solito quelle da non fare sono le cose divertenti, quelle da fare invece noiose o spiacevoli. Salvo rari casi, è così. L’ultima notizia, in ordine di tempo, sull’argomento della prevenzione, sembrerebbe però rovesciare le gerarchie: contro il tumore al pancreas, il consiglio sarebbe quello di mangiare cioccolato.

Cioccolato contro il cancro, insomma, cioccolato di quello scuro, fondente, ricco ben più di altri alimenti, pare, di magnesio, utile, secondo alcuni, anche per la prevenzione del diabete. A dirlo sarebbe stato, secondo diversi siti italiani, il British Journal of Cancer.

”Il tumore al pancreas” ha spiegato la dottoressa Ka He dell’Università dell’Indiana, “è davvero unico e diverso dagli altri tipi di cancro. Il tasso di sopravvivenza a 5 anni è basso e ciò rende la prevenzione e l’identificazione dei fattori di rischio associati con questa malattia molto importanti”. “Per questo tutte le novità della ricerca che aprono prospettive anche sul piano della prevenzione sono accolte come grandi notizie“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche